Agcom blocca Vivendi, ancora un anno per decidere: Mediaset o Telecom

19 Aprile 2017 30

Ci eravamo lasciati circa un mese fa | Mediaset, Vivendi e Telecom: la pronuncia di AgCom entro un mese | e adesso è arrivata la decisione dell'Agcom. Vivendi, entro un anno, dovrà decidere tra Mediaset e Telecom Italia. Il problema nasce dalla posizione in cui Vivendi si trova con il 23.9% di quote in Telecom e il 29.9% in Mediaset

"L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, alla luce degli elementi acquisiti nel corso dell’istruttoria, ha accertato che la posizione della società Vivendi non risulta conforme alle prescrizioni di cui al comma 11 dell’articolo 43 del decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177, in ragione delle partecipazioni azionarie dalla stessa detenute nelle società Telecom Italia e Mediaset. Pertanto - si legge in un comunicato dell’Agcom - l’Autorità ha ordinato alla società Vivendi di rimuovere la posizione vietata nel termine di 12 mesi a far data dalla notifica del provvedimento adottato oggi e già notificato. Allo scopo di consentire all’Autorità di svolgere un’adeguata attività di monitoraggio, Vivendi è tenuta a presentare entro 60 giorni uno specifico piano d’azione che la società intende adottare per ottemperare all’ordine".

Se Vivendi non cambierà la sua posizione entro un anno, verrà applicata una sazione sul fatturato compresa tra il 2 e il 5%.

"A tredici anni dalla sua applicazione, la legge Gasparri dimostra la sua modernità e validità - commenta il senatore di FI, Maurizio Gasparri - A essa, infatti, ha fatto ricorso l'Agcom per evitare il rischio di una pericolosa concentrazione tra televisioni e telecomunicazioni che si stava realizzando con la scalata Vivendi a Mediaset. La norma fu varata a suo tempo per impedire che, da un lato o dall'altro, si potessero realizzare concentrazioni non compatibili con una corretta dinamica di mercato. A quelli che criticarono a suo tempo la legge consiglio una profonda meditazione e una corretta lettura delle norme, varate proprio per garantire il pluralismo delle presenze e per evitare pericolose concentrazioni. Chi criticò chieda scusa per la sua superficialita' e ignoranza. Da parte mia registro con grande soddisfazione la decisione dell'Agcom che conferma una volta di più la validità delle norme che portai all'approvazione nel 2004".

dichiarazioni da corrirere com.

Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 443 euro oppure da Amazon a 549 euro.

30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Francesco Renato

Hai citato gli unici miliardari italiani che compaiono nelle classifiche mondiali, le eccezione che confermano la regola, imprenditori seri che hanno fatto fortuna impegnandosi esclusivamente nella loro impresa familiare. Nessuno ha mai buttato soldi a fondo perduto nel calcio, prima il ritorno economico era indiretto,di tipo pubblicitario (Berlusconi ne ha tratto vantaggio sia in politica che in mediaset), oggi si pretende invece un utile diretto in bilancio.

Freezer

Eh già, morti di fame come Del Vecchio, Pessina o la famiglia Ferrero..
In realtà il livello di ricchezza privata in Italia è molto alto.
Ormai sono rimasti soltanto gli sceicchi a buttare soldi a fondo perduto nel calcio.

Francesco Renato

Il padre ha venduto il Milan proprio perché non ha i soldini per mantenerlo. Scherzi a parte, l'Italia è ormai un paese di morti di fame, non abbiamo i capitali necessari per progredire, i nostri politici distruggono ricchezza senza alcun ritegno.

kpkappa

Si, ma si son dimenticati di dargli il telecomando che è rimasto a Confalonieri.

Tizio Caio

Non è il presidente?

kpkappa

Vivendi ha tempo un anno per ricorrere in Europa e far annullare sta cosa immonda.

Svasatore

Destra e Berlusconi non vanno proprio a braccetto.
Ad ogni modo destra o sinistra in paragone ai grillini sono due mondi opposti.
Ad ogni modo i grillini al ö5% sono di sinistra.

kpkappa

Non penso si riferisse a berlu Jr, che conta meno di uno stuzzicadenti in merdaset.

kpkappa

Dimentichi l'indebitamento netto che ha tim.

Tizio Caio

Beh dai, chiederà un prestito al padre che ha appena venduto il Milan

Freezer

Telecom, a differenza di Mediaset, è un'azienda strategica per la sicurezza nazionale perchè controlla; tramite Telecom Sparkle i cavi sottomarini che transitano dalla Sicilia dove passano tutte le comunicazioni per il Medio Oriente e Israele.
La Sicilia è uno degli hub più strategici per le telecomunicazioni a livello mondiale.
Non a caso una delle basi Nato più importanti al mondo si trova a Sigonella.
https://uploads.disquscdn.c...

Umberto

Il problema è che un'infrastruttura e un patrimonio del genere assorbono anche un sacco di risorse e sicuramente la velocità di implementazione di nuove tecnologie e soluzioni ne risente parecchio.
Mica per niente un anno fa si parlava di scorporo della rete per farla confluire in un consorzio partecipato da tutte le società di TLC operanti in Italia, così tutti avrebbero avuto un interesse reale nell'investire senza contare le maggiori possibilità fornite dall'unione delle forze in gioco...
Staranno in piedi si, ma ne risente tutta l'Italia in termini di avanzamento tecnologico: se pensi che ci sono paesi dell'est Europa con economie molto più deboli della nostra ma che viaggiano a velocità doppia su internet hai un esempio concreto

riccardik

E incredibilmente riescono sempre a superarsi, oramai non sono più sicuro che esista un limite alle sparate

Luca Lindholm

In realtà il nocciolo dell'intervista a Di Maio era un altro: ovvero la constatazione che le privatizzazioni non siano servite a nulla, come ampiamente dimostrato dalla CGIA di Mestre.

Che poi, lei critica il M5S, ma poi è di destra/berlusconiano...

-.-

Svasatore

Perché la sboldrini con l'avvocata

Francesco Renato

Esatto, ma per quanto tempo ancora potrà permettersi il lusso di agire da monopolista?

Francesco Venturini

beh, se cabli tutta l'italia in fibra ottica con parecchi soldi provenienti dall'europa ed hai ancora un patrimonio immobiliare da far paura a colossi dell'immobile (e lei non è una società immobiliare ovviamente) fidati che cadrà sempre in piedi! Guarda quanti comuni sono raggiunti solo dalla fibra di TIM. E tante utenze sono raggiunte da altre compagni ma in VULA, quindi sempre sotto TIM! Per questo può permettersi di farti pagare 40€ invece che 25 come le altre...

Francesco Renato

Tim deve investire enormi capitali che non ha, deve prenderli a prestito ipotecando il futuro dato che i suoi utili attuali sono scarsi e la sua redditività tende a scendere essendo poco competitiva.

Giulk since 71'

Braccia tolte all'agricoltura

Danny #

Avete messo Gasparri per creare flame, confessate! :)

Gentleman.Driver

fanno a gara a chi spara più c@zzate

Francesco Venturini

con tutti i lavori per la FTTC che sta facendo TIM, altro che malandata, sarà monopolista per altri 10 anni

Francesco Venturini

ah già, non avevo pensato alla soluzione più ovvia...

Francesco Renato

Nessun casino, è solo una scusa per evitare che Berlusconi perda il controllo di mediaset, dimenticando però che il cavaliere non ha i soldini necessari per rilanciare mediaset.

Francesco Renato

Facciamo i difficili con Vivendi dimenticando che telecom e mediaset sono aziende malandate, poco desiderate, a chi dovrebbero vendere i francesi?

Francesco Venturini

Qualcuno mi spiega meglio? uno ha una piattaforma di ditale terrestre, l'altra è una telco che però offre contenuti su internet con tim vision, qualè il casino?

ReArciù

perché quelle di Salvini: per combattere l'evasione mi affido alla buona fede degli italiani

qandrav

"da corrirere com."

eheheheheheh

Svasatore

Meglio quelle di di Maio: il lavoro domenicale sfalda la famiglia.

ciro

Le dichiarazioni di Gasparri per favore no...

Blade Runner: noi umani ne abbiam viste cose high-tech in 35 anni #report

GoPro annuncia HERO6 BLACK, FUSION 360 e drone KARMA | Anteprima

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole