A rischio il sistema anticopia AACS 2.0 che protegge dischi e contenuti 4K UHD

04 Maggio 2017 74

Un gruppo di pirati informatici, non ancora identificato, potrebbe aver già compromesso e decriptato l'algoritmo AACS 2.0 (Advanced Access Content System), introdotto per proteggere da qualsiasi copia o diffusione non autorizzata i nuovi contenuti e supporti ottici in formato Ultra HD Blu-ray.

Secondo quanto riportato dalle pagine di TorrentFreak, portale che pubblica notizie riguardanti il mondo del filesharing, del peer-to-peer e dei BitTorrent, una copia del disco fisico del film d'animazione The Smurfs 2 (I Puffi 2) in formato 4K Ultra HD sarebbe stata diffusa proprio attraverso alcuni canali torrent (53GB di dati), senza aver subito alcuna manipolazione o perdita di qualità del file originale.


Congratulazioni e commenti positivi sono arrivati sulla pagina del creatore del torrent, che avrebbe condiviso con grande orogoglio la copia intera del film - se è necessario sottolinearlo, si tratta di un comportamento che viola le norme sul diritto d'autore. Secondo una prima ed attenta analisi condotta da un esperto contattato da TorrentFreak, sia la parte audio che la traccia video corrisponderebbero alla versione originale del disco in Ultra HD.

Se la notizia venisse confermata con ulteriori prove, porterebbe ad una fine molto prematura dell'algoritmo di crittografia AACS 2.0, studiato e voluto dalle grandi major del mondo cinematografico (Disney, Sony e Warner Bros.) per proteggere i nuovi contenuti digitali. Invitiamo, in ogni caso, ad attendere maggiori informazioni sulla vicenda.

Una scelta che vi fa onore? Honor 5c, compralo al miglior prezzo da ePRICE a 191 euro.

74

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
takaya todoroki

"Il paragone non regge. Se pirati"

cut.
non c'è nessun paragone.
C'è un mercato in cui esiste il monopolio (legittimo) su un determinato contenuto --> prezzi alti, offerte vincolatissime
C'è un mercato in cui i contenuti non possono avere monopolio perché c'è sempre la verisone pirata. --> prezzi bassi, offerte che vengono incontro meglio ai desideri dei consumatori.

che sia HD, SD, mele, pere, banane non cambia nulla. il punto è mercato in cui si crea scarsità arteffatta di un bene e mercato in cui non puoi farlo più.
Il risultato è scontato, roba da prima giorno ad un corso di economia.

Squak9000

Si si... ma appunto!
Miracoli dell'H265!

G.Rossi

Il paragone non regge. Se pirati un ultra hd blu-ray non vuoi solo vedere un film lo vuoi alla sua massima qualità. Però non lo vuoi pagare. Se vuoi capire se ti può piacere hai mille modi anche legali. Puoi noleggiare anche online, puoi cercare un servizio in streaming o puoi aspettare che lo passi qualche canale. Ma se cerchi l'ultra hd blu-ray evidentemente non vuoi valutare niente, vuoi proprio la massima qualità a zero euro. A quel punto però eviterei di tirare in ballo la gente che non se lo può permettere o altre scuse classiche. Hai un tv ultra hd e hai almeno una linea bella veloce per scaricare file così grossi. Misteriosamente non hai però 20-30 euro per il film guarda tu i casi della vita. Tra l'altro piratare in un mercato così di nicchia ho i miei bravi dubbi che sia di aiuto per la concorrenza perché la qualità interessa a pochi. Se anche quei pochi iniziano a non pagarla il gioco può non valere più la candela. Del resto c'è gente che riesce a lamentarsi del prezzo dei blu-ray quindi non mi stupisco di niente.

Kryohi

Potresti provare MPV (o altre interfacce basate su di esso, quella "di serie" è abbastanza scarna) o MPC-BE.
Per i video in generale sono i migliori, anche se un po' da smanettoni.

Manuel Bianchi

Non sono per nulla discreti se li compari ai prezzi di 5 anni fa . In pratica dall'alluvione in Thailandia del 2011 i prezzi sono rimasti immutati, se il trend fosse rimasto quello degli anni precedenti oggi costerebbero meno di un terzo, all'inizio hanno usato l'alluvione (dalle parti di Aiutaya c'era la maggior parte della produzione mondiale di hard disk) per giustificare i prezzi, ora è molto difficile non pensare ad un vero e proprio cartello.

Manuel Bianchi

...si ma se consideri che sono i puffi neanche pochi :-D

takaya todoroki

"i racconti per autogiustificarti e convincerti che non stai facendo niente di male"

secondo te ne sarebbe un'accusa?

l'uomo rango ti fa un baffo con le arrampicate, ahah

Quanto al resto ti ho già risposto portando esempi concreti anziché cihacchere da bar quindi non ho nulla da aggiungere.

takaya todoroki

e allora se vi dicessi .rm? ;)

Felix

Abbassare i prezzi non funzionerebbe... i prezzi negli anni sonon calati, eppure la pirateria esiste comunque, vengono piratate anche app da 99 centesimi (e non mi sembra un prezzo alto 0.99€), qualsiasi prezzo è più alto di "gratis".

Come ho scritto sopra ad un altro utente non è vero che ogni download pirata è una mancata vendita, non ogni (e questo lo sanno bene anche le major) ma ci sarà sempre tra di loro qualcuno che, pur potendo acquistare senza problemi, pirata semplicemente perché pensa "possono averlo gratis, anche se posso perché dovrei pagarlo?"... e questo è un mancato acquisto ed un danno, danno che non può essere arginato neanche con i prezzi bassi.

Tony Musone

l'hai scritto prima tu o forse qualcun altro, non è scontato che chi non scarica pagherebbe per vedere quel film o sentire quel cd

l'industria cinematografica e musicale è talmente solida che è dispotica e avida, se abbassassero i prezzi e diversificassero l'offerta forse riuscirebbero a scalfire la pirateria

romoloo

4tb li trovi a 130€, già sono prezzi discreti per quei tagli. dovrebbero scendere per 8-10tb che sono ancora altini

Felix

Incassano, e tanto, anche con la pirateria... ma senza incasserebbero di più.

L'industria cinematografica fortunatamente è solida, ma ciò non giustifica la pirateria.

Felix

Tu... ma non tutti, per molti che scaricano musica gratis la storia finisce lì, già l'hanno gratis, perché adesso dovrebbe acquistarla?
Hai idea di quanti milioni l'industria musicale perda ogni anno?

Se bastasse abbassare i prezzi non credi che la pirateria sarebbe già sparita?
Le persone si fanno problemi per app da 99 centesimi, figurati per un album o un film che costa 15/20 volte tanto... puoi fare i prezzi bassi quanto ti pare, ma comunque saranno sempre più alti di "gratis".

Tony Musone

bah... già solo gli incassi dei film più piratati confermerebbe quanto il download illegale non scalfisca minimamente gli incassi delle major

Felix

Che accuse avrei fatto?
Se ci vedi qualche accusa ti stai sbagliando, non ho fatto alcuna affermazione, ne tantomeno una accusa... la mia è una semplice domanda.

Domanda tra l'altro alla quale non hai risposto, il non danneggiare l'industria cinematografica (ammesso in via ipotetica che sia così) può o no giustificare qualcosa di illegale?
Non mi pare una valida scusante a me.

I danni che la pirateria crea all'industria musicale e cinematografica sono quantificabili e misurabili... perché al di là di quel che si dica, tra i download illegali ci sono e ci saranno sempre (fintanto che esisterà la pirateria) dei mancati acquisti, e ciò è un dato di fatto, che poi l'industria muti cercando di contrastare il fenomeno (da Blockbuster a Netflix, dai CD ad iTunes ecc) è un altro discorso ma resta il fatto che la pirateria crei un danno economico concreto, e non indifferente... non sarebbe illegale altrimenti, e niente la giustifica.

Body123

Il formato 3gp mi ricorda le scuole medie, una vita fa..

Body123

Posso affermare "con certezza" che tra quelle 100 persone la moda del "che faccio stasera? mi sto annoiando..ora mi cerco un film in streaming" lo fanno solo perché è completamente gratis, magari il film lo fanno partire e dopo 10 min lo tolgono pure, figurati pagare per vederlo.

Per essere completamente onesti ci vogliono all'incirca 1124€ l'anno per poter vedere film, serie tv, eventi sportivi e musica. Neanche tutti tutti, ma una buona parte. Ora tu dimmi quante persone hanno 1124€ l'anno da """buttare""" (messo con tante virgolette).

LoZio

Mi fai sentire vecchio.. io usavo CloneCD!

delpinsky

Ti faccio un esempio semplice semplice. Sono cresciuto con Napster, nella mia passione per la musica Metal. Grazie a Napster ho conosciuto le band che mi hanno fatto amare questa musica e di cui poi ho comprato i CD originali. Sono arrivato ora a 3 scaffali pieni di CD. Ora, quando escono album nuovi, mi metto a comprarli tutti al day one a prezzo pieno? Ma figuriamoci, mi dissanguerei...Guardo su Amazon e trovo album che dopo qualche settimana/mese calano, specialmente dai retailer esterni, pagandoli 8/10€ anzichè 18/20€, li prendo al volo a quei prezzi! Se i prezzi sono bassi, la gente è invogliata maggiormente a comprare, fidati.

takaya todoroki

"come la pirateria farebbe calare i prezzi?"

Leggiti la biografia di Jobs, te lo spiega lui in persona che iTunes senza napster non sarebbe MAI esistito.
Leggiti le dichiarazioni del marketing di Microsoft che ha ammesso di fare prezzi più bassi nei paesi in cui c'è più pirateria.
E potrei fare milla altri esempi, mentre tu non ha fatto NESSUN esempio ma solo un discorso da bar senza alcun fondamento.

AH.. STO ANCORA ASPETTANDO CHE RITRATTI OPPURE CHE DEFINISCE LE TUE ACCUSE NEI MIEI CONFRONTI.

non pensare di cavartela facendo finta di niente.

Felix

Inizia a comprarli e vedrai che caleranno... se tutti ragionassero così aspettando un magico calo i prezzi non calerebbero mai, serve domanda per far calare i prezzi di produzione e distribuzione e ripagare i costi di sviluppo della tecnologia.

Ad ogni copia scaricata illegalmente non corrisponde una copia invenduta, vero, ad ogni no... ma se tra coloro che scaricano illegalmente c'è anche una sola persona che potrebbe senza troppi problemi acquistare la copia originale crei un danno all'industria cinematografica (parlando di film), e credimi che di persone che pensano "posso comprarlo, ma chi me lo fa fare se posso averlo gratis?" ce ne sono moltissime... chi invece non avrebbe potuto acquistarlo a prescindere conta 0 per le casse delle major, non porta guadagni ne perdite in ogni caso, ma questo non giustifica comunque il fatto di scaricare illegalmente.

Puoi affermare con assoluta certezza che se 100 persone scaricano un dato film X, non avendo potuto farlo, nessuna di quelle 100 l'avrebbe acquistata la copia originale?
Se tra quelle 100 ce ne è anche solo 1 che non potendo scaricare il film X gratuitamente lo acquista ecco che hai la tua copia invenduta, ed ecco il danno all'industria.

Felix

I prezzi della tecnologia calano, TV FullHD e lettori Blu-Ray si diffondono aumentando così la domanda di Blu-Ray, aumenta la domanda ed i prezzi ovviamente calano (per vari motivi, costi di produzione e distribuzione in primis), più ne vengono comprati più il prezzo cala.

Se oggi li pago meno di quanto li pagassi 10 anni fa è semplicemente perché 10 anni fa oltre a me e pochi altri nessuno li acquistava, oggi al confronto sono enormemente diffusi... la pirateria rallenta soltanto tale diffusione, dal momento che anche chi può acquistarli senza problemi non è obbligato a farlo potendo reperirli gratuitamente.

Come la pirateria farebbe calare i prezzi?

La pirateria sta solamente danneggia l'intera industria cinematografica (e non solo)... anche se ancora in salute, senza pirateria, lo sarebbe ancora di più.

Gaetano

è in H265, in teorià richiede metà della banda rispetto a H264

delpinsky

Tanto i sistemi anti-copia verranno sempre (ab)battuti. E' nella natura delle cose.
Speriamo invece che vengano abbattuti i prezzi dei dischi! Se vogliono abbattere la pirateria, devono abbassare i prezzi. Ma siccome sono ingordi, non lo faranno mai.
E comunque la favoletta che diceva che la pirateria è il male supremo per le case discografiche e cinematografiche è una gran bufala. A prezzi decenti la gente compra originale e comunque ad ogni copia invenduta NON corrisponde mai una copia piratata dello stesso prodotto, come certa gente ha sempre voluto farci credere.

Oliver Cervera

lol

takaya todoroki

"Cos'è, la favoletta che ti racconti per autogiustificarti e convincerti che non stai facendo niente di male?"

Cos'è che starei facendo io?
Esplicita bene o ritira le tue affermazioni.
Uomo avvisato, mezzo salvato.

Felix

Cos'è, la favoletta che ti racconti per autogiustificarti e convincerti che non stai facendo niente di male?

Se un film in Blu-Ray oggi lo pago meno di quanto non li pagassi più di 10 anni fa non è certo grazie alla pirateria, anzi.

benzo

https://uploads.disquscdn.c...

Alberto

La notizia non è il sistema di protezione abbattuto, ma che sono usciti i Puffi in 4K...yuppeee!
Ps. Che spreco di pixel :'(

Secondo

Male, a quanto pare

VaDetto

Come funziona questo sistema anti pirataggio?

antonio

volevo sapere quale programma usare visto che con vlc non si vedono tutti

Patatoso_Morbidoso!!

E tu fai bene mitico amico!! Questo è un uso corretto della nostra amica tecnologia!!

Secondo

Boh, un 55" Sony

ghost

Ma infatti ricordavo una cosa del genere ma il tono del titolo era molto allarmistico xD

Sagitt

comprare un lettore blu-ray e un programma ........

Squak9000

Compri un lettore Bluray... costano sui 60/70€

Sagitt

me lo chiedo anche io se i lettori sono aggiornabili
ma in se i lettori non hanno senso.....
tanto vale un pc economico e un lettore esterno....

takaya todoroki

algoritmo perfetto?
Mica è crittografia end-to-end, qui la chiave deve esserci necessariamente nell'insieme disco/player/tv/cavo.
Hanno poco da scrivere algoritmi, il punto è dove infilare la chiave ;)

icos

Mi chiedo quale sia lo scopo di perseverare in questa direzione, cioe' cosa si aspettano esattamente? Un algoritmo perfetto? Sono anni che tirano fuori sistemi di protezione e puntualmente vengono aperti, ma cambiare strategia?
Senza contare che i piu' colpiti saranno gli utenti paganti, anche ammesso che si possano aggiornare i lettori in commercio (si puo'?) e' comunque un fastidio.
Ci saranno altri motivi dietro, altrimenti non me lo spiego...

Kevin

Io sto copiando tutti i dvd e blueray che ho in giro ma solo per uso personale perché mi rendo conto che ormai i supporti fisici e non vorrei restare con una collezione di film impossibili da guardare tra qualche anno ...

Squak9000

Ma siiii....

Che TV 4K hai? Modello?

takaya todoroki

è un'ottima notizia invece ed anche per i clienti paganti non piratanti: è solo grazie alla pirateria che esistono oggi sistemi come iTunes, Spotify, Netflix.
E' solo grazie alla pirateria che il prezzo degli originali oggi è quello che è e non quello che era quando avevano l'esclusiva e potevano imporre a piacimento.

Poi se uno vuole essere autolesionista o se lavora per l'industria è un altro discorso... in quel caso è una "Grave, pessima notizia."

Per tutti gli altri, anche se non piratano è un'ottima notizia (cit.)

Secondo

amazon it/LG-Masterizzatore-Ultrabook-certificato-ricostruito/dp/B01N065JCD/ref=sr_1_3?ie=UTF8&qid=1493895708&sr=8-3&keywords=Lettore+Blu+Ray+Esterno+Per+Pc

antonio

ot: un modo per vedere i miei blu ray su pc?

Felix

Grave, pessima notizia.

Secondo

Sì ovvio, anzi mi era anche venuto il dubbio lo avessero upscalato giusto per dire "è in 4k"

Squak9000

Il bitrare era pessimo perchè probabilmente la conversione è stata pessima (oltre che il film pessimo in generale)

Secondo

Da che punto guardi il mondo tutto dipende

Squak9000

Beh... 53GB non toccati per un UHD (immagino anche MasterAudio) sono veramente pochi!

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione

ACTION CAM DA 19€: Vale la pena? | Recensione

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test