Gli Android TV Philips serie 8000 utilizzeranno i Quantum Dot

20 Marzo 2017 17

L'Android TV OLED POS9002 e la nuova gamma LCD non sono le uniche novità annunciate nel corso dell'ultima settimana da Philips. Come di consueto la prima metà dell'anno vedrà l'uscita di una parte dei modelli previsti per il 2017. Tra le novità che arriveranno dopo l'estate (sicuramente a IFA 2017) ci sarà anche la serie 8000, e a comporla saranno Android TV LCD con Quantum Dot. Philips ha già mostrato un primo prototipo attualmente in sviluppo: i TV con Quantum Dot offriranno picchi di luminosità fino a 1.000 cd/m2 - nits, una migliore copertura degli spazi colore ampliati (DCI-P3) e integreranno il nuovo processore P5.

Maggiori informazioni arriveranno nel corso dell'anno.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8, compralo al miglior prezzo da Amazon a 785 euro.

17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Personcina

Io ho ancora un vecchio glorioso 37 pf 9830 che ho cambiato solo ora per un tv della serie 7000 del 2016. Quel tv si vede ancora come uno specchio ed ha quasi 50000 ore di funzionamento (arrivato a 30000 il contatore ha ricominciato da 0). Come quello attuale lo comprai da esposizione con uno sconto. Quest'ultimo l'ho proprio preso regalato, decisomi anche per i minori consumi, se no ancora stavo col vecchio, che continua a fare il suo dovere, all'occorrenza, in un altra camera, collegato ad un decoder hd.

Antsm90

Ma anche no, i quantum dots sono una nuova tecnologia caratterizzata da particelle (punti quantici appunto) in grado di filtrare la luce in modo estremamente preciso, e ti dirò di più, li stanno ulteriormente evolvendo per renderli self emitted, tipo gli OLED (ma senza problemi di image retention, in pratica saranno il futuro per monitor e TV), però occorrerà qualche anno per vedere applicazioni pratiche di quest'ultimo tipo

fedefigo92

Quantum dots significa avere quttro colori primari al posto di 3...è una roba vecchia spacciata per nuova,6annni fa gli sharp avevano la tecnologia quatron sempre con quattro colori primari.

Antsm90

Rispetto agli IPS, non rispetto ai Quantum Dots (che poi al momento non esiste alcun pannello QD di 3° tipo (ovvero con QD che emettono luce propria, esattamente come con gli OLED), sono ancora tutti ibridi di tipo 1 (ovvero i QD fan solo da filtro per ottenere luce bianca purissima)

fedefigo92

Si infatti sui cellulari si dice sempre che sono meglio gli oled rispetto agli ips...tutti pazzi.

Joel

È successo ad alcuni ma non a tutti, senz'altro sono costruiti peggio dei prodotti giapponesi di pari fascia ma hanno una qualità dell'immagine veramente elevatissima e il comparto smart migliore in circolazione. Inoltre si trovano quasi sempre a meno con promozioni eterne.

Antsm90

10 anni fa i Philips erano ancora olandesi, e non erano affatto male, negli ultimi anni invece i TV Philips sono passati in mano ai cinesi, e la qualità ha perso moltissimo

Antsm90

Intendi i Samsung da più di 1000€ che si scollano solo guardandoli?

Antsm90

Le hai viste solo tu queste recensioni... Io vedo solo il contrario (i QD sono il futuro, gli OLED faranno la fine dei plasma)

Davnet75

Personalmente mai più senza Philips ed in particolare senza ambilight!
Mai avuto problemi con i TV Philips, che nell'alta e top di gamma offrono prestazioni eccellenti. L'elettronica di gestione dell'immagine è tra le migliori, al livello di Panasonic e Sony, ognuno con le proprie caratteristiche e peculiarità. Philips in particolare offre un'immagine "Razor". L'ambilight poi, una volta che si è provato rappresenta quel quid pluris che diventa irrinunciabile, donando un'esperienza estremamente immersiva e dando l'impressione di espandere l'immagine oltre ai bordi reali dello schermo.
Per verificare questa sensazione è sufficiente guardare un film per una decina di minuti con l'ambilight attivo e spegnerlo tutto d'un tratto: immediatamente l'immagine sembrerà "imprigionata" dentro i bordi della TV, meno ampia ed avvolgente.
A seguito di una ristrutturazione di casa avevo cambiato la TV Philips serie 9 da 47" che avevo per passare ad un più grande pannello della concorrenza, sempre di altissima gamma, da 55" prima della Sony e successivamente della Panasonic. Ottime TV entrambe, ma nel tempo la mancanza dell'ambilight si è sempre più accentuata ed alla fine, dopo aver venduto l'ottimo TV in mio possesso, ho riacquistato un philips di alta gamma 4K con ambilight, dovendo purtroppo rivolgere all'estero perché in Italia Philips non commercializza(va) più TV di alta gamma, concentrandosi sulla gamma media che purtroppo non è un granché e risulta inferiore della concorrenza, specie coreana, che a prezzi analoghi riesce ad offrire di più.

BuBy

come non darti ragione!!! mai mai piu TV Philips, dopo l'unica cosa che posso fare e che sento di dover fare e sconsigliare a tutti queste tv :( non ho mai sentito di aver speso peggio i miei soldi ... 1200 euro .. sigh :(

fedefigo92

Cioè sti qua della philips hanno visto le recensioni che si lamentano del quantum dot e dove tutti hanno detto che il futuro e il meglio sul mercato sono gli oled e quindi acquistano i quantum?bo...follia o voglia di fallire.

Carlo

io non rinuncio più all'ambilight come tecnologia, mi piacere un casino l'effetto che fa sul muro dietro la TV

delpinsky

Se non avessi comprato il plasma Panasonic, avrei preso al 100% l'Ambilight nel 2009. Tutt'ora m'intrigano i DIY con le luci a led per simulare l'ambilight nelle TV, anche se costicchiano.

Joel

LG, Samsung, Sony, Panasonic ed Hisense. Non esiste altro.

Carlo

come mai? Io mi sono trovato molto bene, ne ho uno di 10 anni fa con Ambilight e non mi ha mai dato problemi. Ora è solo vecchio, ma dopo 10 anni direi che ci sta...

Non sono io

Non comprerò mai più una TV Philips.
Nemmeno sotto minaccia.

Blade Runner: noi umani ne abbiam viste cose high-tech in 35 anni #report

GoPro annuncia HERO6 BLACK, FUSION 360 e drone KARMA | Anteprima

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole