Samsung conferma l'arrivo di HDR10+ con metadati dinamici sui TV 2017

10 Marzo 2017 16

Samsung ha confermato che i TV della gamma 2017 supporteranno HDR10+, il nuovo formato (privo di royalties) capace di gestire i video con High Dynamic Range e metadati dinamici (come Dolby Vision). HDR10+ è basato sulle specifiche SMPTE ST 2094-40. Come accaduto a suo tempo per HDR10, anche la nuova versione dovrebbe debuttare con lo streaming. Amazon sarebbe già al lavoro per offrire i primi contenuti.

Perché si preferisce lo streaming? La motivazione è legata a HDMI 2.1: per poter gestire HDR10+ sulle sorgenti esterne sarà necessaria la nuova versione o un aggiornamento degli attuali connettori. HDMI Licesing ha dichiarato che le specifiche definitive verranno notificate a tutti i suoi membri (quindi anche ai produttori di elettronica) all'inizio del terzo trimestre.


I tempi non saranno quindi rapidi: implementare gli ingressi HDMI 2.1 sui prodotti o rilasciare aggiornamenti richiederà ulteriore tempo. Con lo streaming il problema non si pone perché gli ingressi HDMI non vengono utilizzati (si sfruttano le app per Smart TV). E' in effetti lo stesso iter già visto ai tempi di HDMI 2.0a.

Per chi si chiedesse cosa succederà ai modelli del 2016, la risposta è ancora incerta, anche se il ricorso a componenti hardware pone seri dubbi in merito:

Lo Smartphone Samsung più desiderato? Samsung Galaxy S7 Edge, in offerta oggi da Infotel Italia a 420 euro oppure da Amazon a 491 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
limada

Cosa si fa per vendere i propri TV, quando ancora è tutto a divenire ed il DolbyVision è già una realtà, HDR10+, ma dai, se volevano lo mettevano subito, sapevano che dolbyVision era perfetto e che l'HDR10 era una porcata ed hanno voluto insistere solo per non pagare una royalty, poi visti spiazzati corrono ai ripari con HDR10+ e gli aggiornamenti li faranno?? aspettiamo per credere.

Diego Lauretti

Quindi supporteranno il nuovo formato solo in streaming?

MisterWU

Ma non sarà mai HDR10+ nemmeno il televisore. Dovrebbe avere uno spazio colore che copre il rec2020 allora che solo pochissimi monitor professionali fuori prezzo ce l'hanno per ora. Figuriamoci se lo riescono improvvisamente produrre schermi con queste specs che costano una frazione di quello che costano ora.
Non fatevi infinocchiare

MisterWU

Non ci credo nemmeno se me lo dicono in aramaico che le loro televisioni copriranno lo spazio colore Rec. 2020 come dovrebbe essere secondo le specifiche del HDR10+
Altra bugia marketing per allocchi.
Ma visto che sono riusciti, loro e i loro soci coadiuvati dai media succubi, a far credere a mezzo pianeta che 3860=4K contro ogni buon senso e la matematica non mi stupisco più di nulla. Comprare gente comprate. Anche prodotti che non corrispondono a ciò che è indicato.

Luca Bresciani

Per fortuna non ho più il televisore

delpinsky

Beh dai, il mio è del 2009 :) Per ora non sento il bisogno di cambiare, però a cifre umane per il mio portafoglio, entro un paio d'anni cambio.

Kozmo

pensa te che io il tv più recente che ho è un samsung catorcio di 40 pollici del 2008. D:

delpinsky

A questo punto io benedico di non aver bisogno di cambiare TV. E' un vero macello con tutti questi formati in divenire. E' ovvio che la tecnologia è questa, quindi chi si ferma è perduto, però considerando quanto costano i TV, magari a qualcuno gli fumeranno le orecchie :D

Marco Manieri

Non ne ho idea.
In questo caso, comunque, l'aggiornamento è stato promesso e continuamente rimandato a partire da qualcosa come l'estate scorsa. Parliamo di abilitare Netflix HDR su Tv di fascia alta/altissima, per il quale qualcuno può aver pagato anche 3000€, se l'ha acquistata a metà 2015.

Harry_Lime

In realtà è molto probabile che chi acquisterà i tv della gamma 2017 sarà più incazzato il prossimo anno. Per il semplice fatto che ora stanno vendendo uno standard (l'hdr10+), come presente sulle tv 2017, quando in realtà non sanno se riusciranno effettivamente a fare l'upgrade alle specifiche ufficiali per l'hdr10+ su bluray, giochi e filmati che usciranno solo dal terzo trimestre di quest'anno.
Morale: sai quel che spendi, ma non sai quel che compri.

E non è un problema da poco.

Svasatore

Gli altri invece come si comportano con i TV 2016?

Svasatore

Pensa se ne hai speso 4000 per un OLED!

Kozmo

io con tutti questi formati di hdr non ci sto capendo più nulla! Escono più formati di hdr in un mese che modelli di dentifrici in un anno

Malca Gatto

10+? che è Amadori?

momentarybliss

Quindi se avessi speso 1500 euro per un SUHD 2016 adesso sarei incazzato come Achille dopo che Ettore ha fatto secco Patroclo

Marco Manieri

https://uploads.disquscdn.c...
-cit. Samsung, 2016

Indecenti.

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione