Ultra HD Blu-ray: ecco i film che arriveranno in Italia tra giugno e settembre

12 Aprile 2017 37

I cinefili italiani interessati alla massima qualità potranno presto mettere le mani su nuovi titoli in formato Ultra HD Blu-ray. Tra giugno e settembre arriveranno otto nuovi film. Iniziamo con il mese di giugno: ai già citati (in precedenza) "Resident Evil - The Final Chapter", "Cinquanta sfumature di nero", "The Great Wall" e "Proprio lui?" si aggiungeranno "The LEGO Batman Movie", "Logan" e "Firenze e gli Uffizi 3D/4K".


Passiamo quindi a luglio: oltre a "T2 Trainspotting" saranno disponibili "Life - Non oltrepassare il limite" e "Underworld - Blood Wars". Il mese successivo, agosto, esordiranno invece "Ghost in the Shell" e "Fast & Furious 8". Chiudiamo quindi con settembre e con l'ultimo titolo annunciato: "I Puffi - Viaggio nella foresta segreta".


I titoli sono tratti da Digital Intemediate (DI) con le seguenti risoluzioni:

  • The LEGO Batman Movie: DI probabilmente a risoluzione 2K
  • Logan: DI a risoluzione 4K
  • Firenze e gli Uffizi 3D/4K: DI a risoluzione 4K
  • Life - Non oltrepassare il limite: DI a risoluzione 4K
  • Underworld - Blood Wars: DI a risoluzione 4K
  • Ghost in the Shell: DI a risoluzione 4K
  • Fast & Furious 8: DI a risoluzione 2K
  • I Puffi - Viaggio nella foresta segreta: DI a risoluzione 2K
Una scelta che vi fa onore? Honor 5c, compralo al miglior prezzo da Media World a 179 euro.

37

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
SONICCO

speriamo non segni pure me ahahahaha

Mattia_Krav

L'ho trovato carino ed ho passato una bella serata al cinema, ovviamente nulla a che vedere col mostro sacro originale. E temo che la stessa cosa sarà con Blade Runner 2049, ma la speranza è sempre l'ultima a morire! Forza Mr. Scott!

Mattia_Krav

A me personalmente ha deluso tantissimo, ma davvero tanto. Quasi da mettersi a piangere a fine film. Mi sono sentito violato da dietro, è stata una sensazione bruttissima che mi porterò dietro per tutta la vita. E hanno avuto il coraggio di affossare Batman v Superman dicendone di cotte e di crude e dandogli ben 5 Razzie e su questo aborto malriuscito Marvel manco una parola hanno speso. Spero vivamente nei Guardiani della Galassia 2 e nel mitico Deadpool 2 per ritrovare la forza di guardare ancora Marvel.

Antsm90

Quoto tutto, soprattutto sul finale che mi ha fatto cadere le braccia

Antsm90

È lento, c'è pochissima azione e non ha assolutamente senso (fin dai primi minuti del film la protagonista si fa 1000 seghe mentali sulla sua umanità, il che ha senso nella versione originale in quanto lì è TOTALMENTE sintetica, di umano ha solo l'anima, mentre in questo film il cervello è quello suo reale organico, per cui è ovvio che è umana, il cervello è il suo!)

Samu

Non mi sognerei di definirlo veloce, ma se un minimo uno ha una simpatia per logan é sicuramente godibile perché sceneggiatura e scrittura sono molto sui personaggi, tra i rapporti e legami... L'azione vera e propria e snocciolata in gran parte nel finale e a piccole dosi durante il film.

Nuwanda

visto ieri, ti consiglio come hanno suggerito in precedenza solo l'originale

Nuwanda

te la farà, fidati

dodicix

Lento, stracco, violento, cruento, crepuscolare, cupo, senza speranza, conclusivo, dovuto. Manca qualcosa? Ehm.... si: noioso. Sembra un funerale, un qualcosa che "gli devi", ma che preferiresti evitare. Eppure ci vai. Ecco, uguale.

Ikaro

Intrigante... Almeno è qualcosa di diverso nel panorama supereroi spaccatutto, pew pew, bomba atomica... Se è intrigante e abbastanza "veloce" lo guardo subito :D

Aikawa

"con questa camminata da spaccona, sempre con la schiena curva che neanche uno scaricatore di porto"
Come non quotarti (anche con tutto il resto del discorso)

Aikawa

Scusa il ritardo nel rispondere, comunque ti ha ampiamente risposto AlexG e non posso far altro che consigliarti quanto detto

DIXON

Io a fine 2016 ho visto la "prima stagione" dell'anime e a febbraio la "seconda stagione", ho rimandato la visione del film del 1995 solo per non partire con delle aspettative troppo alte su questo film e devo recuperare gli OAV della serie ARISE. A me in questo film é piaciuto Takeshi Kitano, Scarlett ha fatto una interpretazione troppo alla Lucy non so se mi spiego...

AlexG

Il primo film del 1995 di Ghost in The Shell è un gioiello, visto oggi non è invecchiato di una virgola. Visivamente è uno spettacolo, ha fatto scuola per tutti i file Sci-Fi venuti dopo (Matrix in primis)
Oshii ha saputo prendere una materia già bella che definita (è tratto dal manga del 1989) e dargli una sua personalità e una chiave più "profonda e cupa".
Ovviamente va vista la versione '95 e non la 2.0 del 2008 (Oshii visitò la LucasArts nel 2007 e gli venne in mente di riprendere il suo film ed editare la CGI; il risultato è osceno, rovina totalmente l'opera)
Straconsigliato il film sequel Innocence del 2004. Entrambi disponibili gratis su VVVVID

DIXON

Visto il film e anche senza aver visto l'anime rimane comunque un film godibile, io che ho visto l'anime per intero e che da recuperare solo il primo film dico che é un buon film ma che ti da l'impressione di occasione persa e mal sfruttata.

Samu

In effetti non è che manca qualcosa, è che nel panorama super hero appare quasi verosimile, è scritto e raccontato con sequenze che non sfociano mai nell'irreale ma è tutto molto coi piedi per terra quasi dosato... Infatti se dovessi mettere una voce nei difetti metterei quello dello spettacolo visivo... Scene particolarmente avvincenti a livello di fx e cgi mancano un po'... C'è molta più inverosimiglianza in f & f ahha

Polletto

È un capolavoro

Carb0ne

Adoro il Giappone e la sua atmosfera ben richiamata.

Tra cui... Ramen Girl e The Grudge (versione americana).
Ma anche svariati videogiochi tra cui Sleeping Dogs e Shenmue II.

Rieducational Channel

Mamma mia in Lost in translation... sbav...

Rieducational Channel

Sinceramente non ho fatto molto caso a come recitasse.

Carb0ne

Quel musetto molto importante sembra stonare con molti ruoli, forse anche in questo dato che la caratterizza troppo.

...Però in Lost in translation era perfetta!

Michele M.

A me ha fatto un'OTTIMA impressione. C'è la versione 1.0 (originale) e la 2.0 (rifatta con uso di CG). Ti consiglio la 1.0..

Carb0ne

Chissà se visto per la prima volta nel 2017 ed a 32 anni mi farà una buona impressione.

ferragno

bhe insomma, di bello è bello, ma secondo me manca qualcosa...

Michele M.

vedi il primo Ghost in the Shell, l'anime.. tutt'altra roba, molto più profondo e "sensato".

Carb0ne

Per me che non ho visto l'animazione avrebbe senso vedere prima il film?
Mi intriga molto l'atmosfera...

Michele M.

grezza e scarsa come in questo film forse solo in Lucy..

Michele M.

Visto la prima volta.. meh, sapevo di rimanere deluso ma voto 10 per la fotografia.
Visto la seconda volta... ok, fa cagàre:
- musiche zero: non posso perdonare la scena iniziale (perfetta graficamente) senza la musica di GitS, assolutamente mi oppongo!
- trama casuale: un miscuglio di vari oav e puntate di GitS
- recitazione della Scarlett assolutamente al di sotto della sua media (che di certo non è alta già di suo), con questa camminata da spaccona, sempre con la schiena curva che neanche uno scaricatore di porto, nessuna abilità speciale (negli anime è un hacker di livello wizard) e soprattutto quando si denuda sembra stare in una tutina di latex e non sembra indossare le autoreggenti bianche (sono jappi e sappiamo come sono ossessionati da ste cose.. but still..)
- il conflitto interiore del maggiore traspare in pochissimi contesti e quando lo fa non si riesce mai ad avere un certo pathos.. è tutto piuttosto freddo e distaccato

... ma voto 10 per la fotografia :)

Rieducational Channel

Però Scarlett è sempre Scarlett.

SONICCO

ma qualcuno che ha visto logan?
non ho letto pareri molto incoraggianti?

Nicola Buriani

Chiedo venia, nel ritoccare il titolo ho creato un mostro involontariamente!

Aikawa

Ghost in the Shell mi ha lasciato l'amaro in bocca, forse avevo troppe aspettative

floop

non vedo loro per ghost... voglio rivivire quelle sensazioni e quella atmosfera

SONICCO

ah vero ahahahahaha

StriderWhite

Ghost in the Ashell si candida a miglior delusione dell'anno!

StriderWhite

no, "tra giugno e Giugno", è differente! Non vedi la maiuscola?

SONICCO

Tra giugno e giugno?

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test

Recensione Zhiyun Crane, stabilizzatore elettronico per reflex e mirrorless

FUJIFILM GFX 50S, X-T20 e X100F: prime impressioni | Foto da HDblog

Droni: regolamentazione, guida al volo, patentino, posizione Enac #report #regole