Proiettore Android Sony Xperia Touch: la nostra anteprima | Video

27 Febbraio 2017 27

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Sony ha finalmente ufficializzato l'uscita del proiettore Xperia Touch, un prodotto che già da tempo veniva mostrato alle fiere del settore (era presente anche al CES 2017 e al Mobile World Congress del 2016). Il prodotto si presenta con dimensioni molto compatte: misura 69 mm in larghezza, 134 mm in altezza, 143 mm in profondità e pesa 932 grammi. La tecnologia al suo interno è la SXRD, la stessa che troviamo sui proiettori home cinema Sony. Si tratta quindi di pannelli LCD riflessivi abbinati ad un'ottica a tiro ultra corto. La risoluzione non è elevatissima: parliamo di 1366 x 768 pixel.

Le modalità di funzionamento sono sostanzialmente due: proiezione interattiva e proiezione di video o immagini. In modalità interattiva il proiettore utilizza l'ottica a tiro ultra corto per creare uno schermo da 23". Si può quindi utilizzare non solo una parete ma anche una qualsiasi superficie piana, come ad esempio un tavolo o una scrivania. L'interazione sfrutta una fotocamera da 13 megapixel (capace di operare a 60 fotogrammi al secondo) e gli infrarossi per ricreare un sistema di controllo multi-touch su 10 punti.


Le funzionalità integrate sono numerose. Il sistema operativo Android mette a disposizione il parco di applicazioni disponibili su Google Play. La schermata home è stata progettata specificamente per Xperia Touch e consente di effettuare varie operazioni. Si potranno reperire informazioni sul meteo in tempo reale, trasformare una parete o un piano in una lavagna virtuale, accedere al calendario o effettuare video-chiamate su Skype. Il proiettore è infatti dotato di un microfono che può essere impiegato anche per l'interazione vocale, ad esempio con Google Assistant. Xperia Touch supporta anche lo streaming dei giochi da rete locale con Playstation 4 Remote Play.

In modalità video, invece, si possono visualizzare immagini fino a 80" senza il supporto al multi-touch. Oltre allo streaming via Wi-Fi è possibile collegare sorgenti video tramite l'ingresso micro HDMI.

Parliamo anche delle specifiche tecniche: il sistema operativo è Android Nougat. La dotazione comprende 3GB di RAM LPDDR3 e 32GB di eMMC, espandibili tramite slot micro SD. Per quanto riguarda i sensori sono presenti accelerometro, GPS, giroscopio, luce ambiente, barometro, temperatura, umidità e rilevamento presenza. La connettività offre Wi-Fi 802.11 ac, Bluetooth 4.2, NFC e Miracast. I connettori sono solo due: USB Type-C e la già menzionata micro HDMI.

Xperia Touch utilizza una sorgente luminosa Laser capace di garantire una luminosità di 100 lumen. La durata è stimata in modo piuttosto preciso: Sony dichiara che la luminosità arriva a dimezzarsi dopo un utilizzo continuativo di 4 ore al giorno per 5 anni. Il rapporto di contrasto è pari a 4.000:1. L'alimentazione viene fornita tramite USB a 15V o tramite una batteria integrata, accreditata di una durata di un'ora circa in modalità di riproduzione video continua. Completano la dotazione gli speaker stereo integrati a due vie.

Xperia Touch sarà in primavera con un prezzo di listino fissato a 1.499 Euro.

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4 è in offerta oggi su a 139 euro.

27

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Matteo Rineldi

Giusto per capire: l'utilità rispetto a un tablet? È 10 volte più pesante ed ingombrante.
Questo sopratutto mentre il mercato tablet sta fallendo.

sbiki85

Figatissima

cristian

Sta facendo prezzi standard, guarda su Amazon quanto costa un normale proiettore (Sony LG Samsung ad esempio ) e poi confrontalo con questo che oltre ad un proiettore ti offre molto di più

Rik Riker

a 1500€ sono cascato dalla sedia...

Paolo

Per come la vedo io se Apple può vendere un iPhone 7 plus a 1200 euro, questo a 1600 di lancio ci sta. È unico e innovativo e sembra funzionare anche bene!

David

No, con IVA siamo quasi a 1100.

Dike Inside

Tanto dalla seconda fila in poi la lezione non interessa più a nessuno :P

Er Prosciuttaro

1500 euri? Sony cosa stai facendo?

pisqua187

Trovato a meno di mille ?

pisqua187

Probabilmente è solo per la modalità interattiva usandolo anche come input.dale foto in effetti assomigliano a un 55

Volpe

Diceva 55 pollici nel video

pisqua187

23 pollici non lo vedi nemmeno dalla seconda fila dei banchi

Frà

ma sbaglio o lo portano ad ogni fiera da anni? :D

Stavus

Che sei uno dei sette nani che si lava le mani una volta a settimana?

Marco22

Penso che sia il prodotto più innovativo presentato al mwc 2017. Peccato per l'os (potevano mettere 2 os (android 7 e windows 10) con snap 835 e 4 GB di RAM

Volpe

Voi ci scherzate ma nelle scuole sarebbe utilissimo al posto delle "LIM"

David

OT. Soddisfattissimo del proiettore QUMI Q8. Impressionante la luminosità (cosa che più mi preoccupava) anche con luce accesa!

Marco22

Peccato. Potevano mettere Windows 10 con lo snap 835 e 8 gb di ram

Angelo

Qualcuno possiede e vende o sa dove trovare a prezzi decenti lo zte spro 2?

Emanuele

Ottimo se ti piacciono le ditate sui muri

carlo994

accidere qualche hohomero xD

Tizioooo

Bello ma un po' troppo costoso

MayuriK

Molto bello, costa un po' troppo, ma immagino che in futuro ne usciranno altri a prezzo inferiore.

johnny117

sisi, sono daccordo con te. Ci vedo del potenziale sopratutto in ambito domestico.. speriamo lo faccia anche xiaomi :D :D

Eolovive

é il primo, se funziona e gli si trova un utilizzo pratico, probabile che arrivino alternative più economiche. Anche se , purtroppo, qualcosa che "proietta" un immagine costa cmq sempre abbastanza.

Paolo John

Se il futuro è questo, tra poco tempo se ne troveranno molti, con prezzi più competitivi

johnny117

è stato tutto troppo bello fino a quando non sono arrivato al prezzo

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione