I nuovi lettori Ultra HD Blu-ray Samsung M9500 e M8500 in video

12 Aprile 2017 4

La gamma di lettori Ultra HD Blu-ray Samsung 2017 si mostra in video. Le novità in arrivo sono due: UBD-M9500 e UBD-M8500, una versione semplificata priva di alcune funzionalità. Partiamo dal prodotto di fascia più alta. UBD-M9500 si presenta con un design molto simile a quello di UBD-K8500 (il lettore lanciato nel 2016). La prima differenza è visibile sul lato frontale.

Il produttore coreano ha infatti inserito un display (assente sul precedente K8500) sulla parte che declina dal lato superiore verso il basso. Anche la porta USB è stata spostata: su K8500 è collocata lungo il frontale (nascosta da uno sportellino), mentre su M9500 è posta lungo uno dei lati. L'ultimo particolare estetico che si può notare è l'assenza dei tasti a sfioramento per play/pausa e stop, presenti su K8500 e non su M9500. Altre novità sono il Bluetooth Wireless Streaming Support e la possibilità di utilizzare il Samsung Smart Remote per controllare tutti i dispositivi compatibili (come i TV).

La connettività Bluetooth consente di sfruttare il Private Cinema Mode, una funzione che permette di inviare l'audio a cuffie Bluetooth. Ci sarà, inoltre, una maggiore integrazione con i dispositivi mobile. Gli utenti potranno vedere i film in Blu-ray sui propri smartphone o tablet (tramite streaming su rete locale) e si potranno anche riprodurre foto e video a 360° sul grande schermo (in questo caso saranno i dispositivi mobile a fungere da strumenti di controllo).

Samsung ha anche pensato ad una modalità per semplificare le regolazioni. Il lettore potrà ottimizzare tutti i parametri audio e video in modalità automatica. Sarà quindi M9500 a determinare le impostazioni migliori per il TV e per l'impianto audio eventualmente presente. L'attivazione di HDR e la selezione della regolazioni audio avverranno in automatico. Samsung non scende nei dettagli, motivo per cui non è possibile farsi un'idea precisa sul funzionamento. E' comunque probabile che si tratti di una selezione della migliore modalità audio-video tra quelle presenti.

UBD-M8500 è esteticamente ancora più simile a K8500. Ricompare, infatti, la USB frontale e non c'è più il display. Il resto delle differenze è inerente alle funzionalità e alle connessioni. M8500 non supporta i video a 360° e non consente lo streaming dei film in Blu-ray verso smartphone e tablet. Manca infine la seconda uscita HDMI dedicata alla gestione dell'audio: su K8500 e M9500 è infatti presente anche una seconda HDMI 1.4 che serve per separare il flusso video e quello audio, in modo che i possessori di vecchi amplificatori possano non risentire della mancanza di ingressi HDMI 2.0a.

UBD-M9500 arriverà sul mercato europeo con un listino di circa 449 Euro mentre UBD-M8500 costerà circa 349 Euro.

L'iPhone più grande di sempre? Apple iPhone 6s Plus, in offerta oggi da newsmartit a 420 euro oppure da Euronics a 749 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco P.

ciao a tutti, andando un po o.t., avendo io un tv full hd cosa dovrebbe necessariamente avere un buon blu-ray player ? vorrei acquistarne uno ma non so cosa deve necessariamente avere. grazie.

il Gorilla con gli Occhiali

Si.

takaya todoroki

Quello che conta però non è l'effetto zoomato ma le resa nella visione normale...
si vedrà sicuramente meglio ma non tanto quanto un'immagine zoomata possa suggerire.

poi vabbè ci sta che se hai più risoluzione puoi fare come gli omini di CSI ed andare a vedere i riflessi dei bulloni alla ricerca di indizi

il Gorilla con gli Occhiali

Accipicchia che differenza di qualità!

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione