Love è il giradischi che salta le tracce come i CD e si controlla da smartphone

12 Febbraio 2017 107

Il vinile gode di ottima salute, come testimoniato dai dati di vendita che abbiamo riportato in varie occasioni. Non stupisce dunque che nascano nuove proposte per l'ascolto dei dischi. Nel corso degli ultimi anni abbiamo visto giradischi con connettività Bluetooth e con la possibilità di copiare i brani su PC. Da una raccolta fondi su Kickstarter giunge ora un prodotto ancora più particolare. Love si presenta con un aspetto che non rimanda ai classici giradischi. Il design è stato curato da Yves Behar ed ha prodotto un dispositivo compatto dalle forme morbide.


Per poter riprodurre un disco è necessario posizionarlo sull'apposita base (in dotazione ne vengono fornite due) e appoggiarvi sopra Love. Sarà quest'ultimo a ruotare (in senso anti-orario) sul disco per riprodurlo. Un sensore provvede ad effettuare una scansione dei vinili, determinandone le dimensioni e rilevando il numero di brani incisi. Premendo la parte superiore si può avviare la riproduzione o anche cambiare traccia, come si farebbe con un CD. Il controllo può anche essere affidato a un'applicazione per dispositivi mobile (iOS e Android).


Le specifiche riportano l'utilizzo di una cartuccia phono standard (sostituibile dall'utente), una separazione tra i canali di 25dB a 1kHz e una frequenza di campionamento a 44kHz/16-bit. L'audio viene veicolato in wireless, una caratteristica che sicuramente farà storcere il naso agli estimatori dei vinili. Le opzioni sono due: il Bluetooth con aptX e il Wi-Fi. In dotazione viene fornito un ricevitore Bluetooth da collegare a qualsiasi sistema o speaker. Se si utilizza il Wi-Fi si possono invece utilizzare gli speaker Sonos e tutti i prodotti compatibili con DLNA.


Love è alimentato da una batteria integrata ricaricabile tramite USB. L'autonomia è sufficiente a garantire la riproduzione di 15 vinili nel formato 33 giri. La campagna è già un grande successo: a fronte dei 50.000 dollari richiesti ne sono già stati raccolti oltre 460.000. Il prezzo richiesto non è contenuto. Per entrare in possesso di Love è necessario investire 319 dollari, una cifra che sicuramente sarà considerata troppo elevata da molti (esistono giradischi ben suonanti a prezzi inferiori). Le prime spedizioni sono previste per Ottobre.​

Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact è in offerta oggi su a 475 euro.

107

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DKDIB

Non è un giudizio "a prescindere": c'è scritto chiaramente, come viene riprodotto il vinile...

Parliamoci chiaro: un "coso" del genere lo si può acquistare per l'estetica, come oggetto d'arredo (io lo trovo accattivante, per inciso).
Ma per ascoltare musica, un FLAC garantisce una fedeltà uguale o superiore (a parità di sorgente, ovviamente).

LaVeraVerità

Quello no, è una prerogativa esclusivamente femminile.

DKDIB

Non è un giudizio "a prescindere": c'è scritto chiaramente, come viene riprodotto il vinile...

ellios76

non saprei, non si giudica a prescindere, senza aver provato

greyhound

Si però che senso ha ascoltare un vinile in bt?
Alla fine perdi tutta l esperienza del vinile...è come guardarsi un film 4k hdr con un tv ctr

rsMkII

Anche multitasking?

dodicix

Avrebbe avuto anche la funzionalità di avvolgicavo... :-D

LaVeraVerità

Mai detto il contrario. Anche le mie orecchie sono multicanale.

Carlo

Semplicemente hanno riesumato il vinile, sfruttando l'essenza dell'oggetto ricco di tradizione e cultura musicale, per reinventare un nuovo prodotto da piazzare sul mercato. Tutto qua. Anche perché se vuoi veramente ascoltare un vinile come si deve ci vuole un impianto di un certo tipo, sicuramente non accessibile a molti

DKDIB

In questo caso, sono dalla parte di chi ha creato l'inserzione.
Se uno dovesse mettere soldi per un'idiozia simile, sarebbe corretto se gli venissero sottratti.

Dato che chi ha pensato a questa vaccata è senz'altro più intelligente di chi dovesse trovarla interessante, si tratterebbe solo di meritocrazia.

DKDIB

Prendere un vinile ed ascoltarlo digitalizzando l'audio (per giunta con quei valori...) è da schizofrenici!

DKDIB

https://uploads.disquscdn.com/...

Hallvaldur

bella ragazza, ma sembra che sia stata morsa da una tarantola...

Nicohw

Tanto serviva solo l'ennesimo bel video per sgraffignare soldi su kick.
Poi non esce nulla o se esce, con 2 anni di ritardo, costerà meno ai normali acquirenti.

LucaP

iLove

olè

mah a me non sembra proprio così

Oliver Cervera

È quello secondo me il "difetto" principale di quel coso, vederlo girare mi esaspera :D

signornò

probabilmente è svizzera, che col ballo non aiuta, ci san fare coi soldi ma le arti devono lasciarle perdere

signornò

perchè ti distingui solo per pessimo gusto e ignoranza in campo audiofilia. certo che se comperi sto coso ( sempre se non sarà un altro "arraffoil malloppo e ciao) hai di certo gli amici che possono apprezzarlo. E ho detto tutto.

signornò

d accordo, ma anche no, dipende dal disco, comunque non è neppure una novita, esisteva anche 30 anni fa, della sony

stuck_788

mamma mia la scena con la ballerina e terribile... ma che senso ha? ma come si muove? e che facce fa? mamma mia....

signornò

e comunque anche negli anni 80 c erano giradischi con braccio tangenziale che saltavano le tracce, vi pare che abbiano fatto furore?

signornò

difatti è su kickstarter, si contano sulla punta delle dita i progetti con un seguito di successo

signornò

perchè? percheeeee?

mdma

E sono indiscutibilmente parte della storia, ma ascolto anche MOOOOLTO altro!

LaVeraVerità

Era solo un esempio, so bene che c'è altra musica ma non cambia se dico Genesis, ELP, CSNY, ecc...

LaVeraVerità

1) "...I successi di Sanremo ...". Beh speravo almeno in Fausto Papetti. Se non altro tra una traccia e l'altra avrei avuto qualcosa da fare (chi ha orecchie da intendere intenda, gli altri... in sacco a pelo).
2) "...frequente nella musica classica...". Tempo fa avevo un amico che si permetteva di ascoltare le Quattro stagioni di Vivaldi a mo' di canzonette. Ora quell'amico non l'ho più, in compenso riposa in quattro cimiteri diversi.

LaVeraVerità

Probabile ma triste.

LaVeraVerità

Detto da uno che ha il tuo nick suona strano. Per te dovrebbero essere doppiamente mitici.

boosook

Il target non è certo chi ha un impianto hifi da migliaia di euro. Il target è il giovane benestante e trendy che la musica già la ascolta su un altoparlante BT dal telefono e vuole divertirsi un po' con la moda dei vinili.

boosook

La pazza che si dimena è insopportabile... mi dà fastidio...

mdma

Ma voi di questo blog nella vita ascoltate solo i Pink Floyd? LOL

raffaelemzz

In effetti, eliminate le interferenze, non esistono grossi limiti progettuali.
Gli inventori hanno destinato volutamente questo gira(su)dischi ad una certa nicchia di clienti

Barabbas

stranamente nel video tagliano proprio poco prima di inquadrare il perno su cui gira il lettore del disco, se si guarda il dispositivc sotto l'aggancio appare esagonale
ci sono sicuramente dei problemi tecnici in quanto per girare deve esserci un rotore che crea interferenza
certo tutto è possibile, per trasmettere i dati attraverso il perno bisognerebbe realizzarlo tipo connettore jack isolandolo dal resto della struttura, ma credo che il progettista volesse proprio trasmettere l'audio via etere

Luca Lindholm

Proprio l'altro giorno mi stavo ascoltando l'LP che fa ascoltare tutta la cerimonia per la resa degli onori Alle vittime del fascismo e del militarismo, una funzione militare (con tanto di cambio di guardia incorporato) che si teneva ogni giorno a Berlino, Capitale della DDR, non molto distante dalla porta di Brandeburgo.

Tecnicamente sono tutti brani singoli, ma è impossibile scinderli tra di loro... vanno ascoltati tutti assieme, in un crescendo maestoso.

Quindi concordo con lei, bellissimo commento.

;D

raffaelemzz

Sotto il disco?
Sì potrebbe usare lo stesso supporto metallico al centro come "connettore" tra il resto della base e il lettore sopra.

Populista Bresciano

infatti io dico che un album è buono se sento che ha un inizio e una fine

Deddy

infatti... che rabbia..

Passante

Esattamente per quello che avrò successo.

Passante

Ma chissenefrega dell'audio. E' cool e in questa forma non serve a niente. Quindi perché non comprarlo per distinguersi dalla massa. Ah ah

Passante

La divisione delle tracce è stata fatta proprio per quelli che dell'artista se ne fregano. In parole povere, per il commercio. per vendere una traccia singolarmente, ovunque... Alla radio, in televisione, e così via.

Passante

Hai detto bene. MODA. Non sostanza.

Passante

Sshhhhhhhh..sei su acca di blog! Dove si veicolano prodotti costosi a gente che per i propri bisogni dovrebbe spendere la metà di quello che costano. Il vinile? Hipster maniac!! Saranno l'1% quelli che comprano il giradischi per l'audio o per quello che hai detto.

Riccardo

Non so se è peggiore l'idea o la "ballerina"

Barabbas

e dove le mettevano dato che il dispositivo gira?

Fabrizio Massi

Oggetto inutile, la testina sarà di qualità mediocre come sicuramente il convertitore in digitale, per poi sentirlo con delle orribili microcasse Bluetooth!!!
Invenzione insignificante, fa' solo molto figo come spesso si vuol sentire chi di tecnologia non capisce nulla.

Oliver Cervera

I giradischi che saltano le tracce sono sempre, sempre esistiti. O meglio, ce ne sono a bizzeffe dei 70s/80s. Alla gente interessa pure, ma sto coso che gira è orribile e soprattutto non ha una vera uscita audio

Oliver Cervera

Vi faceva schifo mettere un paio di uscite audio vere?

Pistacchio

Sarà brava in altre cose

camillo777

Concordo, ma nulla e nessuno mi può vietare la libertà e il piacere di ascoltare solo una traccia dell'LP.
Poi i concept album sono un discorso a parte.

Blade Runner: noi umani ne abbiam viste cose high-tech in 35 anni #report

GoPro annuncia HERO6 BLACK, FUSION 360 e drone KARMA | Anteprima

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole