Il proiettore "tascabile" Full HD Vivitek Qumi Q8 da 1.000 lumen è disponibile in Italia

07 Febbraio 2017 24

Audiogamma ha lanciato in Italia il proiettore Vivitek Qumi Q8. Questo nuovo prodotto si presenta con un aspetto e funzionalità simili a quelli presenti sul resto della gamma Qumi. Parliamo quindi di un proiettore molto compatto, non a caso definito "tascabile" dal produttore. Le misure sono 190 x 114 x 43 mm con un peso di 621 grammi. Il cuore del prodotto è un singolo DMD da 0,47" prodotto da Texas Instruments e dotato di risoluzione Full HD.

La risoluzione è quindi più elevata rispetto alla media per questo tipo di soluzioni. A rendere interessante il Q8 è la sorgente luminosa a LED, capace di garantire fino a 30.000 ore di funzionamento e una luminosità di 1.000 lumen. La rumorosità è compresa tra 31 e 34dB. L'obiettivo ha un rapporto di tiro 1,5:1 e permette di proiettare su schermi dai 40" ai 120" con distanze comprese tra 1,33 e 4 metri.


Oltre al fuoco manuale troviamo un offset del 110% (il proiettore mostra l'immagine leggermente spostata verso l'alto oppure verso il basso se capovolto) e la correzione keystone (evita che l'immagine risulti obliqua quando il proiettore non è perfettamente perpendicolare allo schermo). Il posizionamento è facilitato dalla presenza di un attacco per un treppiede. Q8 è dotato di un ingresso HDMI con MHL, di una porta USB e di un'uscita audio su jack da 3,5 mm per collegare un impianto esterno (sono integrati due speaker da 2W).

Tramite la porta USB o utilizzando i 4GB di memoria integrata si possono riprodurre varie tipologie di file utilizzando il media-player integrato:

  • Immagini: JPEG, BMP
  • Audio: MP1/MP2/MP3, WAV, WMA, OGG, ADPCM-WAV, PCM-WAV
  • Video: AVI, MKV, TS, DAT, VOB, MPG, MPEG, MOV, MP4, WMV
  • Documenti: Microsoft Office 2010 (Word, Excel, PowerPoint con o senza animazioni), PDF, TXT

Caratteristiche tecniche

  • Tecnologia: DLP
  • Lampada: LED, 30.000 ore
  • Risoluzione: 1920 x 1080 pixel
  • Luminosità: 1.000 Lumen
  • Rapporto di contrasto: 30.000:1
  • Correzione trapezoidale: Verticale automatica e orizzontale manuale
  • Rapporto di tiro: 1,5:1
  • Grandezza schermo (minimo-massimo): 40"-120"
  • Distanza di proiezione: 1,33-4m
  • Offset: 110%
  • Connessioni: HDMI/MHL, uscita audio 3,5mm minijack, USB tipo A
  • Wi-Fi: Integrato
  • Lettore mutimediale incorporato: immagini, video, audio e documenti office (Word, Excel, PP, PDF)
  • Memoria interna: 4GB
  • Batteria: opzionale
  • Dimensioni: 190 x 114 x 43mm
  • Peso: 621 grammi
  • Audio incorporato: 2 x 1W
  • Alimentazione: alimentatore separato CA100-24VCA, 50/60 Hz
  • Consumo stby/ECO/normale: <0,5W/45W/55W
  • Rumorosità ECO/normale: 31/34 dB
  • Colori: Bianco e Nero

Qumi Q8 è disponibile al prezzo di 1.090 Euro.

Il più piccolo e potente iPhone di sempre? Apple iPhone SE è in offerta oggi su a 250 euro.

24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Darkat

Alla buon ora ahahaha

SirTampax

va bene dai hai ragione tu, così sei contento

Nicola Buriani

Non nelle emergenze: quando non hai una postazione fissa, capita eh, non a caso ci sono proiettori portatili di vario tipo e vengono proposti da anni.
Sono una nicchia del mercato? Certamente, non mi pare di aver fatto intendere il contrario :).
Questo in quella nicchia è a mio avviso ben posizionato per quello che offre.
Ovvio che se non serve né un proiettore portatile, né particolarmente luminoso, di ottima qualità e Full HD, allora si deve guardare altro.

Darkat

Appunto :/ stai dicendo tu che è un prodotto da usare nelle emergenze e non sempre, 1000euro per un prodotto quando ci sono prodotti un po' più grandi ma decisamente migliori a prezzi più bassi, per quelle 4o 5 volte all'anno che servono "d'emergenza" direi che il peso ne vale la pena rispetto al prezzo

Nicola Buriani

Se ti cade l'ultimo problema sono i LED, molto più facile che si rompa l'obiettivo o qualcosa vada fuori sede nel percorso ottico.
Però perdonami: un oggetto non può essere fragile perché "se cade si può rompere", altrimenti tutto quello che non è fisso diventa fragile.
I prodotti "un pochino" più grandi sono parecchio più grandi :).

Darkat

Ma stiamo scherzando? Con i led dentro? Tu avresti il coraggio di dire che se ti casca di mano anche da un'altezza di 1 metro non è pericoloso? Con le componenti che costano un occhio della testa ad ordinarle separatamente ? Ma andiamo
Poi ripeto, puoi comprare prodotti ugualmente luminosi un pochino più grandi, oppure ugualmente grandi ma un pochino meno luminosi (come i qumi appunto) ma che costano la metà! Se si tratta di un uso "d'occasione", vale la pena spendere mille euro davvero? E andiamo

Nicola Buriani

Hai presente quanti sono i proiettori da 1.000 lumen a LED così compatti?
E quella non è qualità video, è quantità di luce, in certi ambiti serve altrimenti non si vede niente.
Questo è anche Full HD e ha un media player integrato.
Non ne trovi tanti con questa dotazione.
La robustezza non è soggettiva: sono prodotti che esistono da svariati anni, mi puoi fornire un link da cui si evince la fragilità di questa tipologia di prodotti?

Darkat

"se la qualità video non è perfetta non ha molta importanza."
Hai praticamente ammesso tu stesso che la qualità video non è così fondamentale, scripta manent, quindi come dicevo per fare quel lavoro ci sono proiettori con caratteristiche valide, non ho mai detto le stesse, ma a prezzi molto inferiori, meno della metà, se lo scopo è giusto quello di fare presentazioni a volo.
Sulla fragilità di questi prodotti...Beh evidentemente è un'opinione soggettiva.

Nicola Buriani

Non mi sembra di aver scritto che è indispensabile.
Semplicemente ti assicuro che per una presentazione in mobilità (se hai proiettore e schermo fissi il problema nemmeno si pone, usi quelli) un telo non è assolutamente necessario, alla fine proietti numeri e grafici, non film, se la qualità video non è perfetta non ha molta importanza.
E no, non si rompono come se niente fosse a portarli in giro e altrettanto no, non ci sono proiettori altrettanto validi con le stesse caratteristiche a prezzi inferiori.

Darkat

Certo che hai priorità strane: non serve un telo ma un proiettore fullhd a 1000lumen da 1000euro è indispensabile :/ tra l'altro col rischio che portandolo in giro si rompa facilmente per quanto sono delicati sti cosi. Ripeto, per una presentazione al volo ci sono proiettati altrettanto validi ma che costano meno della metà, sempre portabili. Questo non trova un vero senso

Stefano

Ho il Q5 (o Q6, non ricordo) e mi ha cambiato la vita. Per tutto il periodo estivo posso andare dai clienti a fare formazione in moto. Basta uno zainetto, il Qumi ed il tablet. Spettacolo. Certo io lo pagai intorno ai 500 €, 1000 cominciano ad essere tantini.

Nicola Buriani

Per una presentazione non serve per forza un telo e che il target sia anche chi lo utilizza in questo modo te lo dice il media player con supporto per file office, PDF e TXT, non li usi di certo in home cinema.

alexdesa

Il pico laserbeam

Gianluka92

Sarebbe?

David

Ordinato proprio oggi. Consegna prevista 15/20 giorni

alexdesa

Io ne ho uno tascabile con il quale, messo sul comodino e attaccato all'iPad ci vedo netflix o i film con Plex sul soffitto. Devo dire che è davvero comodo. Una volta me lo sono portato in vacanza e ci abbiamo visto in film con gli amici.

Darkat

Mmm dubito sia così semplice, se ti porti questo tipo di proiettore ti serve necessariamente un telo, il che complica parecchio il tutto, ma poi non credo proprio che il target sia "i lavoratori", per quello il fullhd mi sembra sprecato, a parte che si trova qualcosa di simile con qualche caratteristica più bassa a molto meno, e credo che per le urgenze sia più che sufficiente, però credo sia più un proiettore da "cinema improvvisato". Attualmente il mercato dei proiettori segue una logica tutta strana a mio parere, vanno a rilento pur avendo le tecnologie pronte, probabilmente i costi sono alti perché infondo un proiettore non si cambia ogni anno, però boh, ritorniamo alla domanda, è davvero utile questa portabilità per un prodotto di questo genere?

Fabyo

Ne ho preso un modello un po' più vecchiotto, usato, pagato 100€... e confermo che sono comodi anche per l'home cinema. Anche se magari a dover spendere 1000€ diventa meno interessante di prepararsi una stanza per un proiettore tradizionale.

TheBestGuest

1 euro a lumen decisamente caro e non lo comprerò mai... Ma voglio la recensioneeee

Emilio Groppetti

Sì da questo punto di vista ha un suo perché. Diciamo che è un prodotto di nicchia.

Nicola Buriani

Beh, pensa a tutti quelli che devono effettuare presentazioni senza postazione fissa: non puoi pensare di portarti dietro un proiettore "tradizionale", è troppo ingombrante da muovere e impieghi anche non poco tempo a renderlo operativo.
Questo lo piazzi su un treppiede e in 5 minuti sei già pronto, oltretutto con un media player integrato che ti agevola tantissimo la vita.
Volendo c'è anche la batteria opzionale che ti risolve il problema dell'alimentazione.
Con 1.000 lumen di margine cominci ad averne e tra parentesi sono prodotti che funzionano bene anche per l'home cinema, sempre per chi non può avere una postazione fissa (il metti e togli con un proiettore normale non funziona, dopo 2-3 volte non lo monti più, è troppo scomodo).

Emilio Groppetti

Per carità ma la metà si trovano prodotti paragonabili anche se di certo meno compatto. Ma io mi chiedo serve veramente tutta questa "compattezza" in un proiettore? Se la risposta è sì sono soldi ben spesi

Nicola Buriani

Beh non è di certo caro: LED, ultra compatto, Full HD e 1.000 lumen non si può pensare di pagarlo qualche centinaio di Euro.

Emilio Groppetti

Regalato proprio

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione

ACTION CAM DA 19€: Vale la pena? | Recensione

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test