Kodi 18, in arrivo novità su Android TV. Intanto si ragiona sui DRM

26 Aprile 2017 64

Kodi 17 è in circolazione da quasi tre mesi ormai, e il suo successore, Kodi 18 (nome in codice Leia) inizia a prendere forma. Nelle scorse ore il team di sviluppo del popolare software media center open-source ha pubblicato un nuovo video che dimostra una maggior integrazione con Android TV, nello specifico con i comandi vocali e il sistema di ricerca.

La novità più interessante è che, quando cercheremo il titolo di un film o di una serie TV, tra i risultati ci saranno anche link rapidi per la riproduzione tramite Kodi (posto naturalmente che il film in questione sia presente nella libreria), come succede per Play Film, Netflix e tutti gli altri. Questa funzione sarà valida non solo per film e episodi di una serie TV, ma anche per gli attori, per esempio. Il riconoscimento vocale di Android TV si potrà sfruttare anche nella ricerca direttamente dall'app Kodi.

Kodi 18 sarà anche in grado di sfruttare le Recommendation Tiles di Android TV, suggerendo i film più interessanti presenti nella libreria, basandosi su diversi parametri personali. La pressione di uno di questi suggerimenti dalla home di Android TV aprirà Kodi direttamente nella scheda del film, da cui si potrà avviare la riproduzione, controllare trama o recensioni e molto altro.

Tramite un post sul blog ufficiale, il team Kodi ha anche deciso di fare chiarezza sulla questione dell'implementazione dei DRM, di cui, da qualche giorno, si parla in modo piuttosto animato in giro per la Rete. Gli stessi sviluppatori stanno ancora discutendo sulla possibilità di integrarli nel codice dell'applicazione, ma con alcune doverose precisazioni:

  • Kodi continuerà comunque a rimanere gratis e open-source.
  • Kodi non smetterà mai di riprodurre contenuti non protetti.

L'implementazione a basso livello dei DRM permetterebbe di riprodurre direttamente da Kodi contenuti provenienti da sorgenti esterne che usano i DRM - Netflix, per esempio. Per ragioni di licenze, però, i software di gestione dei contenuti protetti veri e propri (che sono closed-source) non possono essere integrati in Kodi; ciò che l'app può fare è sfruttare quelli presenti nel sistema operativo su cui risiede per la riproduzione.

La questione DRM è ancora molto in forse, comunque. Sono ancora in corso discussioni sulle possibili ripercussioni - anche a livello etico - quindi, per il momento, rimaniamo in attesa. Ciò che è certo è che gli sviluppatori hanno smentito categoricamente l'intento di diventare loro stessi dei content provider, dubbio comune che era stato espresso negli scorsi giorni.

Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge, in offerta oggi da Tiger Shop a 347 euro oppure da Amazon a 399 euro.

64

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fabio Locatelli

io consiglio utilizzo hdmi lan extender

Pistacchio

Ho dato un'occhiata al PlayStore ed ho trovato un programma che fa al caso mio, si chiama megacast, fa lo streaming sul Chromecast e all'occorrenza converte il file.
Funzionano perfettamente, davvero notevole è proprio quello che cercavo, c'è ne sono altri nel PlayStore ma questo funziona già bene.

5k0tt

Qualcuno sa come inviare lo stream di Kodi via DLNA a una smart TV?

Hateware2

Solo in italiano

N#R#S©

Ottimo

N#R#S©

Il lettore video prima versione integrato con lollipop faceva pena (per quello presi la Q5PRO) mentre con marshmallow è stato aggiornato alla versione 2.0 e drasticamente migliorato! perfettamente usabile e fluido anche con file video 2160p dal bitrate estremo (70/80Mbps+) e tracce audio DTS o DD5.1

Pistacchio

Con il Chromecast non si può mandare un film direttamente dal tablet ma bisogna per forza fare il mirroring e non ce la fa, oltre a questo non si riesce a metterlo a schermo pieno, penso sia perché il tablet ha risoluzione 2k e la TV è una vecchia Samsung solo HD.
Non compare l'icona dello streaming, appare solo dalle app dedicate Google, YouTube, Foto ecc.
Se avessi una Smart TV potrei usare l'icona Smart view del tablet e forse così funzionerebbe.
Vabbè farò alla vecchia maniera, ci attacco il portatile che ha HDMI e festa finita

kikko19

i film sono in lingua originale o solo italiano?

kikko19

film e serie e altre cose. fatto molto bene.

elbarto93

Aspetta yatse l'ho presa a pagamento. Ad ogni modo non riesci a fare lo streaming dal tablet s2 nativamente senza mirroring? Sul lettore video non compare la solita icona dello streaming? Con yatse risolvi ma a un leggero costo eppure sento che riusciresti a fare anche senza. Purtroppo non mando quasi mai streaming dal cellulare/Tab quindi non so dirti di più

Pistacchio

Con codesto yatse è possibile mandare un film sulla TV ?
Mi spiego, ho un Tab s2 e non ha l'uscita video, quindi l'unico modo per vedere i film dal tablet sulla TV tramite Chromecast è fare il mirroring, però oltre a faticare in quanto deve gentire 2 schermi non viene a tutto schermo.

Jawdj Dijadj

Te non ti annoi a scrivere sempre saluti?

Aster

E anche in offerta su Amazon a 139€

KenZen

Ci si annoia - in tutti i campi - a dire sempre le stesse cose.
Saluti

Davide Nobili

mi raccomando aggiornata a marshmallow!

Perché?

Andrej Peribar

Quello che volevo dire è che le applicazioni veicolano oltre al servizio anche pubblicità e accordi commerciali.
Se fai la ricerca da kodi e lanci semplicemente la puntata perdi una schermata pubblicitaria.
Secondo te è fattibile?!

Poi il metodo si trova sempre
(ammicco ammicco)

Riccardo Zamprogno

No chiedevo cosa fosse exodus

kikko19

c'e' pure quello, ultimate iptv, ma non va' benissimo. vivendo all'estero la cosa si sente

kikko19

provero'! non si finisce mai d'imparare

Andrej Peribar

Da come riporta hdblog non direi.
Però non mi sono documentato.
Potresti aver ragione :)
Vedremo se uscirà qualcosa di ufficiale :)

Massimo Olivieri

no è il contrario ,si userebbero i servizi senza APP , si userebbero i DRM e le API di sistema per la decodifica del flusso video/uadio.
Con amazon prime video avviene già tramite kodi 18 e un paio di addon (non ufficiali ).

Massimo Olivieri

non penso sia cosi ... o almeno come sembra già adesso: amazon VOD+ kodi 18 + un paio di addon già funziona su android .
Verrebbe sfrutta la partizione trustedcore dove risiedono le chiavi DRM e le API di andrid per decifrare i flussi video .

elbarto93

Ciao, io uso Yatse come gestore di streaming su chromecast

Riccardo

Mah, spero riescano a farlo: onestamente, è più comodo avere tutto all'interno di una sola applicazione, piuttosto che frammentato su vari servizi.

Su iTunes: non sono un fan della mela ma, al momento, credo che offra il catalogo video più completo e conveniente rispetto ai competitors... peccato solo che con i DRM e senza un'app android, è impossibile sfruttarlo su smartphone e tablet non-Apple (a meno di non riconvertire i file con software ad hoc, ma non ne vale assolutamente la pena).

Hateware2

Con streamondemand non ho mai avuto bisogno di cercare altro

ferragno

se mettono i drm kodi muore...

Massimo Olivieri

visto che hai una XD93 posso chiederti di estrarre APK di premium play. se hai un himedia sai dove trovarmi ;-)

Massimo Olivieri

Non convergono viene fatto il porting da SPMC -> a kodi , perchè nessuno stà sviluppando KODI sotto android.

Dubito che SPMC passerà a kodi 17 , è proprio il motivo per cui è nato.
In kodi 17 è stato buttato parte del codice per il supporto dei soc amlogic e altro ... SPMC è nato per conservare quel codice e per una strada diversa da quelle delle altre piattaforme : Android è molto diverso da sistemi x86.

Massimo Olivieri

x.plore, archos media player, plex

gatano

Sulla Nvidia Shield uso come player primario SPMC e queste funzioni sono infatti presenti, il "bello" è che SPMC si basa (e forse si baserà per sempre!?) su Kodi 16, però è bello sapere che Kodi e SPMC convergono sulle stesse funzionalità.

Massimo Olivieri

Dipende se sei uno che nota i micro scatti oppure ... o ancora meglio meglio se qualcuno ti le fà notare (basta che guardi i titoli di coda di un film con un pò di attenzione ).
Un volta che avrai notato i micro scatti ... non torni indietro e ti daranno sempre fastidio con fps 23,976/29,97/59,94..

La MI box li compensa bene ma ogni tanto si notano.

Massimo Olivieri

semplice non esiste, a quella cifra puoi solo prendere un box con S905 e mettere libreelec se sei un pò pratico.
Altrimenti devi andare su rasbarry pi o odroid c2.

talme94

Per quel prezzo è impensabile non scendere a compromessi. Comunque la cosa non mi pesa affatto

Massimo Olivieri

la MI box non supporta auto-switch fps/hz , anche sul prossimo android 7 almeno dalla beta.

Massimo Olivieri

usa SPMC funzionano da 2 mesi.

Massimo Olivieri

sono funzioni già presenti su SPMC da 2 mesi:
ADD: “Visible behind” for Android TV
ADD: “Now playing” for Android TV

è stato fatto solo il porting su kodi.

talme94

Mi box 3 International costa sui 70 euro

Riccardo Zamprogno

Sono IPTV?

Felix

Ottimo i DRM su KODI, finalmente.

BuBy

io continuo ad aspettare che esca per xbox one :)))) cosi poi mando in pensione il pc del salotto ))
(sempre se il pass through del audio funziona se no lascio la x in negozio )

kikko19

kodi 16 era migliore... almeno per me'. ma tant'e' continuo ad usarlo e spero di capire bene il 17 e poi il 18. immancabili: tvaddons / exodus, phoenix, one2424...

spino1970

Xiaomi Mi Box 3 International? Potresti trovarlo in offerta su Gearbest.

E trovi la recensione qui su Hdblog.

LOL619

Android TV in pratica o shield o xiaomi mi box (ma negli ultimi gironi è ovunque non disponibile)

In linea di massima ogni S905 o S912 funziona, sapendo che è android 6 con qualche skin sopra

Andrej Peribar

Sui box android non sono informato, secondo me diventano obsoleti troppo presto.
Per solo kodi ti conviene recuperare hw x86 e installare qualcosa come openelec o libreelec.
Avrai sia la scelta dei minipc sia un miniitx da costruire nel tempo volendo.
Con le schede con x86 con CPU saldate aggiorni poi solo la scheda.
Oppure più economico di tutti raspy.
Molto supporto basso costo

Marco Mazzocchi

scoperto kodi un mesetto fa (sì sono un pò indietro lo so), con exodus e tutto il resto. mamma che fi*ata. Per carità la comodità di netflix è imbattuta, però qualche soddisfazione me la sto togliendo (vedere the wire per la settordicesima volta ad esempio).
qualcuno di voi conosce come streammare attraverso chromecast (galaxy s7) e che non preveda app a pagamento ?

N#R#S©

a quelle cifre il nulla eheh, se vuoi la perfezione audio/video senza tentennamenti ed incompatibilità varie resta solo l'himedia Q5PRO (150 euro, ci sono foto sul mio twitter) oppure un android TV SONY 4K (mi raccomando aggiornata a marshmallow!) io ho una XD93 top ed il suo lettore video integrato svolge perfettamente il lavoro (senza neppure installare kodi od altre cianfrusaglie beta style) tra l'altro le tv SONY ti passano anche il 5.1 DTS/DD (classico, NO HD) tramite hdmi-arc oppure optical ;) saluti

Redallarm

android tv sarebbe meglio, ma già so che sono pochissimi. Anche senza potrebbe essere ok. Se puoi dammi una doppia scelta, grazie!"!

Andrej Peribar

Ma vuoi android TV con kodi o kodi e del droide puoi fare a meno

Patatoso_Morbidoso!!

Mitico amico come ci si può annoiare nel lodare la stra mitica tecnologia??

Andrej Peribar

La" home " è un tabellone pubblicitario pagato. Fatti i tuoi calcoli e deduci i "perché'

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione