Pioneer annuncia il primo lettore Ultra HD Blu-ray esterno per PC

06 Marzo 2017 47

Dopo aver annunciato i primi lettori Ultra HD Blu-ray per PC, Pioneer ha presentato anche il primo modello esterno con connessione USB 3.0. BDR-XD06J-UHD è un lettore/masterizzatore Ultra HD Blu-ray offerto in bundle con il software PowerDVD. I requisiti tecnici necessari per la riproduzione dei dischi Ultra HD Blu-Ray sono i seguenti:

  • Sistema operativo Windows 10
  • Processori Intel Core i5 o i7 di settima generazione (Kaby Lake)
  • Almeno 6GB di RAM
  • GPU con uscita HDMI 2.0a e HDCP 2.2
  • In caso di GPU integrata, almeno una Intel HD Graphics 630 con una scheda madre serie Intel 200

Il lettore può masterizzare varie tipologie di supporti e integra la tecnologia PureRead 3+, sviluppata per ottimizzare la lettura dei CD audio. BDR-XD06J-UHD sarà disponibile ad aprile in Giappone con un listino di 15.000 Yen (circa 124 Euro).

Specifiche tecniche:

Formati supportati in registrazione BD BD-R (Single / Dual / Triple / Quadruple layer)
BD-RE (Single / Dual / Triple layer)
DVD DVD-R , DVD-R DL, DVD-RW, DVD + R, DVD + R DL, DVD + RW, Highspeed DVD + RW, DVD-RAM
CD CD-R, CD-RW, HS CD-RW, US CD-RW, US + CD-RW
Formati supportati in lettura BD Ultra HD Blu-ray (BD-ROM Dual / Triple layer)
BD-ROM (Single / Dual Layer), BD-R (Single / Dual / Triple / Quadruple Layer), BD-RE (Single / Dual / Triple Layer)
DVD DVD + R DL, DVD + R D, DVD + R DL, DVD + RW, DVD-RAM (Single / Dual Layer), DVD - Video , DVD - R, DVD - R DL, DVD - RW, DVD +
CD CD-ROM (Mode 1 & 2), CD-ROM XA, CD-R, CD-RW, Photo CD (Single / Multi-session), Video CD, CD-DA, CD-
Interfaccia USB 3.0
Velocità di scrittura BD -R 2x, 4x, 6x
-R DL 2x, 4x, 6x
-R TL 2x, 4x
-R QL 2x, 4x
-R (LtH) 2x, 4x
-RE 2x
-RE DL 2x
-RE TL 2x
Velocità di lettura DVD -R 1 x, 2 x, 4 x, 6 x, 8 x
-R DL 2x, 4x, 6x
-RW 1 x, 2 x, 4 x, 6 x
+ R 2.4x, 4x, 6x, 8x
+ R DL 2.4x, 4x, 6x
+ RW 2.4x, 4x, 6x, 8x
-RAM 2x, 3x, 5x
CD -R 4x, 10x, 16x, 24x
-RW 4x, 10x, 16x, 24x
BD-ROM (1 layer) 6 x Max
BD-ROM (2 layers) 6 x Max
BD-ROM (3 layers) 4 x Max
DVD-ROM 8 x Max
CD-ROM 24 x Max
Buffer 4 MB
Dimensioni 133 mm x 133 mm x 14.8 mm (L x P x A)
peso 230 g
Top gamma Samsung 2015 al giusto prezzo? Samsung Galaxy S6 è in offerta oggi su a 310 euro.

47

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Franco

non ho bisogno di farlo io: basta guardare i chipset dei lettori bd uhd che sono equivalenti a quelli di un telefonino di buona qualita'.Mi sembra abbastanza ovvio che il sistema non sia solo hardware...

GeneralZod

Fallo

Franco

questo genere di protezioni so possono implementare attraverso la scheda video, se solo si volesse.I protocolli non sono di proprieta' esclusiva di intel tant'e vero che tutti i nuovi televisori e lettori BD li supportano.Acquistare un proessore del genere significa solo risparmiare qualcosa sulla scheda video.Forse-

Franco

mi sembra abbastanza ovvio che se un funzionalita' viene implemetata via hardware (con in costi che ne derivano) significa che non si possono avere gli stessi risultati via software.Ma, come ripeto, non significa che non si possa fare.

GeneralZod

Ma questo lo ha fatto Intel che spinge sulla vendita delle nuove CPU. Inoltre probabilmente se anche volesse non potrebbe comunicare dettagli implementativi per non rivelare vulnerabilità nel meccanismo di protezione. Quindi ancora una volta meglio non demandare la funzionalità ad un software. La questione non la conosciamo nel dettaglio e di sicuro è più complessa di come appare.

Nicola Buriani

Sì, rileva hardware non compatibile e ti blocca prima ancora che il segnale esca, ecco perché HDFury non risolve il problema.

Marco Centola

Ti riferisci alla scheda madre, giusto Nicola?Perche' il problema secondo me risiede li...Ma il fatto e' che non mi risulta per quanto ne so che esstono schede madri con hdmi 2.0 oppure hdmi 2.0.a come con i televisori...

Nicola Buriani

Temo che rilevi l'assenza di HDCP 2.2 e ti blocchi il segnale in uscita.

Fabri Fina

Questa notizia che per leggere gli hevc ci vuole il PC della nasa mi è completamente nuova. Ho un amd 8120 e una ATI 5870 del 2009 e legge benissimo tutto (con un discreto utilizzo delle risorse). Il mio portatile con i5 2410m fatica invece con i file più grossi ma con film intorno ai 10 giga ce la fa

Marco Centola

Scusa Nicola cosa intendi co limite hardware di preciso?Io ho un intel kaby lake 7700 scheda z270HAsus , scheda nvidia gtx1080,16 gb di ram e monitor 4K Lg con hdmi 2.0 hdcp 2.2.Dov'e' il limite hardware?

Nicola Buriani

Evidentemente ti limita proprio a livello hardware prima dell'uscita, altrimenti HDFury funzionerebbe.

Marco Centola

Per riprodurre i bluray uhd power dvd richiede l'utilizzo di una scheda intel integrata nella scheda madre per una protezione aggiuntiva che ha solo intel e non nvidia o amd e quindi bisogna collegare direttamente il monitor alla scheda madre ed occorre una hdmi 2.0 con hdcp 2.2...

Marco Centola

Il fatto e' che io ce l'ho l'hdfury integral(preso come splitter a suo tempo per il tv), aggiornato all'ultimo firmware.L'ho provato e non cavato un ragno dal buco...A meno che non ho sbagliato qualcosa...

Nicola Buriani

Sulle integrate devo informarmi.
Potresti aggirare il problema con un HDFury, però non so quanto ti convenga (saresti comunque limitato e non spenderesti pochissimo).

Nicola Buriani

No, non è HDCP 2.2, è un livello di protezione aggiuntivo.

Franco

infatti non ho detto che sia economicamente fattibile o conveniente, ma solo che teoricamente si puo' fare.E' chiaro che l'implementazione hardware e' piu' conveniente e veloce, ma questo significa comunque che dietro c'e' stata una sperimentazione software su processori piu' datati.Altrimenti come fare un nuovo processore se prima non lo testi in qualche modo?

GeneralZod

Tutto è fattibile, teoricamente. Praticamente ti devi scontrare con la realtà. Prima di tutto il costo di un progetto software ed il fatto che Pioneer produca prettamente hardware. In secondo luogo se le CPU moderne integrano già in hardware tali algoritmi, la cosa farebbe pensare che gli stessi non siano esattamente una bazzecola da eseguire in tempo reale. Quindi già questo squalificherebbe gran parte delle CPU più datate.
Inoltre implementare qualcosa che già esiste e che domani sarà in hardware praticamente su tutti i computer, non sembra un ottimo investimento.

Franco

ovviamente viene gestita via software e non via hardware.E comunque non ho detto che esista il software in questione.Intendevo dire che tecnicamente e' fattibile, ma se non si vuole farlo e' abbastanza ovvio che sia piu' semplice cambiare il processore.

Jhonny

raga i dischi uhd non sono compatibili con i lettori bd nemmeno xl perché il laser é diverso per questi dischi (hanno capacità maggiori in single e dual layer, di poco ma maggiore) ma poi non ho capito devo buttare il mio i7 a 4ghz perché non é di settima generazione *? Un 3770k non riesce a leggere un video uhd blu ray?? Ma scherziamo???

GeneralZod

Ma se usa un instruction set della CPU che nella GPU non c'è, come dovrebbe fare? Glielo scrivi tu il software? Ed hai garanzia che funzioni su tutte le GPU? E di che brand? Tutti professori.

saviomaximo

io opterei per una nuova vga magari la 1050 monta hdmi 2.0 e puoi anche divertirti con un costo modico

Marco Centola

Io ho acquistato il lettore interno pioneer uhd dal giappone mami sono accorto che il connettore della mia scheda grafica e' hdmi 1.4B e quindi power dvd non mi riproduce i bluray uhd per un problema di hdcp...Puoi aioutarmi, Nicola?Ma esistomo schede madri attualmemte in commercio che hanno l'hdmi 2.0.a?Io ho una scheda madre asus serie 200 e non va bene!

Sistox

Penso che sia legato solo alla gpu integrata, le api amd non so se supportano hdcp 2.2. Con Ryzen penso conti la gru discreta e con le prossime apu sarà sicuramente compatibile

J3zuzCr!ztuz

Uguale situazione XD

saviomaximo

Pensa io ho i7-6700k 32 gb Ram z170 e 1080. Stando alle descrizioni non potrei vederli....

Ruppolo

Idee confuse eh

ale

Scelte commerciali, come il supportare solo processori di 7a generazione Intel (guarda caso, proprio ora che AMD ritorna competitiva fanno un qualcosa che va solo su Intel, che strano!), teoricamente se il lettore è in grado di leggere il formato di disco (e ne esistono già di lettori bluray normali in grado di leggere fisicamente i dischi), si tratta solo di una questione di software e firmware

Franco

puo' essere gestita tranquillamente da una scheda video di ultima generazione senza necessita di cambiare processore.

Franco

infatti sono sufficienti.Io ne ho uno che riconosce i bd uhd

Franco

peccato che i supporti siano identici come i lettori.Cambia solo il firmware(lato lettore) e software (lato pc).Il fatto che richieda i processori della serie 7 e' solo per una sola questione di scielte commerciali (ovviamente a loro favore)

Franco

esistono gia' lettori compatibili con i blu ray uhd (anche se non testati in quanto non ci sono i player).e' quindi solo una questione di firmware.E di interessi commerciali, ovviamente

Sagitt

Che fregatura

sardanus

laser per la densità maggiore dei dati e immagino anche un buffer più grande

Sagitt

Avevo letto male

Lukinho

Nooo ma dai? Pensa un po' te... Forse ho messo il soggetto sottinteso, cosa permessa nella lingua italiana?
Secondo te mi riferivo a che cosa?

Sagitt

Qui sì parla di blu ray vs blu ray UHD

Lukinho

Codec video diverso (HEVC) che richiede un processore più prestante per la decodificazione, e un laser capace di leggere una densità maggiore di dati.
Insomma, non si poteva usare Blu Ray sia come supporto sia come lettore nemmeno volendo. La differenza è troppa come tra DVD e Blu Ray.

ale

Secondo voi, quanto ha pagato Intel a chi fa i DRM dei bluray o anche netflix per farli funzionare solo con i loro processori ? Lol, pare strana una cosa del genere appena la concorrenza di AMD torna a farsi sentire eh...

Francesco

credo diversa densità dei dati e forse più strati

Francesco

lol, ma comprati un desktop no sti baracchini

Francesco

PC fisso su divano, un bel TV da 42 pollici, mouse e tastiera senza fili... è tutto quello che serve

Al diavolo console, set top box, lettori blu ray e chincaglierie varie

Nicola Buriani

Perché gestiscono un sistema di protezione aggiuntivo tramite l'hardware.

Nicola Filardo

Io non capisco perché il processore di settima generazione; io che ho una gtx960 che ha un'uscita hdmi 2.0 non basterebbe?

RafaStyle

Un Surface con quelle caratteristiche lo avresti pagato decisamente troppo

Nicola Buriani

In teoria potrebbe bastare anche un lettore compatibile con i BD-XL, diciamo che questi sono certificati e soprattutto hai il software.

Evilboy

prezzo interessantissimo... peccato i requisiti per visionare i film... il surface non mi basta

Sagitt

devo ancora capire perchè per l'UHD serve un lettore particolare..... solo per le velocità spero

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione

ACTION CAM DA 19€: Vale la pena? | Recensione

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test