Home3D è la soluzione del MIT per i TV 3D senza occhiali

12 Luglio 2017 21

Il Computer Science ad Artificial Intelligence Lab (CSAIL) del MIT ha sviluppato una nuova tecnologia per la visione dei video in 3D. Home3D si presenta come una soluzione per la visione di contenuti in 3D dimensioni entro le mura domestiche e senza gli appositi occhiali. Normalmente i contenuti 3D sono del tipo stereoscopico: la tridimensionalità viene generata tramite due immagini, una per l'occhio destro e l'altra per l'occhio sinistro. Gli occhiali (attivi o passivi) servono proprio ad alternarle dal punto di vista dello spettatore, in modo da generare l'impressione di una profondità o di oggetti che escono dallo schermo.

Home3D si basa su un algoritmo che converte i contenuti stereoscopici in un formato "multi-view". Vengono quindi generate tre o più immagini in modo da ricreare un effetto 3D automultiscopico, ovvero senza occhiali e con la possibilità di percepire la tridimensionalità da varie angolazioni (il ridottissimo angolo di visione è un limite per tutti gli attuali schermi 3D autostereoscopici). Il grande vantaggio fornito da Home3D consiste quindi nel fatto che non occorre modificare il materiale di partenza: qualsiasi contenuto stereoscopico può essere adattato per la visione senza occhiali.

Attualmente il sistema può effettuare le elaborazioni in tempo reale praticamente su qualsiasi tipo di dispositivo dotato di un GPU dedicata. I ricercatori sono comunque convinti di poterlo rendere perfettamente funzionante anche sui SoC presenti nei TV in commercio. Potremmo quindi assistere al vero debutto dei TV 3D senza occhiali (come il Toshiba ZL2 ritratto nell'immagine in apertura, uno dei pochissimi modelli giunti in commercio)? Consiglieremmo prudenza: soluzioni di questo tipo vengono ormai presentate da anni, ma la maggior parte non è mai realmente approdata su prodotti divenuti poi realmente disponibili.

La ricerca in dettaglio è disponibile a questo indirizzo.

Modularità è la vostra meta? LG G5, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 299 euro oppure da Amazon a 517 euro.

21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alex4nder

Commento dell'anno! :-)

LaVeraVerità

https://uploads.disquscdn.c...

GeneralZod

Sì ma serve head o eye tracking, altrimenti non ha senso. E se lo vediamo in 2?

gaelom

E rieccoci con sta cagata del 3D...ancora! Pensavo si fosse estinta!!!

Antsm90

Appunto, nel lato pratico (proprio a livello di tecnologie hardware utilizzate) non spiega nulla

Massimo Olivieri

la cosa interessante è che qualcuno nel team di kodi sta già dando un occhiata al codice..... speriamo in future evoluzioni.

Massimo Olivieri

"Home3D also allows viewers to customize the depth effect depending on their comfort level, and it combines both phase-based rendering and depth image-based rendering techniques for a method that doesn’t sacrifice all that much resolution while still being able to accurately render 3D even for scenes with significant depth, where the left-eye and right-eye images are considerably different from one another."

Davide

Probabilmente sarà un parallax barrier evoluto, tipo quello del nintendo 3ds per intenderci.

FuckingIdUser

perchè il tuo display non usa quell'algoritmo.

Antsm90

Non capisco cosa lo renda un 3D senza occhialini, nella ricerca parla solo di come rendere un'immagine stereoscopica in un'immagine multi-view priva di artefatti, non c'è nessun accenno al come farla "uscire dallo schermo" senza occhialini

valerioseb

E la tecnologia del 3ds?

saviomaximo

Grande TV lo ZL2. Da possessore di ZL1...... mi sorprende ancora

Filippo Rossano

Beh se non altro ha un vantaggio questo sistema, esclusa una GPU, che ormai hanno tutti i tv top, non serve altro quindi che facciano, a livello di pannelli e hardware non cambia nulla, semplicemente mi sembra che l'effetto sia un po' poco 3D :)

Mauro Sallustio

Hai vinto tutto...

ghost

Altro giro di tv l'anno prossimo xD

momentarybliss

Boh, il vero 3D per me sono gli ologrammi, vedere un oggetto "tridimensionale" dentro la cornice di una TV non aggiunge nulla alla mia esperienza visiva, che comunque gode già di inquadrature ed effetti prospettici studiati apposta per convogliare lo sguardo all'interno della scena. Non è che i film e i programmi TV siano come i quadri di Cimabue

Ngamer

io non lo vedo in 3d

manu1234

non ci credo ahahha

CAIO MARIOZ

Vuoi mettere una figurina da 50 pollici?
Fa un figurone

Liuk

Bravissimo!

Porco Zio

praticamente la tecnologia delle figurine 3d?

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione