Canon EOS M6 ufficiale, mirrorless da 24.2 megapixel

15 Febbraio 2017 98

Canon ha sollevato ufficialmente il sipario sulla EOS M6, la nuova mirrorless con sensore da 24.2 megapixel in formato APS-C. La più recente proposta di Canon per il segmento mirrorless può contare sulla presenza di un sistema di autofocus Dual Pixel CMOS e del processore di immagine DIGIC 7. Non manca il mirino elettronico esterno - EVF-DC2 - rinnovato rispetto al precedente modello.

Canon dichiara una velocità di scatto di 7 fotogrammi al secondo che arrivano a 9 con autofocus fisso. La fotocamera è inoltre dotata di stabilizzatore integrato, che permette di acquisire video sino alla risoluzione massima FullHD (niente 4k, purtroppo). La stabilizzazione può essere ulteriormente migliorata utilizzando lenti Dynamic IS, come la EF- 15-45mm IS STM.


EOS M6 integra un display LCD touchscreen da 3" inclinabile (180 gradi in alto e 45 gradi in basso) che offre con una copertura della scena pari a circa il 100%. Sul fronte della connettività si segnala la presenza del modulo Wi-Fi, NFC e Bluteooth. Quest'ultimo consente di mantenere attiva la connessione con lo smartphone, offrendo la possibilità di visualizzare le foto o gestire lo scatto remoto.

Particolarmente degno di nota è il nuovo mirino elettronico esterno da 0.39" con copertura al 100% che conta 2.36 milioni di pixel. Mirino rinnovato apprezzabile anche dal punto di vista dell'assenza di lag - come testimonia il refresh rate pari a 120 fotogrammi al secondo (da valutare, come sempre, l'impatto sulla batteria) - e per il peso particolarmente contenuto: solo 29 grammi. EVF-DC2 è compatibile sia con la nuova EOS M6, sia con i restanti modelli delle linee EOS e Powershot.

L'elenco completo delle caratteristiche tecniche può essere consultato collegandosi a questo indirizzo, qui quelle relative al nuovo mirino elettronico. La nuova Canon EOS M6 è attualmente in pre-ordine nel mercato statunitense al prezzo di 779 dollari solo corpo. La data di arrivo sul mercato viene fissata al 30 marzo da Amazon USA. Attendiamo informazioni più precise per quanto riguarda la commercializzazione nel nostro Paese.

Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, compralo al miglior prezzo da Amazon a 579 euro.

98

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
AAA

Scusa, l'x-pro 1 è molto rapida in focus? Questa mi è nuova (premesso che amo le fuji ho la pro1 anche io, amo gli effetti pellicola velvia e monochrome in particolare ed il JPEG che ne esce anche senza post) l'af delle fuji si sta avvicinando a quello delle Olympus solo dopo la xt1(ancora distante la t1 e le varie e2 ed e2s). Ora la pro 2 non so come vada ma l'xt2 l'ho provata ed è un bel mostriciattolo.
Inoltre anche l'a7, almeno un mio amico la ha e non mi pare veloce soprattutto in af-c o tracking. Diverso per la 7mk2 7r2 e 7s2 che qualcosa meglio sono. Però per dire l'unica ml che eguaglia pressappoco una reflex semi pro in af sono l'oly em1 ed em1 mk2 ma sfortunatamente sono ancora dietro ad esempio alla d500 e 7d mk2 riferimento per caccia fotografica.
(Il mio corredo prevede una em5mk2, e la pro1)
Aggiungo anche che la pro1 e tutte le fuji con l'xtrans non hanno rivali ad alti ISO nel mondo apsc mentre le a7s e s2 sono irraggiungibili ad alti ISO da qualsivoglia full-frame

onlykekko

perfettamente d'accordo.
io personalmente non mi trovo con i comandi sony (che peccato: il sistema tri-nav della nex7 pareva meraviglioso ma ha deciso prematuramente di pensionarlo...) ma mi rendo conto che vengo da anni di pellicola, questo sicuramente ha il suo peso.
e senz'altro stiamo andando verso l'abbandono dello specchio.

Bat13

No per carità! Sono il primo ad essere criticone soprattuto verso sony, e non perchè mi sta antipatica o simpatica, solo perchè se fanno le cose meglio è meglio anche per me, visto che uso i loro prodotti :D
Non mi sognerei mai di comprarla appunto per usi specifici come avifauna o eventi sportivi particolari (dico particolari perchè anche con una A7 vedo fotografare il basket ad esempio), ma nel 90% delle situazioni non ho motivo di non preferirle alle reflex..
Probabilmente è anche perchè sono giovane e quindi poco attaccato alla tradizione e più per la tecnologia, ma quello specchio era necessario solo per la pellicola, ed è stato mantenuto negli anni dopo solo per limiti tecnologici e per mantenere il tiraggio.
Ormai è solo un intralcio meccanico, un po' come gli hard disk classici e gli SSD :D

onlykekko

vabbè, la stai confrontando con le dimensioni con una reflex del 2012 con la più piccola ottica del catalogo Sony :-)
io poco sopra l'ho confrontata con una canon 5d mark iii, entrambe dotate di zoom luminoso, certo che nel caso della street photograpy un 35 mm come quello confrontato da te o il 50 mm fanno effettivamente la differenza. ma sono le uniche ottiche realmente piccole e leggere che sony ha in catalogo per la sua ML FF.
ripeto (sono ripetitivo): Sony sta tracciando la strada, e chiunque apprezzi la fotografia non può che esserne contento, ma è necessario fare i dovuti distinguo. al momento una A7 non presenta solo vantaggi rispetto alle attuali reflex, compreso quello delle dimensioni.
certo, se andiamo su sensori con dimensioni minori cambia ogni cosa.

tulipanonero1990

Poi considera che Canon è l'unica che si fa i sensori in casa, tutti gli altri comprano Sony (a parte qualche modello Nikon di fascia alta). Canon rispetto a Sony è una azienda molto più piccola. Infatti credo in futuro il divario sui sensori sarà ancora più marcato, per la mole imponente di investimenti che appunto Sony sta facendo. Poi certo Sony è parecchio caotica, sforna millemila modelli che creano solo confusione. Canon invece ti distilla moolto nel tempo le novità, lasciando sul mercato, parlando di fascia pro, dei modelli con anche 4 o 5 anni di vita. Sui forum specialistici leggo spesso di questo spaesamento di molti professionisti.

onlykekko

non proprio. io ho fatto lo stesso paragone poco sopra e vedi che le dimensioni sono le stesse, quindi dipende moltissimo con cosa ci si confronta. su A7 come vai su uno zoom luminoso ecco che quelli di canon risultano addirittura più compatti :-)
comunque non capisco cosa c'entri la a6300, è tutta un'altra cosa.
E' ovvio che uno degli enormi vantaggi delle ML sia la compattezza e la leggerezza, io stesso ho scelto una micro 4/3 perché funzionale alle mie esigenze (e nel mio caso viaggiare leggeri ha una certa importanza), ma sono perfettamente conscio dei limiti di un corpo piccolo in mani grandi. a volte mi è venuta voglia di scagliare la mia olympus contro il muro.

Bat13

Ho una 6300, APS-C, ma il 28 e il 55 sono per FF, e sono davvero molto piccoli..
Altri obiettivi compatti sono il 50FE, 35Zeiss, il nuovo 85FE..
Il 28 poi ha un piccolo coverter per farlo diventare un 21, ed è circa la metà dell'obiettivo come dimensioni..
Insomma se uno vuol stare leggero le soluzioni ci sono :)

Bat13

I fotografi sono gente strana , specialmente i più "vecchietti", ma in generale la categoria è molto tradizionalista.
Poi l'unico mercato che può avere Canon con le M è proprio chi ha già un buon corredo e non vuole cambiare, non certo per la qualità che offre una M5 :)
Gli unici tabù delle ML in questo momento secondo me sono le foto sportive (in certi casi) e naturalistiche, perché non sono molte quelle con un AF in grado di reggere certe situazioni e per la mancanza di obiettivi dedicati..
Poi li grosso del mercato Canon e Nikon lo hanno grazie al nome, come hai detto giustamente tu, chi decide di comprare una macchina fotografica si butta su queste due marche.
Il problema è che la gente ormai può informarsi molto di più rispetto a prima grazie ad internet, e non ci vuole molto a capire che il grosso dei prodotti che offrono è minestra riscaldata

onlykekko

aspe frena frena: tu però che fotocamera hai?. perché le ottiche della A7 sono grandi e pesanti tanto quanto quelle delle reflex.
per questo dicevo che hai vantaggi fino ad un certo formato, poi quando arrivi al FF il vantaggio della portabilità decade.
oppure sono io che non conosco ottiche leggere e poco voluminose per A7 (rispetto alle controparti reflex, ndr).

tulipanonero1990

Parlando di FOTOGRAFI e non videomakers youtubers.....a me risulta l'esatto contrario, ovvero Sony che ha una nicchia trascurabile e Canon e Nikon (sempre meno) che fanno i numeri. Tieni poi conto che una Eos M10 e M3 per uno che ha un corredo Canon FF sono un buon compromesso, oltre a rappresentare un secondo corpo discreto sempre a portata di mano. Io tutti sti reporter, matrimonialisti, fotografi di moda, sportivi, fotocacciatori, naturalisti con Sony mica li vedo in giro eh :-) di solito spunta sempre il biancone

Bat13

Continuo a dire che è più una fissa quella di avere il corpo pesante e grosso..
Ho amici con reflex semipro e sono sempre carichi come muli, per portarsi dietro 3 obiettivi e il cavalletto devono portarsi uno zaino da svariati kg..
Io esco con praticamente tutti i miei obiettivi (12mm, 28mm, 55mm, 18-105, 55-210) in una tracolla e nemmeno la sento :)
Inoltre avere un corpo più leggero e maneggevole è decisamente più pratico anche per l'utilizzo su stabilizzatori per video, o per treppiedi molto piacere leggeri e portatili..
Io con un manfrotto befree non ho alcun problema di stabilità o altro, un mio amico per la reflex ha comprato il 190go, che per quanto sia "go" gli smonta comunque la spalla dopo un ora :D

Bat13

Beh il grafico mostra canon solo negli ultimi due anni, è normale che Sony abbia rallentato..
Il target è anche diverso, Sony punta molto di più sui professionisti rispetto a Panasonic o Olympus, idem Canon che con la serie M può appunto far abboccare qualche poveretto che entra da mediaworld :D

onlykekko

sicuramente dipende dalle abitudini del fotografo, ma senza andare sui supertele, dove ovviamente il supporto dell'altra mano è necessario, la leggerezza del corpo viene scompensata dalla dimensioni delle ottiche (nel caso specifico della A7, ndr).
insomma, perché non farlo a quel punto più ergonomico e con un'autonomia di almeno 500/600 scatti?
riguardo al bilanciamento: io utilizzo ottiche vintag pentakon su una micro 4/3, figuriamoci, rasento la soglia del ridic0lo.... :-D

Bat13

Ah dimenticavo!
Ok con certi obiettivi le dimensioni sono praticamente identiche (anche se è sbagliato credere che le dimensioni siano il punto di forza delle ML), resta il fatto che se vuoi uscire compatto e leggero con un corpo macchina come la A7RII puoi, con una D800 no :) https://uploads.disquscdn.com/...

Bat13

Io sinceramente penso che questa fissa del "bilanciamento" sia appunto una fissa, e questione di abitudine..
Con qualsiasi obiettivo scatto reggendo con la mano sinistra l'obiettivo , a meno che non mi trovo in situazioni che mi costringono a pose particolari, quindi il problema sbilanciamento non l'ho mai percepito. Forse con tele molto spinti (70-200 2.8 o focali più lunghe) potrei notare anche io il problema, ma non facendo foto che necessitano di questi giganti non la cosa non mi tocca :D
La batteria dura meno delle reflex, ma 350 scatti a batterie si fanno tranquillamente, poi sono talmente piccole e leggere...

tulipanonero1990

Guarda giusto ieri avevo trovato un grafico, quanto affidabile non lo so (rileggere varie volte), dove riportava lo share dei produttori nel settore, Canon era addirittura seconda! D'altronde per me sarebbe più che credibile. Nonostante tutte le chiacchere da forum, la gente entra in negozio e decide, e la Canon rappresenta l'entry level con la M10 che costa molto meno della prima proposta di qualsiasi altro produttore. Poi quando fecero la promozione della prima Eos M a 300€ con 18-55 più flash più adattatore più 22mm pancake direi che hanno rotto il mercato. https://uploads.disquscdn.com/...

onlykekko

Sì, lo scrive DiRavello poco sotto e non ho ragione di non credergli :)
Io sono prontissimo a rivedere la mia esperienza e la mia idea sulla A7, ci mancherebbe altro.
A7S molto interessante, però ci mettessero una batteria più capiente, chissenefrega se il corpo è più sottile, tanto poi uno un obiettivo fatto bene ce lo deve mettere (visto che il solo corpo costa quasi 3000 euro).
Insomma, non capisco questo voler miniaturizzare anche un corpo full frame. gli obiettivi sono comunque voluminosi e sbilanciano la macchina, a quel punto perché non stare "larghi" e fare un corpo comodo per il professionista?
https://uploads.disquscdn.com/...

Bat13

Beh allora si capiscono i tuoi dubbi, per me della 1ª serie l'unica ancora degna di nota è la A7S, le altre due non le comprerei mai..
La 2ª serie comunque è molto più matura

onlykekko

Il primo, la a7

Bat13

Ma quale modello hai provato giusto per capire

Bat13

Hai dati per affermare ciò che dici? Perché la serie M è considerata un flop dopo l'altro praticamente all'unanimità..

tulipanonero1990

Eppure la serie M un suo mercato lo ha. Quindi non hanno convinto te ma qualcun altro si, soprattutto in Asia.

Bat13

Quindi questa fotocamera se non è per né per i videomaker né per chi ha "appena iniziato" per chi dovrebbe essere?
E chi ha già obiettivi Canon per reflex perchè dovrebbe spendere 800€ per una fotocamera nata già vecchia, senza mirino, e che necessità di adattatore?
Io vedo tutto tranne che una scelta chiara come dici tu..
Non tirare fuori il discorso compattezza perchè Panasonic, Sony, Olympus e co hanno messo mirini su corpi macchina molto più piccoli

onlykekko

Io mi rendo conto che 'esercizio di stile' sia un termine un po' troppo netto, diciamo che va dato atto a Sony di spostare in avanti l'asticella della ricerca e aprire la strada, perché se attendiamo Canon sulle ML stiamo freschi.
Detto questo io ho provato, anche se per poco, una macchina con un sensore stupendo ed alcune 'cadute' che non ci si aspetterebbe da una fotocamera votata all'uso pro.
È la prima, ci sta.
Tutto qua.

tulipanonero1990

Semplice e banale risposta al tuo. Un pò come chi si compra una spider e si lamenta di non avere posto per le valigie in vacanza......questa macchina si rivolge a fotografi amatori e non, già in possesso di corredo Canon. Non a videomaker, no a fotografi che hanno appena iniziato. Molto semplice eppure vedo che qui in tanto non ci arrivino. Che sia una scelta giusta o sbagliata non lo so, ma che sia chiara non lo si può mettere in dubbio.

Bat13

Nessun trolleggiamento, è semplicemente curioso vedere su un blog di tecnologia vedere sentenze basate su luoghi comuni, che appartengono solitamente a chi non conosce o che si informa poco..Da qui il mio consiglio di informarsi prima di sparare sentenze

Ps: ho poi letto i tuoi commenti più sotto ed ho visto che in realtà avevi un atteggiamento molto pacato, quindi pardon, è facile fraintendere "i toni"

Bat13

E quale sarebbe il senso di questo commento?

Riccardo

Lascia ne hai solo 2 haha

jack the kayman

ahahahahah

Nicholas P. Wilde

grande!

irondevil

T:Facciamo 1 e mezzo.
C: messi due .Che faccio lascio?

irondevil

Ottima la stabilizzazione integrata ma il prezzo , tenendo conto del mirino a parte, è esagerato

DiRavello

anche io inizioto con la pellicola

DiRavello

gran macchina

tulipanonero1990

Microfono? Per i video non compri di certo questa ma una Panasonico o una Sony.

onlykekko

devo dire che da vecchio amante della pellicola e delle rangefinder ti invidio di più la x-pro1 :-)

Tony Mac

Ma che si fumano questi?

onlykekko

senza offesa alcuna, quali motivazioni ti portano a ridermi in faccia?
se vuoi tr0llereggiare ti lascio fare, se invece - come fanno altri - ne vuoi discutere, discutiamo senza bisogno di entrare in tackle a piedi pari.

Bat13

Senza offesa alcuna, informati meglio per evitare di fare figuracce :)

Bat13

Esercizio di stile..Me la segno ahahah

Bat13

Quindi la soluzione è mirino o flash o microfono? Wow..

DiRavello

prima avevo un Xpro1 che come sai in focus è molto rapida. e devo dire che non vedo enormi differenze. poi so, ma qui parlo per sentito dire e non esperienza diretta, che le nuove versioni s e r siano rapidissime. ma siamo su costi molto alti. il consumo di batteria invece hai ragione. la a7 davvero è golosa di elettricità. meglio procurarsi un batteri grip quanto prima

Dike Inside

Ci vuole del coraggio per proporre una camera del genere a quel prezzo...

tulipanonero1990

Interessante. Io da amatore non riesco a raggiungere le mille fotografie al mese, soprattutto adesso in inverno. Vero è che poi le foto vanno tutte sviluppate e anche guardare, e poi stampate. Quindi per l'uso che ne faccio io non posso permettermi di scattare troppo XD. Pensa che utilizzo strumentazioni di seconda mano piuttosto vecchia (tra un'ora esco con una Eos M per capirci) per via delle spese di stampa.

jack the kayman

ridicola canon...se avessi i soldi darei indietro tutto i mio corredo canon e passerei subito a sony.

Papo

I comuni mortali non ci arrivano, giusto, per questo le trovo specialistiche. In compenso, se non sei il primo arrivato, puoi fare stacked focus da mattina a sera con enormi brk, oppure fare timelapse prima impensabili, tipo a 120 fps o hdr (bè, timelapse diurni) dove, fatti in maniera periodica e ponderata, posson portare a 25.000 scatti al mese. alcuni professionisti arrivano a 40.000. Io son molto più modesto, non sforo i 5.000. Per il mio usi vuol solo dire non cambiare 1 macchina ogni 2 anni (anche perché nei miei time lapse non ho visto un cambiamento epocale girando con macchine di generazioni vicine). Col cambio pc vorrei passare dal fare tl da 24p a 60p, anche se mi han detto che a 120 si ha un effetto magnifico. E mi piacerebbe provare la tecnica dei tl hdr. Se andrà bene, credo salirà il conto mensile. Ovviamente, ben conscio che è una funzione di nicchia

onlykekko

condivido anche le virgole.
e sicuramente Sony si è presa un discreto impegno nell'arrivare per prima ed aprire la strada.

onlykekko

sei la prima persona che conosco che l'ha davvero acquistata, quindi non posso che prendere per oro colato la tua esperienza :)
io l'ho provata e a parte la costruzione, che è meravigliosa, l'ho trovata macchinosa nell'utilizzo, ma qui si va per preferenze, e ho trovato l'AF deludente, specialmente nel tracking.
però se mi dici che gli ultimi aggiornamenti hanno risolto il problema non si può che gioirne.
e a questo punto sono molto curioso di riprovarla, specialmente con l'AF "aggiornato".

Daniele Raho

povera canon che fine di m3rd1

MaxP

Che però costano una fucilata...

Blade Runner: noi umani ne abbiam viste cose high-tech in 35 anni #report

GoPro annuncia HERO6 BLACK, FUSION 360 e drone KARMA | Anteprima

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole