QLED TV: Samsung mostra come installarli a parete in 15 minuti

27 Aprile 2017 33

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Tra le novità introdotte da Samsung con i QLED TV c'è anche una maggiore facilità nel collocare i prodotti all'interno dell'ambiente domestico. Per agevolare le operazioni, sono stati introdotti due cambiamenti. Il primo consiste nel nuovo cavo "Invisible Connection" che collega i TV e il box esterno contenente l'elettronica e i connettori. Il cavo in fibra ottica è spesso 1,8 mm ed è trasparente. Risulta quindi molto facile da occultare alla vista e contribuisce a mantenere l'installazione ordinata e pulita.

Anche per la collocazione a parete ci sono novità sostanziali. Proporre TV sempre più sottili può risultare solo relativamente utile, in termini di design, se il sistema per fissarli a muro non consente di ridurre lo spazio tra la parete stessa e il televisore. Samsung ha quindi introdotto il sistema "No gap Wall-Mount", progettato per semplificare e migliorare proprio questo tipo di installazione. La staffa da muro è più semplice da montare e posiziona i TV praticamente a filo con la parete retrostante, riducendo a zero lo spazio. Samsung dichiara che per l'installazione sono richiesti 15 minuti.

Per una panoramica completa sulla gamma QLED vi rimandiamo a questo articolo.

Il più piccolo top gamma 2016 che accontenta tutti? Samsung Galaxy S7, in offerta oggi da Infotel Italia a 350 euro oppure da ePRICE a 450 euro.

33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
parabellum82

Thanks

VV

L'ho trovato! la sigla del cavo da 3 metri è questa per i tv serie ks 2016:
BN91-17868A
Si trova all'estero a prezzi "samsung" ma accettabili....non come quello da 5m però

VV

Mi piacerebbe fosse possibile però visti i costi in gioco direi che servirebbe qualcuno che l'abbia testata l'idea. Ad ogni modo il centro assistenza di roma non risponde mai al telefono e non hanno una mail pubblica quindi appena posso vedo di passarci di persona

parabellum82

Scusa, ma eventualmente potremmo prendere un nuovo box esterno con relativo cavo trasparente della serie 2017, e metterlo nel nostro KS 2016?

parabellum82

Grazie

Rieducational Channel

E per installarli a scaffale? Sempre 15 minuti?

Ajeje Brazorf

Guarda fai prima ad andare in un centro assistenza se ne hai uno vicino casa, gli operatori in chat non sanno una mazza. Mi sembra strano che abbiano praticamente cambiato 3 cavi in 3 anni... Senza considerare i modelli 2015 e 2014 (anno in cui mi sembra sia uscita la prima one connect box).

Svasatore

Guarda conoscendo i vari brand dubito vada bene.
Comunque il guasto può capitare ovunque ma normalmente si rompe l'elettronica o lo schermo. Per mia esperienza non ho mai rotto niente. Solo in cucina ho una tv Samsung 22" che dopo 5 o 6 anni, era una delle Prime che supportava i canali hd, ora con la F1 non standard dietro ai movimenti.
Forse sta partendo il pannello o forse é marcia.

VV

Ho contattato adesso in chat la samsung:dicono che non è compatibile il cavo 2017 con quello 2016, ma dicono anche che per i tv 2016 esiste il cavo da 3metri venduto nei centri assistenza autorizzati.Tempo fa mi avevano detto in chat che non esisteva.Io adesso chiamo il centro di roma qua vicino e vediamo cosa dicono....e soprattutto il prezzo.Vi aggiorno.

IlRompiscatole

Per cercare di farti sentire un saputello quando invece compri un prodotto a prova di idi0ta :-)

parabellum82

Ho il tuo stesso, identico, problema.

VV

Ci sono pro e contro.Pro per quello che dici tu, contro è che se si rompe lo scatolotto e non riesci a trovarlo allora la tv la puoi buttare. Adesso mi hai messo la pulce nell'orecchio e voglio vedere se il nuovo cavo 2017 va bene anche per il 2016....qualcosa però mi dice di no. Ho un corrugato da 3 cm nel muro, ma è zeppo di cavi....solo all'idea di cambiarne uno mi prende male perchè dovrei sfilarli tutti.

Svasatore

Esistevano altre soluzioni e per quanto mi riguarda é uno step migliore rispetto ai cavi dietro la TV.

VV

Ehm, forse non hai letto bene il mio commento.Non mi sono lamentato della soluzione 2017 ma di quella dell'anno prima, da possessore del tv. E poi non l'ho pagata mica poco e mi aspetto che abbia delle soluzioni "valide".Quale sarebbe poi lo sforzo ingegneristico nel fare un cavo più lungo?Forse la lunghezza maggiore impedisce la corretta alimentazione del box? Se sì allora è stato progettato a cavolo, se no allora rimediassero.

Svasatore

Ma tu mangi pane e volpe alla mattina?
Samsung offre una soluzione e tu gli dai la colpa perché non l'ha fatto prima??
Ma stiamo scherzando?
L'anno scorso utilizzava un'altra tipologia e lo si sapeva benissimo.
Non sei stato proprio sveglio se l'hai acquistata senza informarti che aveva un box esterno.

Enzo

interessante... peccato per la tv perchè il prossimo dopo il plasma sarà 90% oled e sicuramente piatto... avendo bambini dovrò montarlo al muro e logicamente una soluzione semplice e immediata è gradita :)

Leox91

AHAHAHAHAHAH

Ajeje Brazorf

Ah quindi i cavi della serie JS non sono compatibili con quelli della serie KS?

VV

cercato di brutto in rete...poi alla fine ho chiesto direttamente a samsung che mi ha confermato essere l'unico cavo a disposizione.Concordo sui prezzi

Ajeje Brazorf

Sulla serie JS era lungo 3 metri, che era anche la distanza massima. Potevi vedere se ne trovavi un più lungo (anche se con quello che te lo fanno pagare...)

Motoschifo

Beato te, io anche nell'ultima installazione non sono riuscito ad unire tutto. E per evitare di spostare ancora il tv, ho collegato tutti i cavi possibili e messi dentro alla canalina.
Purtroppo ci sono dispositivi che hanno bisogno del cavo dedicato, e cambiare gli ampli proprio non mi va dato che sono buoni.
La differenza è che prima la gestione era dietro la tv, ora sta altrove (sotto, di lato, dove vuoi).
Quindi la tv rimane sempre a muro e magari sposti o maneggi il box.

Se già avevi due cavi il vantaggio sarà limitato, ma più connessioni in ingresso/uscita hai e più questa cosa sarà utile.

VV

Non vi dico le bestemmie per montare un 55ks7000....non per appendere il pannello ma per gestire le tonnellate di cavi.Nel 2016 hanno fatto un maledetto cavo proprietario da 1,85m e basta....nessuna prolunga, nessuna misura più lunga e quindi il box esterno l'ho dovuto nascondere dietro la tv e far passare nel muro ennemila cavi.Nel 2017 si sono inventati il cavo invisibile in fibra da 50mila metri.Ma vaff....risolvere il problema a quelli che hanno comprato la tv nel 2016 no, eh?!.....tutti cervelloni alla samsung

Ajeje Brazorf

Io sono anni che utilizzo due cavi, quello di alimentazione e l'hdmi che va al sintoamplificatore (che a sua volta è collegato al decoder, bluray, ecc.), non capisco dove sia tutta questa novità. Lo spessore del cavo in fibra ottica? Se è per quello esistono pure i cavi hdmi piatti e di tutti i colori...

Svasatore

Ok interessante.

Motoschifo

Infatti manca un pezzettino, cioè il tipo che monta il box che dall'altra parte non c'è.
Comunque anche facendo in questo modo direi che un box fatto bene (tante uscite ed ingressi) sarà sicuramente più semplice da collegare. Oggi si riesce a fare grazie a supporti inclinabili o spostabili (il mio l'ho scelto proprio perchè si può girare e quindi si può avere accesso agli spinotti dietro).

La cosa molto interessante è avere solo due cavi, non 20.

Ajeje Brazorf

In realtà da dietro la tv di cavi ne escono due, uno è quello in fibra
ottica e l'altro è il solito cavo nero di alimentazione, che non si sa
per quale motivo non viene mai menzionato o fatto vedere (a parte che
nel manuale).

https://uploads.disquscdn.c...

Aster

e ci esce un bel box:)

Ajeje Brazorf

In realtà da dietro la tv di cavi ne escono due, uno è quello in fibra ottica e l'altro è il solito cavo nero di alimentazione, che non si sa per quale motivo non viene mai menzionato (a parte che nel manuale).

Ajeje Brazorf

Li lascio volentieri appesi in negozio, ci stanno così bene, sarebbe un peccato comprarli.

Antonio63333

Qled=lcd edge led, solo un pollo può comprare un tv simile che costa più di un Oled che è tutt'altra cosa!

Tizio Caio

Bla bla bla, dalla tua ignoranza deduco che tu non sappia che i collegamenti sono tutti esterni grazie al box collegato col la fibra ottica. Per cui se i cavi si vedono è perché tu non sei capace a metterli a posto.. da dietro la tv di cavi non ne escono più

Alberto

Cavi invisibili..ahah. Uno nero e uno bianco che innovazione amici miei.
Giusto quello della fibra ottica.. Poi aggiungi i cavi hdmi e hai sempre una schifezza visibile.

Epicuro

perché queste pubblicità mettono in confronto sempre un id10ta e un insopportabile saputello?

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione

ACTION CAM DA 19€: Vale la pena? | Recensione