"Death Note": il film di Netflix si mostra nel primo trailer ufficiale

30 Giugno 2017 65

Netflix ha rilasciato il trailer di "Death Note", il film originale ispirato al popolare manga scritto da Tsugumi Ohba e disegnato da Takeshi Obata. La sinossi è la seguente:

Basato sul celebre manga giapponese di Tsugumi Ohba e Takeshi Obata, Death Note segue le vicende di uno studente liceale che trova un libro dotato di poteri sovrannaturali: se il proprietario vi scrive sopra il nome di qualcuno, disegnando al contempo il suo volto, quella persona morirà.

Reso folle dai suoi nuovi poteri divini, il ragazzo inizia ad uccidere quelli che non ritiene degni di vivere.

Il film è diretto da Adam Wingard ("Blair Witch", "You’re Next"). Nel cast troviamo Nat Wolff ("Paper Towns") nei panni del protagonista Light, Margaret Qualley ("The Leftovers"), Lakeith Stanfield ("Get Out"), Paul Nakauchi ("Pirates of the Caribbean: At World’s End"), Shea Whigham ("American Hustle") e Willem Dafoe ("Spider-Man") a dare la voce a Ryuk. Il film sarà disponibile in streaming il 25 agosto.

L'iPhone più classico di sempre? Apple iPhone 6s, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 292 euro oppure da Amazon a 510 euro.

65

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
IlCinefilo

Black washing for L... oh

ManuMao

Notare che light è un povero psicopatico,qui invece sembra un eroe senza macchia e senza paura che si rende conto che farse sta agendo male,gli americani devono smetterla di fare film da anime e cambiarli a catso

Evviva J !!

È si...il trailer pare pure carino, ma la sua tipa che diventa mora da bionda ed elle da bianco salvato a nero... Mmmh troppe diversità dall'originale...

Francesco

Elle nero. Basta questo a trarne le conclusioni

stiga holmen

Guarderò, grazie !

emmeking

Polyticalli correkt!

emmeking

"Aspetta di vederlo almeno..."
Ti stavo già iniziando a insultarti nella mia testa.
Poi ho finito di leggere :D

emmeking

"film ispirato"
Chiamalo "Il libro magico degli shinigami" allora, non chiamarlo Death Note...

Keres

Hai ragione merita molto, io ti consiglio L'attacco dei giganti (anche se completamente diverso come genere) è diventato il mio anime preferito :D !

Fabrizio Il King Sambo

Sono riuscito a vedere game therapy e albakiara... possono dare una possibilità anche a questo...

zzzz

grazie della segnalazione, non bazzicavo da parecchio li

Karon MKN

Anche perché è difficile prendere un prodotto come Dragon Ball e adattarlo a un live action Americano. Death Note rientra in quella fascia che può avere una chance... se è fatto come si deve! Perché dei live action su Death Note l'hanno già fatto con il mercato nipponico, con un risultato frettoloso e deludente.

Karon MKN

Il trailer ha uno stile intrigante, specie per alcune scene cruente! Ryuk è la cosa che più mi intriga, spero che il rapporto tra lui e Light sarà come nell'opera originale, mi ha sempre affascinato. Defoe gli dà un tono da brividi! Anche se si notano certe differenze sostanziali, non mi dispiace come trailer.

MR TORGUE

* la riflessione su "film ispirato" si intensifica *

Sagitt

TOP :O

GTX88

o magari è stato volutamente rappresentato così nel film

stiga holmen

ok allora vergogna per Netflix o per i suoi editor che non sanno nemmeno quello che scrivono :)

TheNextBigThing

Anche il drama del 2015. Dopo l anime la cosa piu' bella del franchise. E' su vvvvid

GTX88

in realtà essendo virgolettato rimanda probabilmente a un comunicato netflix, infatti se lo cerchi su google tutti i siti hanno riportato così

stiga holmen

hai ragione! bisognerebbe sapere ciò che si scrive! siamo sul primo blog italiano di tecnologia !

stiga holmen

..guarda che è ancora scritto nell'articolo :)

Desmond Hume

tanto peggio di Dragonball Evolution non si può fare, o si?

Joel

Una delle mie dieci serie preferite di tutti i tempi. Spero che non la stuprino, e mi sembra proprio di sì.

Walter

finalmente.. lo stavamo aspettando!
un film che racconta la storia del note7 dalla sua uscita alla presentazione del modello FE

Ezio

perché questa voglia di rovinare le cose belle?

supermariolino87

Hai ragione su tutta la linea. Peccato.

Luigi L

Niente di male per il fatto che la storia non sarà quella originale, anche perché è dura 'convertire' più di 30 episodi in un film.

Però dai, almeno i personali non stravolgeteli cªzzo.
Light almeno da queste prime immagini non è per nulla azzeccato. Il vero Light è un tipo ambizioso, 'perfettino', che all'inizio sta un po' sulle sue. Qua invece pare uscito dai quartieri del Bronx e tutto sembra fuorché uno degli studenti più brillanti del paese (nel manga è il Giappone ovviamente).

Misa non mi sembra sia la ragazza succube di Light che invece è nel manga/anime.

Per non parlare di L, l'essere più bianco e magro al mondo, che cerca di fare tutto in massima sicurezza (nessuno sapeva chi fosse) ed è sempre calmo, diventato nero con lo sguardo incªzzato, che addirittura fa una conferenza in pubblico.
Wat?

GiOvYSish

Maronnaaa a sto punto meglio i live action (che schifo pure quelli) almeno spero che con castelvania nn facciano ste cagate ...

Danny #

A me puzza di puttanata galattica.

Danny #

Me lo sono perso, davvero dice di disegnare il volto? Lasciamo perdere...

Danny #

Sarà la solita americanata senza silenzi e abbondanza di scene d'azione dato che se mancano per più di 1 minuto vanno in crisi.
Non ho letto il manga ma ho adorato l'anime e non si presta ad una trasposizione del genere.
Puzza di film di serie B costato due soldi e venduto a peso d'oro.
Continuo a non capire perché date spazio a ogni singola spazzatura prodotta da Netflix.
Date spazio alle fiction di Rai e Mediaset a questo punto, tanto la qualità, spesso, di fatto è quella.
Ma davvero c'è così tanta gente felice di buttare soldi per l'ennesima multinazionale americana che, fondamentalmente, per ora ha venduto solo fuffa? Lo ripeto, sono solo bravi nel marketing e nel modello di business ma non c'è altro. Ogni str0nzata che viene da quel paese deve sempre vederci a 90, che nervi.

GTX88

che schifo!

Danny #

Sarebbe stata la fotocopia dell'anime.

Walter Bova

Perchè ho l'impressione che farà schifo?

FuckingIdUser

Se è ispirato spero usino personaggi differenti con dinamiche differenti. Perchè altrimenti non rendi un bel servizio nè all'opera nè ai fan.
Vedremo.

FuckingIdUser

13 reasons why i become Kira.

Il teaser mi aveva lasciato speranzoso. Il trailer mi ha fatto ricredere.
La cosa ridicola è che Death Note si presta benissimo ad essere trasposto in live action così com'è. Puoi giusto "adattarlo" ma dal trailer sembra chiaro che sono andati oltre.

Stendiamo un velo pietoso sul casting di L. Hanno mangiato la faccia a Scarlett Johansson per il "white washing" (odio anche solo accennare questa idiozia...) del Maggiore in Ghost in the Shell mesi e mesi prima che il film uscisse nelle sale... ho la sensazione che si farà una bella eccezione per questo Death Note e chiunque se ne lamenterà verrà etichettato come razzista. bha.

Lo guarderò ma le aspettative sono sotto le scarpe.

Nummepija

L si copre il volto perché è il pubblico. Light invece non è uno psicopatico, è il mio personaggio preferito, non lo offendere :D

ferragno

non era meglio un telefilm???

LoneWolf®

Una storia a parte con personaggi diversi sarebbe stata meglio, mantieni l'idea del manga originale senza andare a scomodare quella storia. Qui mi sembra che abbiano voluto fare una reinterpretazione all'americana che mi lascia un po' perplesso. Ma poi L nero? Fermatevi!

eberg93

Ok che è solamente ispirato, però lo trovo troppo diverso così di primo acchito. L'unica cosa di fedele è la risata di Ryuk. Light sembra un ragazzetto e non uno psicopatico, Elle è un fottuto ninja. A me sembra che gli sia sfuggita la mano -.-'

MagoDiHoz

Notare che c'é scritto "ispirato" e non "tratto da". Che sia volutamente diverso si sapeva già.

Alberto D'Agostini

Guarda, io sono combattuto: da un lato sono d'accordo con te, ci sono già i live action fedeli alla storia originale e possono bastare quelli, ma dal altro lato prendere il nome, i personaggi e poi stravolgere la storia non mi pare corretto. Allora fai prima a chiamarlo in un altro modo, non Death Note, ma capisco che è proprio grazie al nome che ha un seguito. Se si fosse chiamato Pinco Pallo Story non lo avrebbe calcolato nessuno

steph9009

credevo che Dragonball Evolution avesse insegnato qualcosa all'occidente... #edinvece

SONICCO

Come stuprare il death note, regia di Adam Wingard..

takaya todoroki

ma guarda che il punto è proprio quello.
Qui non si vuole scimmiottare il manga, qui si vuole prendere l'idea di fondo e farci una produzione originale.

Se uno vuole la storia originale ha il manga e in seconda istanza l'anime...
avrei trovato uno spreco rifare la stessa storia per la terza (in realtà ennesima, visto che i live action già ci sono) volta.

Phoenix

Il manga è stupendo. Il film non lo so ma lo vedrò sicuramente!

Fabrizio Il King Sambo

1- Light non mi piace (ma questo è soggettivo)
2- Elle nero??? Niente contro, poteva essere anche eschimese, ma perchè?
3- la ragazza dovrebbe essere Misa?? Cioè Misa? Piccola, bionda... Misa?
4- le morti sono un incrocio tra "e venne il giorno" e final destination...

Ma ha anche dei lati negativi...

DonatoMonty81

Adoro Netflix, ma solo a pensare a cosa ne possa venir fuori da questo progetto, mi vengono i brividi!

elros mente

io lo guarderò, ho apprezzato il manga, l'anime è fatto coi piedi ad eccezione per le soundtrack, e onestamente se avessero fatto un film copia incollando la storia del manga o quella del live action non sò proprio per quale motivo avrei dovuto vederlo :s

Pedro Giovanni

Spero che non lo guardi nessuno, sennò Netflix ne gioverà e basta

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione