Samsung porta la calibrazione automatica con CalMAN sui QLED TV

18 Maggio 2017 25

Samsung e Portrait Display hanno annunciato la disponibilità del software CalMAN con AutoCal sui QLED TV. CalMAN è l'applicativo utilizzato da molti tecnici professionisti quando si tratta di calibrare TV, proiettori e monitor (lo usiamo anche per le nostre recensioni). La funzione introdotta sui QLED permette di eseguire una calibrazione automatica dei TV anche in HDR. La vera novità riguarda proprio l'elevata gamma dinamica: è la prima volta che un sistema di auto-calibrazione permette di intervenire su HDR.


Durante tutti i passaggi, i TV condividono il menu e le relative impostazioni con il software, in modo da apportare automaticamente tutte le correzioni necessarie. Il vantaggio garantito da soluzioni di questo tipo è legato alla possibilità di effettuare misurazioni su centinaia di punti, un processo che sarebbe molto lento se eseguito manualmente. Con AutoCal è possibile misurare anche il volume colore, ovvero la capacità di visualizzare le componenti cromatiche ai vari livelli di luminosità. Si parla di volume poiché a tinta e saturazione si aggiunge anche la luminosità, ottenendo una rappresentazione tridimensionale dei colori che un TV è in grado di rappresentare.


HS Kim, President of Visual Display Business presso Samsung Electronics, ha dichiarato:

Siamo entusiasti di portare il software CalMAN con AutoCal nelle case di tutti grazie alla collaborazione con Portrait Display. I QLED TV Samsung sono i primi prodotti ad includere questo tipo di calibrazione avanzata con CalMAN e forniscono ai nostri consumatori gli strumenti necessari per ottenere un'esperienza di visione di livello premium.

Per poter eseguire la calibrazione automatica sono necessari i seguenti requisiti:

  • Un QLED TV Q7, Q8 o Q9
  • Il software CalMAN
  • Un PC
  • Un colorimetro C6 o equivalente
  • Un generatore di segnale
  • Un cavo seriale compatibile

Si tratta sicuramente di una funzione molto utile per i tecnici e che può essere interessante anche per alcuni utenti avanzati. Per tutte le informazioni sulla gamma QLED, vi rimandiamo a questo articolo.

Il più piccolo e potente iPhone di sempre? Apple iPhone SE, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 289 euro.

25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mauro B

Capisco, ma il dover calibrare il televisore dipende dal fatto che avendo acquistato un top gamma è logico avere il massimo oppure non è trascurabile e basta?

Mi spiego meglio, senza calibrazione si vede male o è solo per avere il massimo?

Nicola Buriani

Installi CalMAN, colleghi il colorimetro al PC, colleghi il generatore di segnale (ma presumo che anche il PC vada bene), colleghi TV e PC e avvii il software.
Nei flussi di lavoro immagino compaia l'AutoCal apposito per i QLED, a quel punto è quasi tutto automatico.

Nicola Buriani

Dovrebbe andare bene anche il PC stesso.

WOPR

Ok, mi rivolgo agli esperti, se volessi praticamente svolgere questa calibrazione, a casa sul televisore montato e funzionante, come dovrei materialmente procedere (ammesso che abbia tutta la strumentazione necessaria)?

BuBy

Un generatore di segnale ? :P procedura semplice semplice insomma :D

Nicola Buriani

Ah ok, scusa, non avevo effettivamente capito :).

Luigi

Secondo me il full led costa troppo e le vendite non sono alte quindi hanno scelto una soluzione migliore del vertical edge, ma sempre edge led rimane, che sia vertical o quad edge, 5500€ per un quad edge no grazie, possiedo il full led 65" 9500 ed è una bomba

Antonio63333

Stiamo dicendo la stessa cosa e non ci capiamo Nicola, intendevo dire che l'autocal su un tv non è una novità, ma esiste da anni.

Ajeje Brazorf

Non sapevo questa cosa del Q9, ma da come la descrivi è la stessa funzione che avevano già adottato anni fa e poi rimosso non si sa per quale motivo.

Ajeje Brazorf

Esatto, lo stavo per scrivere appena ho letto l'articolo. :)

Luigi

Domanda banale, dopo la recensione di rtings che ha praticamente relegato i qled a spazzatura, a distanza di 2 mesi, ci sono altri pareri? erano prodotti difettosi o è questo il tv samsung 2017?
possibile che le innovazioni siano così poche da risultare addirittura involuzioni su alcuni aspetti come contrasto etc?

Io la mia idea me la sono fatta, del resto parliamo di qled vertical edge, neanche li considero nel panorama dei miei aquisti.

Sarei curioso di vedere il q9, si dice abbia una struttura edge led particolare che riesce ad esempio a spegnere le sezioni led laterai per la visione dei film, quindi un super nero spento sulle bande film che è la parte carente di tutti i vertical edge

Nicola Buriani

Non puoi tarare un TV in modo che vada bene per visione notturna, diurna (con quanta luce in ambiente?) e con qualsiasi sorgente.
Puoi creare una buona media, ma quando si parla di prodotti di questo costo secondo me la taratura sarebbe d'obbligo.

il Gorilla con gli Occhiali

Grandissima azienda italiana Mivar!

CarloG

Esiste l'immagine giusta corretta o tanto vale prendersi una mivar

GTX88

ma con quello che costano i tv, non potrebbero tararli prima di inscatolarli?

Nicola Buriani

Perché ambiente e catena video comunque influiscono sul risultato, esattamene come le tolleranze tra un esemplare e l'altro (e per questo motivo non andrebbero mai copiate le impostazioni di altri).
Se hai un TV di fascia alta dovresti tararlo o farlo fare da altri.

il Gorilla con gli Occhiali

Ma ogni singolo individuo ha gusti personali e setta il TV in base alle proprie esigenze. Non serve a nulla mettere un colorimetro nella confezione del TV.

Mauro B

Perché non escono calibrate dalla fabbrica?

Nicola Buriani

Tieni presente che un colorimetro di fascia alta può costare più del Q9.
Un C6 costa comunque 795 dollari.

Nicola Buriani

La novità è proprio HDR e il fatto che si misuri il volume colore.
Per il resto di TV con auto-calibrazione ce ne sono state diverse nel corso degli anni (anche alcuni Toshiba), purtroppo alcuni erano un po' troppo esigenti in fatto di richieste (servivano attrezzature dedicate o quasi).

Antonio63333

Beh per il prezzo a cui vendono questi lcd edge rimarchiati, sarebbe onesto comprendere sonda, e software nella confezione.

Antonio63333

Infatti l'ho scritto, ma l'autocal Panasonic lo ha sempre adottato sui suoi tv plasma di gamma alta, non mi pare che Samsung l'abbia mai incluso.

CarloG

Visto che chi li compra sta sborsando cifre importanti e che il loro software lo sopporterebbe, il colorimetro andrebbe fornito in confezione e con connessione diretta al TV

Nicola Buriani

7 anni fa HDR non c'era :).

Antonio63333

Panasonic ha adottato questa funzione sui tv plasma top di gamma già 7 anni fa! Altro che primi prodotti, Samsung basa la sua politica sempre sulle bugie il peggio è che gli utenti ci cascano! D'altra parte il pubblico che compra Samsung è la massa che non capisce nulla di tv visto che si compra un lcd edge (questo sono i Qled!) al prezzo di un Oled...

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione

ACTION CAM DA 19€: Vale la pena? | Recensione

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test