Smart TV Tizen: Samsung fa il punto su novità e sicurezza

17 Maggio 2017 16

Samsung ha fatto il punto sulla propria piattaforma Smart TV all'annuale Tizen Developer Conference di San Francisco. La Tizen 3.0 Platform, la versione più aggiornata, presenta varie novità. Tra queste vengono citate "Sports", "Music", Voice Touch" e "Samsung Checkout". In Sports vengono raggruppate tutte le informazioni relative ai risultati e alle statistiche delle proprie squadre preferite. L'utente può consultare tutti i dati all'interno di un'unica pagina, senza dover scorrere vari menu e senza dover seguire vari canali televisivi. I contenuti offerti variano in relazione ai partner con cui il colosso coreano ha stretto accordi (per il mercato USA si parla di NBC Sports, UFC eccetera).

Music offre una funzione simile a quella di Shazam. Il TV può infatti riconoscere i brani riprodotti all'interno dei programmi televisivi. Vengono inoltre forniti consigli nella sezione "Preview" dello Smart Hub per spingere gli utenti a scoprire nuove canzoni. I partner per il servizio Music includono Spotify, iHeartRadio, Napster, Deezer, Sirius XM, Vevo, Melon e Bugs. Samsung Checkout permette di effettuare pagamenti per i contenuti digitali direttamente dai TV. Voice Touch, infine, amplia le funzioni di riconoscimento vocale offrendo un'interazione più intuitiva.

Altri cambiamenti meno evidenti riguardano un'interfaccia grafica migliorata, una maggiore stabilità e nuove misure per garantire la sicurezza di tutti i dati gestiti dai TV. Questo punto è molto sentito e molto discusso e non stupisce che Samsung abbia deciso di apportare miglioramenti.

Il colosso coreano è del resto molto attento al mercato dei dispositivi connessi: entro il 2020 tutti i TV e i prodotti Samsung saranno collegati alla rete. È quindi assolutamente necessario offrire un adeguato livello di sicurezza. Gli Smart TV sono stati certificati secondo l'International Security Standard Common Criteria per due anni consecutivi. Per raggiungere l'obiettivo prefissato viene utilizzato un sistema che opera su tre livelli: piattaforma, applicazioni e hardware.


A livello di piattaforma i dati (come nome utente e password) vengono criptati prima di essere archiviati. Quando viene instaurata una comunicazione con server esterni, i TV verificano immediatamente l'attendibilità dei certificati trasmessi. Durante lo scambio di informazioni i dati vengono sottoposti ad un processo di crittografia standardizzato, in modo da impedire che un attacco possa portare al furto degli stessi. Tutti gli accessi non autorizzati da parte delle applicazioni vengono individuati e bloccati.

Il secondo livello è quello relativo alle applicazioni. Il web browser integrato è dotato di una funzione che avverte l'utente nel caso in cui venga aperto un sito sospetto. Un apposito messaggio a video avvisa l'utilizzatore del pericolo. È inoltre presente un engine anti-malware, sviluppato per rilevare e bloccare l'esecuzione di codice nocivo. Completa la dotazione il network protection, chiamato a monitorare gli attacchi indirizzati alla rete domestica.

L'ultimo livello di protezione opera sull'hardware. Un sistema di autenticazione permette ai TV di essere gestiti unicamente dalla piattaforma Tizen riconosciuta come attendibile (e quindi identificata come tale). La gestione dei dati è inoltre affidata ad una porzione dell'hardware differente rispetto a quella che gestisce il cuore del software.

Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge è in offerta oggi su a 345 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vive

nei negozi ne ho visti pochissimo, ma girano online a prezzi devo dire molto convenienti.

Alberto

Tcl l'ha in esclusiva trony.
Come prezzi dipende dai modelli, dipende da cosa uno cerca. Un 40 pollici tcl entry level costa 300euro, da trony, ma opterei per trovare in sconto il samsung eu40k5500 a 349euro

specialdo

giusto.. e anche sharp se non erro.. ma le tcl si trovano in italia? i prezzi come sono?

Babi

Ma come no, è appena uscito...

Desmond Hume

Se uno è così pirla di prenderli al prezzo di listino sicuramente.
Con tutte le promo che fa samsung...

Giorgio

Ma alla versione 3.0 verranno aggiornati anche gli attuali TV con tizen?

yammocaccadblog

Tizen. Il sistema più sicuro sulla faccia della terra.

Carlos_Sanchez

Ok dopo guardo..grazie mille

Kri666

Non so se è affidabile come memoria realmente disponibile, ma puoi andare nello store: quando scarichi un app nella schermata di presentazione con i screen e tutti dettagli dell'app compare una scritta che indica la memoria, ma potrebbe essere quella solo dedicata alle app

Qubit

ho preso un lg con WEBos 3.0.
A quanto pare non si sa se verrà aggiornato, ma ne dubito... speriamo di aver fatto la cosa giusta.

Vive

anche TCL

Carlos_Sanchez

Ho una smart tv samsung 55" 4K,come faccio a sapere quanta memoria è disponibile??grazie
Saluti

specialdo

credo sony o philips che sono le uniche due marche ad aver adottato android tv.

GTX88

di mamma sansumg?

Kozmo

Non ne gliene può fregare niente a nessuno perchè con i prezzi allucinanti che hanno quest'anno i tv samsung, quando con la stessa cifra o giù di lì hai un oled, il lato smart passa in second, se non terzo, piano. Quei prezzi che hanno per un led nel 2017 è follia.

Patatoso_Morbidoso!!

Mitici io ho un Android TV e mi trovo miticamente bene!!

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione

ACTION CAM DA 19€: Vale la pena? | Recensione

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test