Foxconn investe nella produzione di TV con risoluzione 8K

10 Aprile 2017 31

Sakai Display Products Corporation (SDP), una sussidiaria di Foxconn, ha pianificato un ingente investimento mirato a realizzare un nuovo stabilimento produttivo a Guangzhou. La somma di cui si parla ammonta a 61 miliardi di Yuan (circa 8,3 miliardi di Euro) e porterà alla costruzione di un impianto LCD 10.5G, capace di realizzare 90.000 display al mese.

Si parla nello specifico di pannelli LCD (presumibilmente IGZO: SDP è strettamente legata a Sharp) per TV con risoluzione 8K, 7680 x 4320 pixel, quattro volte la risoluzione Ultra HD e sedici volte la risoluzione Full HD. La produzione di massa dovrebbe iniziare nel 2019

A credere fermamente nel progetto è Terry Gou, fondatore e capo di Foxconn. Gou crede che l'arrivo della risoluzione 8K avrà un impatto notevole sul mercato e stima il suo valore in 5.150 miliardi di dollari nel 2020. L'impianto di Foxconn sarà tra i più avanzati al mondo nel suo genere, superato solo da quello 11G che TCL dovrebbe rendere operativo nel 2019.

Il più piccolo e potente iPhone di sempre? Apple iPhone SE è in offerta oggi su a 265 euro.

31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MasterBlatter

certo quelli sono profili di codifica ma i prodotti consumer con molta probabilità non supporteranno oltre il main12 dato i bd uhd useranno il main10, cmq oltre i 10bit con gli attuali pannelli non noteresti alcuna differenza (dato in genere sono 8bit+afr)

il 422 oramai è praticamente relegato a materiale interlacciato o di produzione (master, intermedio, ecc), e hevc non supporta la scansione interlacciata

Girmi

I profili di compressione HEVC prevederebbero campionamenti colore fino al 4:4:4 e profondità fino ai 16bit canale.

Se mai si arrivasse ad avere uno standard 8K, magari con un nuovo codec ancora più efficiente, mi aspetterei non solo un aumento di risoluzione ma un corrispondete aumento della qualità della compressione rispetto all'attuale 4:2:0 @ 8bit di SD e FHD, quindi, come minimo, vorrei vedere un 4:2:2 @ 12bit.

Andrej Peribar

Appunto ti dico, in 2anni iniziano a diffondere prodotti su supporti ma molti da master 2k.
Le reti televisive hanno il fhd a pagamento alcune.
Gli streaming hanno la scritta 4k ma poi bisogna calcolare banda e codifica

Immagina gli 8k.
Senza considerare che la risoluzione è legata alla diagonale, benché provino in tutti i modi a sdoganare questo concetto.

Ci vorrà tempo, il mercato TV è lento perché coinvolge più anelli di produzione. :)

FCava

anche di 4k stiamo iniziando a vedere ora i supporti, dopo almeno 2 anni di uscita dei pannelli...

Andrej Peribar

A tutt'oggi i contenuti sono limitati.
Una cosa è avere il pannello TV e una cosa è vedere i contenuti.

Con il 4k le società hanno deciso di far trainare il carro dalla risoluzione, ma è molto più amplio l'intervento da fare.

Le due rivoluzioni sono state hdr e OLED, aumentare la risoluzione solamente non serve a nulla.

Aster

il mondo e bello perche e vario:)non commentiamo le scelte altrui:)

Aster

dicono a siena e torino,comunque non esiste solo il mrecato italiano,io vedo gia contentuti in 4k sia sul satellite che streaming,non so di quali limiti parli tu

Kyotrix

Bello, ma da noi prima di 5 anni non si vedrà nulla, oltre al fatto che dubito si riesca notare differenza visiva tra un 4k e un 8k, se non con schermi oltre i 75" a meno di 3mt di distanza.

takaya todoroki

Sarà... io aspetto il 64k.
Della Commodore.

Max

Lo streaming è limitato dalla banda, il satellitare pure, via cavo a chi la TV?

FCava

A fine anno scorso, quando dicevo che non prendevo il 4k perchè aspettavo l'8, in tanti a dire che erano ancora parecchio lontani... A me non sembra così...

Leon94

Su youtube basta una connessione a 40Mega per caricare un video in 8K

FuckingIdUser

Io vorrei che definissero lo standard HDR una volta per tutte...

MasterBlatter

la "griglia dei pixel" e tipo di quantizazione sono generalmente fissi per codec, es h.264 lavora a 16x16 e sottomultipli, mentre HEVC a 64x64
il formato colore sarà 420, bitdepth 10 max 12bit.
Detto questo la banda dipende dalla comprimibilità del titolo in questione, per un 4k a qualità buona basterebbero anche molto meno di 25Mbps, se si considera un buon 1080p in x265 sta sui 4/6...

Girmi

Dipende più altro dal tipo di quantizzazione scelta dal codec, cioè dalle dimensioni della griglia di pixel che il codec considera per l'elaborazione, dalla profondità colore( 8/10/12 bit), dal tipo di campionamento colore (4:4:4, 4:2:2, 4:2:0, 4:0:0) e dai frames/secondo.

Ovviamente anche dall'aumentare della risoluzione video ma dato che aumenta anche la griglia di pixel e, di solito, a questa segue una maggiore efficienza dei codec, l'incremento di banda richesta è sempre meno che proporzionale.

Di quanto lo vedremo, ma per uno streaming credo staremo almeno sui 50Mbps e per un supporto fisico come minimo sui 200Mbps.

Luca

In teoria quattro volte tanto, visto che i pixel sono 4 volte quelli del 4K. Poi dipende da tanti fattori tipo bitrate, codifica audio etc.

Girmi

11ª generazione.

Squak9000

Personalmente... mi trovo benissimo ancora con il mio FHD.

Sul divano... un pizza una birra della buona compagnia, un buon catalogo di film, ampliato anche da Infinity, un buon impianto audio, le giuste luci...

e giuro non riesco a desiderare altro dalla vita.

So' fortunato... che dire

420

seguo

Porco Zio

ma che vuol dire impianto a 11G

erdarkos

Che banda serve per ricevere 8k in streaming? 20/25 mega bastano per il 4k ... Diciamo 70 mega bastano?

ragno242 ragno242

Oppure realista.
Comprare un tv 8k ora (e a un costo elevato) per vedere l'unico film che hanno realizzato a quella risoluzione e vedere tutto il resto in scaling, non mi sembra la scelta ottimale.

GianlucaA

Se come scrivevate in giappone inizieranno a trasmettere in 8k dal 2020 fa bene foxconn a farsi trovare preparata col marchio sharp

Adriano

Io resto a guardare e streamare a malapena il fullhd per almeno altri 5 anni... Nel frattempo arrivate pure al 32k.

Matteo Ronchi

32, vintoh

87895111

e io kua khe viaggio a 2 mega

Aster

Qualcuno direbbe sei vecchio ;)c'è lo streaming,il satellitare, via cavo, e in futuro in Italia DVB t2

Max

Con la banda attuale già il 4K è una chimera.... Il FULLHD non è la norma.... Ha senso spingersi oltre?

Ciuz

io al 16 ;)

Ngamer

non ho ancora una tv 4k , vabbe passo direttamente al 8k :P

boosook

Ma basta...

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione

ACTION CAM DA 19€: Vale la pena? | Recensione

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test