Yamaha R-N803D: amplificatore stereo multi-room con Bluetooth

04 Luglio 2017 13

Yamaha ha annunciato l'amplificatore stereo R-N803D. Il nuovo modello è pienamente compatibile con l'ecosistema MusicCast e potrà essere utilizzato con gli altri prodotti multi-room del marchio giapponese. La costruzione utilizza la filosofica che Yamaha identifica come "ToP-ART" (Total Purity Audio Reproduction Technology). Nello specifico si parla di un percorso del segnale breve, di una sezione separata e simmetrica per i canali destro e sinistro e di uno chassis ad elevata rigidità, progettato per ridurre le vibrazioni.


Sono inoltre presenti un ampio trasformatore EI e un convertitore digitale-analogico (DAC) ESS SABRE 9006AS, capace di supportare frequenze di campionamento fino a 192 kHz / 24-bit. N803D è anche provvisto di YPAO-R.S.C (Yamaha Parametric room Acoustic Optimiser Reflected Sound Control), un sistema che effettua una calibrazione automatica del sistema, tenendo conto anche dell'influenza esercitata dall'ambiente di ascolto.


L'amplificatore è in grado di erogare una potenza massima pari a 160W x 2 (4 ohms, 1kHz, 0.7% THD). La connettività comprendere Wi-Fi e Bluetooth con AAC e SBC. Si possono quindi riprodurre brani tramite la rete locale via DLNA 1.5 ed è garantito il supporto ad AirPlay. I formati supportati includono MP3, WMA, MPEG4 AAC, WAV, FLAC, AIFF, ALAC e DSD. Non mancano i servizi in streaming: l'amplificatore può connettersi direttamente a Spotify, Tidal, Deezer o Napster. È presente anche il sintonizzatore radio, qui in versione DAB e DAB+. Per quanto riguarda le connessioni sono disponibili un ingresso phono, quattro ingressi e due uscite analogiche su RCA, due ingressi ottici e due coassiali, l'uscita per collegare un subwoofer, una porta USB frontale e una porta Ethernet.

L'uscita è indicativamente prevista per agosto al prezzo di 799 Euro.

Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 443 euro oppure da Amazon a 549 euro.

13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pippo Gi

dove?

seers69

Si ho letto, quindi è un sintoamplificatore...

ottone

si che ha la radio fm

ottone

ha la radio

ottone

purche non sia yamaha, io ho l rn500, croce sopra

Squak9000

Yes.... capirai...
con family e i gruppi di condivisione paghi 2,50€ al mese.

TigermanIT

Ma serve account Spotify premium per il multi con speaker wireless come i sonos ?

Giancarlo Riva

Scusate ma a questo punto visto che devo sostituire l ampli di casa e ho un lettore di rete Pioneer n30 collegato tanto vale passare a un tutto in uno come questo??

Aster

Grazie,mi sembrava strano

Nicola Buriani

C'è, mi ero dimenticato di riportarlo (aggiunto ora).
DAB e DAB+, presumo ovviamente anche FM, però nelle specifiche la radio non la citano nemmeno.

Squak9000

...ormai il multi si gestisce con i speaker Wireless.

L'ampli principale nella principale e hli speaker satelliti nelle altre.

Spotify connect e passa la paura...

seers69

Se è un amplificatore non ha la radio,,,,altrimenti era un sintoamplificatore:)

Aster

Niente radio FM DAB?

Blade Runner: noi umani ne abbiam viste cose high-tech in 35 anni #report

GoPro annuncia HERO6 BLACK, FUSION 360 e drone KARMA | Anteprima

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole