I nuovi display professionali NEC possono integrare un Raspberry Pi

29 Gennaio 2017 32

NEC ha lanciato i nuovi display professionali MultiSync Serie P e V. I modelli sono in tutto sei, tre per ogni linea:

  • P404 (40")
  • P484 (48")
  • P554 (55")
  • V404 (40")
  • V484 (48")
  • V554 (55")

Tutti i pannelli sono LCD LED Edge con risoluzione Full HD. La tipologia varia in funzione delle dimensioni. I 40" e i 48" (di entrambe le serie) sono S-PVA mentre i 55" sono S-IPS. I 55" hanno quindi un rapporto di contrasto inferiore, pari a 1.200:1 contro i 4.000:1 degli altri display. Le specifiche riportano un angolo di visione di 178°, un tempo di risposta di 8ms da grigio a grigio e un'ampia connettività.


Sono presenti un ingresso VGA, un ingresso DVI-D con HDCP, due ingressi e un'uscita DisplayPort con HDCP, due ingressi HDMI, due ingressi audio e un'uscita su jack da 3,5mm, una porta Ethernet a 100Mbps, una porta RS232, uno slot microSD, quattro porte USB 2.0 e una porta USB Type-B in upstream. Tramite USB e microSD è possibile leggere varie tipologie di file:

  • Immagini: JPEG, PNG
  • Video: MP4, MOV, FLV, MPEG2, WMV
  • Audio: MP3, WAV

A differenziare la Serie P dalla Serie V è la massima luminosità. I display P raggiungono un massimo di 700 cd/m2 - nits (500 in eco), mentre i display V arrivano a 500 cd/m2 - nits (350 in eco). La caratteristica più interessante non è però legata direttamente ai pannelli. I sei nuovi modelli sono i primi progettati in modo da poter integrare un Raspberry Pi 3, grazie alla piattaforma OMI (Open Modular Intelligence) che consente di aggiungere anche altre funzionalità "intelligenti". Tra gli ambiti di utilizzo citati da NEC vi sono il digital signage (la "cartellonistica" digitale), le presentazioni e applicazioni per lo streaming.


Enrico Sgarabottolo, Sales Director TIGI di NEC Display Solutions Division, ha dichiarato:

Oggi molte realtà sono alla ricerca di nuove modalità per aumentare le proprie soluzioni di digital signage ed usare applicazioni più avanzate. L’espansione modulare delle Serie P e V dà loro un vantaggio per raggiungere questo obiettivo. Inoltre, questi display sono future-ready, garantiscono cioè futuri upgrade in qualsiasi momento attraverso la facile integrazione di un Slot-In PC OPS, un modulo di calcolo Raspberry Pi o interfacce per l’alimentazione ed elaborazione dei contenuti.

A seguire i prezzi di listino:

P404: 2.060 Euro
P484: 2.663 Euro
P554: 3.724 Euro
V404: 1.482 Euro
V484: 1.860 Euro
V554: 3.049 Euro

Una scelta che vi fa onore? Honor 5c, compralo al miglior prezzo da Media World a 149 euro.

32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Box2Tux

Ci sto lavorando xd...

camillo777

basta evitare database SQL

Box2Tux

Quello è ovvio. Ma una piattaforma come disqus, non è difficilissima da creare il problema è renderlo remunerativo e visto che disqus che ha già un ottima fetta di utenti ci riesce a stento figuriamoci se ci riesce @camillo777 (spero che il 777 non sia per la DPG)

TeoCrysis

Ma dov'è la pubblicità? Cosa intendete? (non ho alcun adblocker)

Frankbel

Mannaggia, io non riesco a vedere questa imperdibile promozione.

Squak9000

(utente peofessionale si... ha studiato presso i forum più noti

ale

Se hai il root su Android installa ADAway, blocca le pubblicità agendo sul file hosts di sistema, eliminandole quindi non solo da tutti i browser ma anche dalle app

Tizio Caio

Si ma su Chrome mobile si può mettere?

boosook

eh insomma... la scalabilità non sempre è solo aggiungere server... ok può darsi che ti vada di lusso e scrivi fin dall'inizio qualcosa che scala infinitamente bene, più probabile però che per farlo tu debba avere una certa esperienza e certe competenze tecniche.

Box2Tux

No, una volta programmato e reso scalabile l'unico limite è quanto sei disposto a pagare per i server e database...Il gioco deve valere la candela...peró!

saccovr

Allora via andare con l'oled

giacomiX11

Boh laggente si lamenta della pubblicità, ma io uso AdAway :D

boosook

fin quando non vai sopra i 100 utenti sì, è facile...

boosook

il consumatore qui è un utente professionale, magari ha esigenze diverse...

Squak9000

Magari è in Inglese perchè non si "sucano" i cockie e i tuoi dati dal dispositivo.... quindi posizione, dati di navigazione e personali...

Squak9000

Dipende....
sono anhe gli altri che dichiarano contrati altissimi... ma alla fine si tratta di contrasti dinamici e non nativi.

E infinocchìano il consumatore che si pone le tue domande.

saccovr

Ma il contrasto non è infimo?

camillo777

E allora facciamo qualcosa di più remunerativo, tipo?

Aster

Ottima integrazione

SommoPastore

uBlock e passa la paura

Sagitt

Direi

Maurizio Mugelli

soprattutto se porta interesse a questo standard ed allo sviluppo di altre schede/monitor che lo supportano

Box2Tux

Sono di disqus...Che ovviamente non ha partner italiani per la pubblicità, e quei pochi che hanno sono di basso livello...Ci manca poco e arriviamo ai livelli di openload & co

Box2Tux

Non che sia molto difficile farlo, ma perché?
Non è molto remunerativo...

BuBy

Vai sviluppa

camillo777

Mi offro volontario per sviluppare una soluzione alternativa a discuss e fargli concorrenza.

il Gorilla con gli Occhiali

Sono interessato al laser con il 75% di sconto!

roby

Per farti imparare l inglese

IlRompiscatole

Ci stanno sicuramente provando

Volete togliere questa pubblicità oltretutto senza senso in inglese?
GRAZIE

Sagitt

Interessante

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione