Netflix rimpiazzerà il sistema di valutazione a stelle con i pollici

17 Marzo 2017 63

Netflix si appresta ad abbandonare il sistema di valutazione dei titoli basato sulle stelle. La notizia non giunge inaspettata: già a gennaio del 2016 erano giunte dichiarazioni che andavano proprio in questa direzione. Le novità in arrivo sono state presentate ad alcuni giornalisti da Todd Yellin, Netflix VP of Product. Nel corso del 2016 è stato testato un sistema di valutazione con i pollici (in alto e in basso, ovviamente). I risultati sono stati molto positivi: il nuovo metodo ha raccolto il 200% di valutazioni in più rispetto all'attuale sistema basato sulle stelle.

Un'altra novità che Netflix introdurrà è la percentuale di compatibilità con i gusti del singolo utente. Non verrà quindi semplicemente consigliata una serie TV o un film, ma si potrà anche vedere quanto è probabile che un determinato contenuto incontri le proprie preferenze. Per fare un esempio più concreto, un titolo che Netflix valuta perfettamente in linea con un determinato utente potrebbe mostrare una percentuale del 98%. I contenuti che difficilmente potrebbero piacere all'utente (quelli con percentuali sotto il 50%) non mostreranno alcuna percentuale.


Yellin ha anche motivato i cambiamenti. Netflix ha fatto ampio uso delle valutazioni fornite dagli utenti (con il sistema basato sulle stelle) per fornire consigli sui contenuti da guardare. Con il passare degli anni e con l'ampliamento del catalogo si è però registrata una tendenza. Molti utenti fornivano valutazioni non in linea con il proprio comportamento. I documentari, ad esempio, tendono a ricevere valutazioni elevate (vicine alle 5 stelle), mentre i film più "leggeri" hanno una media di tre stelle. Gli stessi utenti che valutavano i titoli in questo modo erano però maggiormente propensi a guardare molti più film da 3 stelle rispetto ai documentari da 5. Netflix ha quindi concluso che vi sono segnali più rilevanti della valutazione basata sulle stelle:

Abbiamo reso le valutazioni meno importanti perché i segnali impliciti forniti dal vostro comportamento sono più importanti.

Due fotocamere sono meglio di una, meglio Plus? Huawei P9 Plus, compralo al miglior prezzo da Amazon a 539 euro.

63

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
OhnoJoke!

Peccato non si possa interagire con le recensioni dalle versioni mobile

Tizio Caio

Vabbè ma mai dire mai, era un altro momento, altro pubblico. Adesso è diventata una seconda televisione purtroppo

bldnx

Bravo, che il sistema a 5 stelle non funziona si vede proprio dal grado di giudizio che gli si attribuisce. Dovrebbe essere: circa 1 pessimo, circa 2 mediocre, circa 3 sufficiente, circa 4 buono, circa 5 eccellente......e invece è 4,5 ottimo, 4,8 eccellente, 4,2 buono, 4 sufficiente, 3,5 mediocre, 3 osceno, 2 e 1 non pervenuti

Alessio Alessio

o Cavalieri dello zodiaco X)

takaya todoroki

Quando Google, dopo l'acquisto di YT, cominciò a mandare le proposte di monetizzazione, le rifiutai perché non volevo che chi guardava i miei video dovesse sorbirsi la pubblicità.
Alla fine il mio lavoro era un altro (sviluppatore software) e il gaming era e rimane un hobby.

Certo, se poi si parlasse di cifre a 4 zeri al mese, i principi li mando al diavolo, ma non è questo il caso ;)
Comunque, vedendo i canali che 'funzionano' oggi, direi che il mio non avrebbe mai avuto grandissimi numeri.

Oggi bisogna intrattenere e/o trollare... solo pochi canali mostrano abilità non a fini di intrattenimento e ottengono grande seguito (uno su tutti Barenghi che ha un talento per il disegno fuori dall'ordinario)

Vive

Alleluja, i primi tempi c'erano dei pirla che si divertivano a dare 0 stelle o 1 stelle praticamente a tutti i film.

Alessio Alessio

finalmente!!!! (?)

d4N

Meglio, le stelline non hanno proprio senso

sardanus

notizia riportata in cima in home page

Tizio Caio

Peccato, a quest'ora avresti un mucchio di soldi XD

kust0r

però sempre meglio avere nel catalogo un film/serie/doc sottotitolato e in lingua originale che non averlo affatto.

Ratchet

Anche il dito medio, grazie

Andrej Peribar

Purtroppo se si è convinti che un giudizio su un opera può essere semplificato da un voto non motivato (che di fatto rappresenta una semplice preferenza) non puoiconvincere facilmente del perché è inutile.
Lotti contro una "cultura" dominante.
È tosta! :)

Rieducational Channel

Io vado dalle tre (non mi è piaciuto) alle 5, solo una volta se non erro ho messo due stelle. Una mai.

Rieducational Channel

Preferivo le stelle.

nando

Che ci sono molti film/doc/serie TV soltanto in lingua originale (o cmq non in italiano)

Andrej Peribar

Esempio che pochi fortunati capiranno.
Qui al massimo è generazione Naruto XD

Danny #

Ora ho capito, grazie :)

Guest123

Cosa intendi? Le loro produzioni hanno gli stessi doppiatori?

Andreu

Sheldon non sarà contento

takaya todoroki

mamma mia... le stesse voci ovunque...
pare di essere in Ken il guerriero :D

nando

Tra pollici in basso e inquadrature specifiche per smartphone questo mese hanno dato il peggio di se

riccardik

si a entrambe le cose :)

riccardik

evviva il copyright strike

Andrej Peribar

Ma non si basa sul mi piace, rileggi. :)
Si basa sulle statistiche di chi ha effettivamente visto cosa.
Sono dati passivi :)
È spiegato bene nell'articolo il ragionamento di base.

Benché io non sia particolarmente interessato a cosa guarda chi.
Ha sicuramente più indicativo come suggerimento.

takaya todoroki

Io caricavo video di speedrun e robe simili su giochi tradizionali e anche flash games.
Ero arrivato a un milione e mezzo di visualizzazioni totali (e manco conoscevo il concetto di youtuber che fa clickbait con titoli, immagini fake, polemiche sterili e via dicendo), poi Nintendo ha cominciato a prendere 'possesso' di alcuni miei video perché mentre giocavo si sentiva la musica del gioco (ovviamente protetta di copyright).
Ma visto che la gente veniva sul mio canale per vedere la speedrun e non per sentire la musica in sottofondo, ho scritto a youtube di 'fott***rsi' (letteralmente) e subito dopo cancellato l'account.

I princìpi valgono questo ed altro.

StriderWhite

Hanno paura dei 5Stelle, altro che!!!1111!!!

Antonio

Vero, una cosa che spesso mi induce a non votare

StriderWhite

Davvero?

vincenzo francesco

Su console ed app non c'è possibilità di visualizzare i voti di imdb come con l'estensione su pc?
Secondo me è il sistema più comodo.

Andrej Peribar

Ora nel dettaglio non saprei come era implementato l'algoritmo.
Era più un giudizio generico sul dare un voto senza recensione.
Troppe variabili.

Andhaka

No, l'ho letto, ma di nuovo non mi serve a nulla perchè se il consiglio si basa sulla valutazione mi piace/non mi piace che implementano, non me ne faccio nulla perchè non ha contesto.

Oltre al fatto che non ho mai trovato precisi i suggerimenti del tipo "agli utenti che è piaciuto questo è piaciuto anche...", ma questo è tutto un altro paio di maniche.

cheers

riccardik

all'epoca non mi ero ancora iscritto, fondamentalmente perchè non avevo ancora l'adsl in casa

bldnx

RT fa lo stesso con la differenza che ti dà in centesimi sia la valutazione della critica che quella degli utenti

Andrej Peribar

Hai letto male :)
O non hai letto l'articolo :)

Per quanto mi riguarda il voto attivo anche 1a2 (si/no) lo toglierei perché è semplicemente inutile.

È una moda "social" per dare a costo zero che la tua opinione non argomentata abbia peso.

Quello che reputo migliore è l'aver implementato un "ti consigliamo" basato su cosa in effetti vede chi ha visto x.

È spiegato bene nell'articolo.
Il +/- è una conseguenza (semplificazione se vogliamo) di qualcosa ampiamente bypassanole nella totalità.

takaya todoroki

io ero iscritto da prima che diventasse di Google ;)

lars_rosenberg

Il motivo è semplicemente che il pollice su/giù è un sistema meno facile da abusare e ti da comunque un'indicazione percentuale di quante persone hanno apprezzato il contenuto. Non è sempre affidabile, ma è più democratico.
Con un sistema da 1 a 5 si da troppo peso a chi mette 1.

riccardik

io ho sempre visto solo i pollici su netflix

takaya todoroki

Certo che anche loro... studiare i casi precedenti no?
Youtube ha percorso la stessa identica strada anni fa e per gli stessi identici motivi.

DeeoK

Metacritic fa la media delle recensioni della critica. E' comodo per avere anche un paragone con le recensioni degli utenti.

Drak69

giusto

Federico

In verità il sistema era strutturato in modo da mostrare i voti degli utenti che avevano dimostrato interesse e gusti simili ai tuoi

lars_rosenberg

Concordo. Poi spesso il voto da 1 stella viene abusato dagli "hater", che influenzano troppo il voto totale.
Un po' come quelli che su metacritic danno 1 ai videogiochi.

Andhaka

Scusa, ma cosa del sistema "Mi piace/non mi piace" ti farebeb capire i gusti di chi ha messo questo nuovo voto rispetto a quello precedente?

Prima almeno, in teoria, c''era una media e una scala di valore.. ora hai solo un bianco/nero secco che porta ad un giudizio meno preciso. Se io pendo che un prodotto sia sufficiente (3 stelle) ora verrà semplicemente indicato come positivo... decisamente meno utile.

Cheers

bldnx

Rotten Tomatoes si mangia tutti

bldnx

Bene, secondo me questo sistema è più efficace, oltretutto del sistema a stelle attuale non sopporto il fatto che dopo aver votato io possa vedere solo la mia valutazione

TeoCrysis

Un semplificazione inutile, va beh tanto non lo usavo il sistema delle recensioni interne se non in rarissimi casi. Se voglio una recensione la trovo altrove.

Mauricio

Infatti lo faccio anch'io, io voglio avere una valutazione del contenuto, non cosa tu (Netflix) pensi che io voglia guardare.
Lì il voto è anche molto più ampio delle sole 5 stelle.

Marco

ma c'è un modo per non vedere più le stelle?

una sera a casa di un mio amico sulla tv ho visto che non aveva le stelle ma una scritta in verde con scritto: 'nuovo'

se qualcuno sa come fare mi farebbe un grande favore, perche quelle stelle mi influenzano troppo per la scelta di un film :/

Mauricio

Non ho capito cosa non hai capito, cerco di spiegarmi meglio...
Stanno dicendo: "non vogliamo che valuti il contenuto, dimmi soltanto cosa proporti la prossima volta".
In
questo modo avrai proposte sulla base di quello che hai visto prima, se
guardi i film di Adam Sandler sarai portato a guardare contenuti di questo
livello.
Si è più comodi, felici e soddisfatti nella propria
bolla di conferme. Ovviamente Netflix è un soggetto commerciale, non ha
interesse di diffondere la diversità di cultura, ha interesse di
vendere.

Recensione Zhiyun Crane, stabilizzatore elettronico per reflex e mirrorless

FUJIFILM GFX 50S, X-T20 e X100F: prime impressioni | Foto da HDblog

Droni: regolamentazione, guida al volo, patentino, posizione Enac #report #regole

Recensione GARMIN VIRB ULTRA: parola d'ordine Telemetria | Video