Fujifilm presenta gli obiettivi FUJINON MK18-55mm T2.9 e FUJINON MK50-135mm T2.9

11 Luglio 2017 10

Fujifilm ha annunciato gli obiettivi FUJINON MK18-55mm T2.9 (MK18-55mm) e FUJINON MK50-135mm T2.9 (MK50-135mm) per fotocamere e videocamere con innesto E Mount e X Mount e sensore Super 35 mm e APS-C. MK18-55mm è uno zoom con lunghezza focale di 18-55mm, mentre MK50-135mm è un teleobiettivo zoom con una lunghezza focale di 50-135mm. Entrambe le ottiche sono parte della nuova serie MK, caratterizzata da un design leggero e compatto. I prodotti sono caratterizzati dal medesimo diametro frontale. Le ghiere per diaframma, zoom e fuoco sono collocate nella stessa posizione.

Le ottiche sono dotate di un diaframma a 9 lamelle. Fujifilm dichiara che è possibile realizzare un convincente effetto bokeh. La costruzione è stata curata in modo da minimizzare lo spostamento del fuoco (focal shift) e lo spostamento dell'asse ottico (optical axis shift) durante lo zoom. Viene inoltre garantito un efficace controllo del “lens breathing”, cambiamento di angolo di campo durante la messa a fuoco. Per facilitare il lavoro dei videomaker, Fujifilm ha sviluppato i due obiettivi in modo da far combaciare la temperatura colore con quella delle ottiche FUJINON CINE delle serie HK / ZK / XK.

FUJINON MK50-135mm T2.9

Il gruppo lenti frontale di messa a fuoco e il gruppo lenti dello zoom sono guidati in modo indipendente l'uno dall'altro. In questo modo si evita lo spostamento del fuoco durante la zoomata e si elimina la necessità di rimettere a fuoco dopo lo zoom. Guglielmo Allogisi, General Manager Electronic Imaging Division, ha dichiarato:

La rapida crescita in popolarità dei film realizzati dai videomaker negli ultimi anni, tra cui film aziendali e promozionali sul web e altri canali, ha aumentato le opportunità di filmare con le cineprese e le macchine fotografiche digitali e di conseguenza ha incrementato la richiesta di ottiche cinematografiche ad alte prestazioni che garantiscono eccellente risoluzione e avanzate capacità descrittive della scena.

FUJINON MK18-55mm T2.9 è già disponibile (da marzo) nella versione E Mount al prezzo di 4.400 Euro. FUJINON MK50-135mm T2.9 sarà in vendita da agosto 2017 con un prezzo ancora da definire. Le versioni X Mount per le fotocamere Serie X saranno presentate alla fine del 2017.

Specifiche tecniche:

Nome modello

FUJINON MK18-55mm T2.9

FUJINON MK50-135mm T2.9 (in fase di sviluppo)

Lunghezza focale

18-55mm

50-135mm

Fattore di zoom

3.0 x

2.7 x

F (diaframma)

F2.75

F2.75

T (trasmittanza)

T2.9

T2.9

Dimensione immagine

24.84 × 13.97 mm (φ28.5mm)

24.84 × 13.97 mm (φ28.5mm)

Minimum Object Distance (M.O.D.)

0.85m / 2ft 9in

(0.38m / 1ft 2.9in in modo macro)

1.2m / 3ft 11in

(0.85m / 2ft 9in in modo macro)

Object dimensions (at M.O.D.)

[Orizzontale × Verticale]

Rapporto di aspetto 16:9*

18mm 924mm × 520mm

55mm 291mm × 164mm

50mm 534mm x 300mm

135mm 196mm x 110mm

Angolo visivo [Orizzontale × Verticale]

Rapporto di aspetto 16:9*

18mm 69.2°× 42.4°

55mm 25.5°× 14.5°

50mm 27.9° x 15.9°

135mm 10.5° x 5.9°

Numero lamelle diaframma

9

9

Diametro filtro

82mm

82mm

Diametro frontale

85mm

85mm

Lunghezza

206.3mm

206.3mm

Peso (approssimato)

980g

980g

Lens mount

E Mount

E Mount

Il più piccolo top gamma 2016 che accontenta tutti? Samsung Galaxy S7 è in offerta oggi su a 350 euro oppure da Amazon a 467 euro.

10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LaVeraVerità

Si, penso che se decidessi di fare questo passo li proverei.

Gianni Alberto Passante

ammazza, tanti soldi. ma tanta, tantissima qualità

IlRompiscatole

Allora: i samyang non sono malissimo ma hanno tolleranze piuttosto alte e prestazioni che di conseguenza variano abbastanza da esemplare ad esemplare.
La serie con tolleranze inferiori, matchati per avere la stessa resa e involucri più adatti all'uso video costa sempre meno rispetto ai cp.2 della zeiss ma nell'ordine di 5.000€ per un set da 3.
Considera, per fare un paragone con il fuji dell'articolo, che sono prime. Gli zoom cine hanno prezzi nell'intorno dei 30-50.000€ e data la complessità di realizzazione (focus breathing minimo, minima distorsione e parfocalità) é un prezzo che ci sta tutto.
Per spendere meno devi fare rinunce. Nel caso del fuji, se mi ricordo bene le prove che vidi tempo fa, sembra che distorca più di uno spioncino da porta blindata :-)

mds

Io mi riferivo alla serie samyang cine, quella che dove al posto dei diaframmi viene indicata la trasmittanza ecc...
Ovvio che questi dell'articolo sono un'altra cosa, sono zoom ed Af mentre i samyang sono solo fissi e mf.
Era giusto per capire in generale se mantenevano gli stessi standard anche lato video, perchè appunto vedendo cosa costano le altre lenti i samyang sono regalati.

LaVeraVerità

Le risposte sono tutte nell'articolo. Le caratteristiche di un set di obiettivi cine comprendono, ad esempio la posizione delle ghiere (uguale per tutti ovviamente è un vantaggio per l'aggancio del follow focus, ecc...), il contenuto o nullo lens breathing (che invece gli obiettivi foto hanno pronunciato), la ghiera diaframmi senza stop fisici, ecc...
Capisci quindi che non è la qualità ottica in se l'unico parametro di valutazione anzi, considera che i requisiti in termini di risoluzione pura di un sistema video potrebbero anche essere inferiori a quelli fotografici vista la risoluzione inferiore del fotogramma.

Simone

No, solo che sono quasi del tutto manuali, quindi devi essere in grado di saperli usare.

Red

Minch1a che prezzi

mds

Non ci capisco nulla di video... Ma i vari samyang fanno schifo?
Gli obiettivi che fanno per la fotografia hanno sempre un rapporto qualità/prezzo che va dall'ottimo al eccellente...

Volpe

L'importante nella vita è avere un obiettivo

LaVeraVerità

Mai che esca un obiettivo cine che costi meno di un rene.

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione