Onkyo TX-RZ720 TX-RZ820: amplificatori 7.2 con Chromecast

10 Maggio 2017 0

Onkyo prosegue nell'aggiornamento della gamma di amplificatori home cinema. Le ultime novità annunciate sono TX-RZ720 e TX-RZ820. Questi modelli si vanno ad aggiungere a TX-SR373, TX-NR474, TX-NR575 e TX-NR676. La sezione di amplificazione è in grado di gestire 7.2 canali con una potenza erogata di 175W per canale su RZ720 e 180W su RZ820 (6 Ω, 1 kHz, 1% THD, 1 canale pilotato). È possibile gestire tracce non solo in Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio: sono infatti supportati anche Dolby Atmos e DTS:X, i formati "object-based" capaci di ricreare l'origine dei suoni in uno spazio tridimensionale.

Onkyo TX-RZ820 - retro

La dotazione multimediale è piuttosto ricca: il DAC (convertitore digitale-analogico) è un AKM AK4458, capace di supportare file in PCM con una frequenza di campionamento fino a 384kHz/32-bit e DSD fino a 5,6MHz. Sono inoltre compatibili i file FLAC, AIFF, ALAC e WAV. I brani in formato "liquido" possono essere riprodotti tramite tutte le tipologie di connessione, compresi Bluetooth, USB o in streaming da rete locale tramite DLNA.

Onkyo TX-RZ720

La connettività alla rete viene gestita tramite Ethernet e Wi-Fi ed è possibile utilizzare anche servizi come Spotify, Deezer e Tidal. Interessanti anche le funzioni multi-room tramite FireConnect e la compatibilità con AirPlay e DTS Play-Fi. Sono inoltre integrate le funzionalità di Chromecast per lo streaming audio. Sul modello RZ820 è presente anche la tecnologia Vector Linear Shaping Circuitry (VLSC), progettata per eliminare il rumore generato durante la conversione digitale-analogico.

Onkyo TX-RZ720 - retro

A completare la dotazione è la calibrazione automatica AccuEQ Room Acoustic Calibration con AccuReflex Phase Alignment per le configurazioni Dolby Atmos. Le connessioni disponibili includono sette ingressi (uno frontale) e due uscite HDMI (indipendenti: si può controllare una Zona 2) con supporto alla risoluzione Ultra HD a 60Hz, HDR10, Dolby Vision, HLG (Hybrid Log-Gamma), spazio colore BT.2020 e HDCP 2.2 (tranne l'ingresso frontale), due ingressi component, due ingressi video composito, due ingressi digitali ottici e un coassiale, sei ingressi analogici su RCA, un ingresso phono MM, una porta USB, l'uscita per pilotare una seconda e una terza zona (solo su RZ820) e le uscite pre-out 7.2 (solo su RZ820).

Prezzi e data di uscita per l'Italia non sono ancora disponibili.

Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite, compralo al miglior prezzo da Amazon a 199 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione

ACTION CAM DA 19€: Vale la pena? | Recensione

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test