"Stranger Things": c'è già materiale per una terza stagione

11 Maggio 2017 73

All'arrivo della seconda stagione di "Stranger Things" mancano ancora diversi mesi. L'uscita è infatti prevista per Halloween. Il produttore della serie, Shawn Levy, ha però anticipato alcuni particolari su quello che vedremo e sui progetti futuri. Le idee di Matt e Ross Duffer sono state così numerose da non permettere di inserirle tutte nella seconda stagione:

Mentre scrivevano gli episodi, i Duffer si sono resi conto che c'era troppo materiale per condensare tutto in nove episodi. Questo ci ha costretto a scegliere quali storie raccontare in questa stagione. Non tutte le nostre idee saranno utilizzate in una sola stagione. Di 40 idee che abbiamo avuto per questa stagione ne sceglieremo 30, il resto speriamo di utilizzarlo in futuri capitoli.

È quindi chiaro che si comincia già a palesare l'arrivo di una futura terza stagione, ovviamente a patto che la seconda ottenga buoni risultati presso il pubblico. Levy ha anche parlato dell'equilibrio tra trama e sviluppo dei personaggi nella seconda stagione:

Per quanto sia densa la storia che raccontiamo, dobbiamo porre i personaggi, le loro relazioni e il loro approfondimento sopra tutto il resto. Se smettessimo di basarci sui personaggi, penso che perderemmo il cuore pulsante di Stranger Things, quello su cui magari non si scrivono articoli ma che penso costituisca ciò che le persone amano di più - questi personaggi su schermo.

Ricordiamo che la seconda stagione sarà composta da nove episodi e sarà collocata temporalmente nel 1984. Nel cast ritroveremo Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Natalia Dyer, Cara Buono, Charlie Heaton e Matthew Modine. A questi si aggiungeranno Sadie Sink (Unbreakable Kimmy Schmidt), Dacre Montgomery (il Red Ranger nel film Power Rangers), Brett Gelman (Blunt Talk, The Other Guys) Linnea Berthelsen, Sean Astin (I Goonies, Il Signore degli Anelli) e Paul Reiser (Aliens – Scontro Finale).

Top gamma Sony al gusto prezzo? Sony Xperia Z5 è in offerta oggi su a 346 euro.

73

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
olè

ma che domande ti fai? la serie è finita ti fa capire tutto quello che c'è da capire, a che serve una seconda stagione? tanto per dire non è come lost dove era necessario continuare perchè la storia non era conclusa...

olè

secondo me, per come è impostata la serie, tali domande sono messe lì apposta per non dar risposta, penso a finali di film come shutter island o inception... giusto per rendere l'idea. anche perchè l'arco narrativo è finito una seconda stagione dovrebbe andare a poggiarsi su delle cose che sono "superflue" perciò continuo a ritenere che una seconda stagione sia di troppo.

AlessandroBaroni

Secondo me gioca tanto il fattore età dello spettatore. Personalmente l'ho apprezzata tantissimo principalmente perchè sono più o meno della generazione dei Goonies, e quell'atmosfera li mi ci ha fatto ritornare. La serie secondo me è ben fatta e l'originalità della trama diventa quasi un aspetto secondario.

ErmenegildoBranduardi

La serie è molto valida, ma ogni episodio è a sè, sembra più un documentario o una serie di cortometraggi. Io per serie tv intendo gli stessi personaggi in decine e decine di puntate e una storia che si sviluppa su di essi

Andreino

Dire "carino" a black mirror è come bestemmiare davanti al papa. Per favore eh

Elektrosphere

Non vedo l'ora

Gennaro Amura

Per ora hanno confermato, se non vado errato, 5 stagioni.. e per me hanno ancora molto da spiegare..

ErmenegildoBranduardi

SPOILER SPOILER
SPOILER SPOILER
SPOILER SPOILER

Che fine ha fatto El? Cos'è esattamente di questo upside down e come si è formato? (ma questa forse non ha risposta) Lo sceriffo manterrà il segreto? Perché Will ha ancora le visioni di quel mondo e vomita un anguilla?? ecc ecc

doctor_bike

Sense 8 è valido

checo79

l'idea di base ok, ma spesso si discosta molto da come poi andranno le cose.

Astroturfer_pro

Skai suka
hahhahaha

Nummepija

Stranger things ha una fine che ricorda molto i film di vent'anni fa dove con la scena finale si lasciava spazio al seguito, il quale però non era necessario (diciamo che è una ciliegina per permetterci di fantasticare oltre). Quindi se fosse finito così sarei comunque soddisfatto, darò una chance alla prossima stagione, ma non è che mi sento col coito interrotto. Westworld è tutta un'altra faccenda! Secondo me (o almeno spero) è una serie come 4400 che ad ogni stagione si rivoluziona ingigantendo il campo d'azione e stravolgendo le prospettive. Così non fosse ne rimarrei estremamente deluso

Nummepija

Ci vorrebbe una bella serie di fantascienza con gli attributi! L'idea di the 100 mi ispirava, ma la stesura estremamente superficiale mi fa accapponare la pelle (atmosfere come tomorrow people, perfino peggio di Teen Wolf). Non ne possono sviluppare una con questi temi e l'intensità di sense8, the 4400 o FlashForward? 3 esempi differenti ma validi

vincy

no.
Quello che dici si fa con le sit come.
Per le serie tv si sà già se il format sarà da tot stagioni.
Logico poi che se la serie tv si cerca di allungare il brodo o viceversa se va male.
Ma l'idea di base già c'è

VelvetUnderground93

Questo discorso lo puoi fare per qualsiasi serie di successo eh

ThemeSong

Eh, è proprio la trama il problema, talmente semplice da essere praticamente inesistente. Bastava un oretta per svilupparla tutta, senza fare 8 puntate di niente.

DeeoK

Oddio, no, basta.
Sarebbe ora che Hollywood & Co. iniziassero a capire che esistono più di 100 anni di storia da usare come ambientazione. La prima e la seconda guerra mondiale ormai non le sopporto più.
A Roma l'unica serie decente che ci hanno ambientato è stata Rome di HBO.
Alla fine, se devi prendere un periodo storico e stravolgerlo usandolo solo come sfondo di scena scrivi una sit-com ed evita di continuare a produrre immondizia.

checo79

no prima fai pilot e prima stagione e in base a quello decidi, poi ovvio che ci deve essere gia un idea di come evolve la storia..

ErmenegildoBranduardi

The Crown, Stranger Things, Thirteen Reason Why. Questi gli originali Netflix che mi sono piaciuti di più. Ho visto anche THE OA e sto vedendo Black Mirror, ma i primi tre sono eccellenti a mio parere. Fra poco iniziero anche Sense8

ErmenegildoBranduardi

A me è piaciuta un sacco, senza stare a dire eh ma sa di già visto, bla bla bla, se vi piace la fantascienza e storie di ragazzini che sanno qualcosa che gli adulti non sanno (della seria E.T., IT, Stand By Me, ecc ecc) è imperdibile.
Già a partire dalla sigla te ne innamorerai

vincy

cioè prima decidi quante stagioni fare e poi scritturi il pilot della serie? ahahahahhahhaha

Doncoco

guarda io seguo 12Monkeys da quando qui da noi non era uscita, sono a passo con le puntate in USA, ora sta per uscire la 3 stagione ed hanno confermato la 4. Credo che sia un ottima serie, personalmente la preferisco a stranger things. 12Monkeys è veramente fatta bene, credo che l'aspetto sui viaggi temporali e paradossi non siano mai toccati cosi bene per una serie, io te la consiglio. Stranger things è carina ma non i è piaciuta più di tanto, non so ahah mi sembra troppo simile alla trilogia di Tremors....

Doncoco

vero, rimpiango ancora la cancellazione di Marco Polo :(

Rieducational Channel

La mia preferita in assoluto in realtà è Anche i ricchi piangono.

alesazza

molto interessante, si perde un pò in alcuni dettagli ma nel complesso mi è piaciuto :)

scrofalo

In effetti Tempesta D'amore è molto più nota.

scrofalo

Beh in effetti alla fine si spiega tutto. Però mi è piaciuta molto che spero facciano comunque una degna seconda, anche se sarà molto difficile. Molto.

checo79

un sacco vengono sempre cancellate ma molte non sono nulla di che, ultimi esempi apb o timeless

Gennaro Amura

Westworld senza domande?....

checo79

di solito è il contrario.

met

a mio avviso il giudizio dipende da come uno ha "capito" la serie...la trama è lineare e semplicissima, non ti dà da pensare ma fila via che è un piacere..il grosso lo fanno le atmosfere, i richiami ai grandi classici anni '80, le musiche, le riprese... è una di quelle serie da guardare e basta, senza pretese ma con piacevolezza

Lorenzo Blangiardi

Concordo...tutto già trito e ritrito

Echoing

Magari prima fateci vedere la seconda, è ?

Rieducational Channel

Io conosco solo Wonderworld.

lordchaotic

ha vinto diversi premi questa serie

Jon Snow

Che ne pensate di Ajin? Anime.

olè

ovviamente io ho visto la serie, però sinceramente non ricordo di essermi posto domande, anzi continuo a sostenere che la serie sia completa così come è, stesso discorso vale per esempio con westworld...

Jon Snow

the crown

alex-b

Beh non posso mettermi a spoilerare cose a chiunque, a me delle domande son rimaste. E infatti le pongono nel finale dell'ultima puntata

olè

ma quali interrogativi aperti? la seconda stagione come dice David74 è decisamente supreflua

olè

esatto, considerando poi che non c'è bisogno di una seconda stagione il fatto che parlino della terza mi convince ancora di più del fatto che non sarà da guardare la seconda...

Vittorio

Meglio Stranger Things, molto meglio.

red wolf

l'ho vista per caso, nn sono uno che segue le serie tv, tantomeno quelle di netflix (nn avendo nulla di paytv e nn guardando la tv mai)....e quando ho visto la prima puntata sono rimasto folgorato dall'atmosfera retrò anni 80 (sono del 73), dalle musiche tipiche dei film di spilberg o dei film tratti dai libri di stephen king...e poi gli attori, tutti bravissimi a partire dai quattro protagonisti, winona e lo sceriffo (attore rivelazione a parer mio) . La suspence c'è, la curiosità di vedere la puntata successiva cresce di puntata in puntata....insomma nn sarà perfetto ma ha quel qualcosa che ti prende ed infatti ha spopolato di brutto in u.s.a. ma anche fuori.

red wolf

ahahah...ma se è la SERIE del 2016 insieme a westword

Giulk since 71'

A me la prima stagione è piaciuta molto, per la seconda le aspettative sono alte, speriamo non vengano deluse

OneR1ng

Serie un po' sopravvalutata a parer mio

Leon

esce ad halloween 2017

Diego Falcinelli

Sara che sono nato nel 83 quindi sono di parte. :-)

Per me è spettacolare. Musiche fantastiche. Storia stupenda. E un fattore anni 80 che mi fa impazzire.

Poi ovviamente sono gusti personali. Ma se inizi non ammetterai. Credimi.

M_90®

comunque questo 2017 è nero per le serie tv, un sacco ne sono state cancellate in questi giorni, sia alla prima stagione che con varie stagioni alle spalle. poche idee originali, cose trite e ritrite, alla fine quelle che vanno sempre forti sono le serie tv storiche. io ci vedrei bene qualcosa sulla prima guerra mondiale o di nuovo qualcosa sulla seconda, o magari qualcosa sull'impero romano, sull'antico egitto, qualcosa di grosso su cui puntare insomma.

Felix

1983

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione

ACTION CAM DA 19€: Vale la pena? | Recensione