La terza stagione di "Narcos" dal primo settembre su Netflix | Trailer

14 Luglio 2017 96

Netflix ha annunciato la data di uscita della terza stagione di "Narcos". Il giorno da segnare sul calendario è il primo settembre. I nuovi episodi seguiranno l'ascesa del Cartello di Cali in Colombia dopo la morte di Pablo Escobar. A guidare l'organizzazione sono quattro grandi signori della droga: Gilberto Rodriguez Orejuela (Damian Alcazar), leader del Cartello di Cali, “il capo dei capi”, Miguel Rodriguez Orejuela (Francisco Denis), fratello di Gilberto e suo braccio destro, Pacho Herrera (Alberto Ammann), l’uomo dei contatti internazioniali e Chepe Santacruz Londono (Pepe Rapazote), a capo delle operazioni a New York City.


Nella terza stagione vedremo anche altri nuovi personaggi, come ad esempio Jorge Salcedo (Matias Varela), capo della sicurezza di Cali, gli agenti della DEA Chris Feistl (Michael Stahl-David) e Daniel Van Ness (Matt Whelan), Franklin Jurado (Miguel Ángel Silvestre), riciclatore di denaro del cartello che inconsapevolmente mette sua moglie, Christina (Kerry Bishé) in pericolo mortale e infine David Rodriguez (Arturo Castro), il figlio più anziano di Miguel, inizialmente riluttante ad assumere un ruolo guida nella struttura del cartello.

Una scelta che vi fa onore? Honor 5c è in offerta oggi su a 160 euro.

96

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gianna

Narcos è spettacolare. Cast degno di nota, soprattutto grazie a Moura che si è rivelato un ottimo attore...attendo con ansia la 3 stagione

psychomb

Mi è sembrato così. Se non è così, chiedo venia per averti accusato inutilmente. Perché hai detto "si vede che non conosci la storia", mentre il mio discorso esulava dalla storia di Escobar, e allora ho frainteso.

ROOT

Ma perché dovrei darti dell'ignorante e fare il saccente? Potresti benissimo cercare su Wikipedia e lasciarmi zitto. Non era quello lo scopo. Ma poi fare il saccente su internet? Sei serio? Comunque la voce può darsi, Escobar non diceva le parolacce secondo il figlio. Poi boh, io lo trovo pur sempre minaccioso perché ormai conosciamo già la faccenda.

psychomb

Almeno l'onestà intellettuale. Potevi dire di avermi frainteso.
Se tu mi dici che "Si vede che non conosci la sua storia. Sai come ha ridotto il suo paese?" non hai capito niente invece. Volevi fare il saccente e darmi dell'ignorante.

Ho solo detto praticamente che se metti Escobar e Wagner Moura vicini, senza ovviamente sapere chi sono, potrebbe risultare più minaccioso l'attore in quanto più grosso, dall'aspetto più giovane, e imponente. E pure dalla voce.
Intendendo appunto che invece i fatti dicono il contrario.

Avevi capito vero? Eh si...

IRNBNN

dipende dal genere che ti piace, è un prodotto di ottima qualita per il pubblico a cui è rivolto...prova a guardare 3-4 puntate e poi tira le somme

ROOT

Nel senso che anche se nella vita reale non aveva l'aria minacciosa le sue azioni lo tradivano. Ho capito cosa intendevi, sta tranquillo.

Stefano Ferri

Sui siti ufficiali , tipo raisport o rsi .

Stefano Ferri

Cerco dei canali similari a rai sport stranieri che abbiano un sito in stremaing come quello della rai o rsi .

Stefano Ferri

è bello Bojack ? Non so ma non mi ispira , devo provare a guardarlo ?

psychomb

Ma possibile che ogni volta bisogna estrapolare ridicolmente i concetti? Commento A: l'attore non ha l'aria minacciosa. MIA risposta: perché Escobar aveva l'aria minacciosa?

Non mi pare difficile capire che io sottintenda "non ha l'aria minacciosa eppure era un vero terrorista".

Bisogna sempre spiegare tutto perché lo estrapolate senza capire il significato... mah

psychomb

Raga leggete però... leggete! Che risposte sono? Almeno l'italiano la miseria!

ROOT

Dipende dalla tua morale. Scherzo, cosa stai cercando di preciso?

ROOT

Si vede che non conosci la sua storia. Sai come ha ridotto il suo paese?

Gabriel #JeSuisPatatoso

In effetti due serie decenti ogni sei mesi è una visione troppo rosea.

PassPar2

Non rispondo al tuo post perchè lo reputo più che adeguato, istruttivo, educato e quant'altro. Visto che mi sembri una persona intelligente ti propongo la provocazione... Ma non stanno comunque sfruttando commercialmente un sanguinario? Gli spettatori non movimentano proprie emozioni per una bestia del genere? Non credo che incartare il tutto con "è sempre storia" possa bastare. Qui la questione è la virtualità di quello che si vede, anche quando è reale. Ma è una questione vecchia... Cominciata nel cinema forse con i film gangster. Già i film western sono più storici, perchè all'epoca "è cosi che si faceva" mentre dall'avvento della società moralizzata certi personaggi sono messi al bando socialmente. E' molto stucchevole anche parlare del fatto che andrebbero evitati solo per puritanesimo, ma alla fine si viene a contatto emotivo con questi personaggi, non limitandosi alla -notizia- che si può avere da un quotidiano o da un resoconto storico. Personalmente ritengo superiori i vantaggi di tenere questa narrativa piuttosto che vietarla.

PassPar2

Lo so è un mio vizio mi sto curando grazie del consiglio non si ripeterà più. Parlerò solo di cose che so!

PassPar2

Perchè non si sa mai cosa succede.

PassPar2

Tecnicamente si ma poi no, vive nei cuori.

marco

Essere dei minus habens?

marco

Fammi capire tu non hai visto la serie, inventi e pretendi pure di aver ragione? Ci sei o ci fai?

PassPar2

Mi hai convertito

manu1234

mad0nna qui si passa l'inverno davanti alla tv

IRNBNN

8 settembre xD

manu1234

escila subito ahaha

IRNBNN

hanno anche annunciato la data della quarta stagione di bojack

CastSimone

Non spoileriamo, magari c'è qualcuno che è ancora riuscito a leggerlo.

Rieducational Channel

Cosa succede alla fine, Gesù muore?

psychomb

Un problema epocale, si parla sempre troppo perché tanto basta qualche giro su internet per farsi un'idea.
Confondono il mettere un attore valido e scrivere bene il personaggio di Pablo Escobar, con il dipingerlo come eroe.
Si le sue parolacce e il suo plata o plomo sono rimasti a tutti. Come è rimasto Marlon Brando e il suo Don Vito eh.
Ma non viene mai deliberatamente dipinto come eroe. Non schifi il personaggio come schifi Hitler perché la serie ti mostra gli eventi di ambo le parti, non ti induce a prendere le parti dei buoni o del brutto e cattivo. Non ti induce ad avere empatia per gli avvenimenti, te li racconta. Come ad esempio non si giustifica ma allo stesso tempo non si schifa del tutto il gesto di Carillo (col ragazzino). Perché sai che stai guardando una rappresentazione realistica (anche se romanzata, realistica intesa come "tono" non come fedeltà ai reali avvenimenti) e non ti interessa vedere come finisce e tifare per qualcuno, ma solo come si svolge. Questo è fondamentale, SI SA COME FINIRA' ESCOBAR. È il punto di tutta la questione. Non tifi per lui, non ti dispiace. Semplicemente non pensi "muori subito", guardi perché è una ottima serie.

Poi tanto verrò accusato di essere il f4nboy della serie, quando invece a volte mi scocciava anche pensare di vedere un'ora di episodio. Non che fosse noiosa, anzi, dico proprio che se ero f4nboy facevo binge watching invece non è successo, eppure sono qui a difenderla, perché i caxxari non li sopporto!

psychomb

ah con questo NON significa che io intenda che tu dici caxxate, anzi! Ma che potrebbe essere meno pregnante (ne é la dimostrazione che ora usino Pedro Pascal per continuare la serie, perché è Pedro Pascal, buca lo schermo, e Oberyn è stato amatissimo in GoT. Ma Pena non fu coinvolto nel Cali Cartel.

psychomb

Ale, è proprio questo il punto. Io su questi temi sono ignor4nte, ti parlo da PURO ignor4nte che non si interessa di questi personaggi e organizzazioni. Su Escobar non avevo mai visto niente (ho saputo che Del Toro lo interpretava in un film proprio perché quel film stava su Netflix, e avevo già iniziato Narcos) ma sapevo alcune cose perché è più diffuso, oggettivamente, nella cultura popolare. Ma non mi interessava né Escobar né il cartello colombiano o messicano.
Se io chiedessi a mio nonno (ignor4ntone) cos'è il cartello messicano o colombiano, mi dice "e che ne so". Se gli chiedi se conosce Pablo Escobar ti risponde "il trafficante di droga".

scrofalo

Vista e condivido tutto.
Ribadisco solo che certa gente farebbe meglio a tenere la bocca chiusa.

psychomb

Si hai ragione, ho visto tutte e due le stagioni finora uscite e non dico il vero. Tu dici il giusto e io cavolate.

E' proprio questo il problema con quelli come te (che scrivete certi commenti), che siete pretenziosi e volete trasformare il non aver visto la serie, con saccenza, in una vostra capacità di parlare invece di stare zitti. Tutti si sentono sempre in grado di giudicare su cose che non conoscono...

Ti smonto su Escobar messo in buona luce. Anzitutto hai detto "diventare eroe". No, non diventa MAI un eroe, non viene fatto mai sembrare un eroe. Ne mostrano la quotidianità, però non ti chiedi mai "cavolo ha avuto le sue ragioni" (al massimo ti chiedi, come ha fatto quel grassone losco ad avere così carisma e presa sulla gente (prima che incutesse proprio terrore) per quel che viene mostrato quando fece attività politica). Non ti viene da simpatizzare per Escobar, da dire "speriamo se la cavi" (a parte che sai che è biografico...) e mostrano le atrocità che ha commesso, senza mai giustificarle in alcun modo (e mai sentimentalismi a riguardo).
Alla fine SPOILER (SIETE AVVISATI) romanzano una visione con il cugino, in cui ricordano quando erano sulla cresta dell'onda. Unico sentimentalismo per certi versi. Che non lo rende un eroe.

Parli perché sotto hai letto che c'era chi tifava per lui e che l'hanno fatto sembrare la vittima. Non è così. Semplicemente la serie, che non è in stile sudamericano o telenovela, punta sul filone attuale, quello della ricerca di un po' di realismo (che si nota anche nelle serie coi supereroi di Netflix per dire), e l'attore che interpreta Pablo Escobar ha fornito una prestazione da applausi. Ma da qui a dire che è stato dipinto come una vittima ce ne passa. Fanno vedere come LUI creda di essere la vittima. E' più un sottolineare la sua decadenza (quando anche il padre povero contadino lo schifa per quello che è diventato) e la sua discesa verso la fine. Vedila come ti pare, ma non parlare se non hai visto la serie. Escobar ne esce per quel che è. Un criminale che già MOLTO PRIMA di Narcos (la serie) era ampiamente diffuso e conosciuto nell'immaginario collettivo. E non era certo conosciuto come cattivone assoluto à la Hitler, per citarti. Viene dipinto come vengono dipinti i mafiosi di Boardwalk Empire per certi versi. Tutto qui. MAI come eroi.

Poi la serie non è sudamericana, come dici, non ha stile sudamericano né taglio registico sudamericano-telenovelas. E' una serie di alto livello come realizzazione. E non c'è romanticismo da telenovelas, non viene offerto il the al cattivone di turno.

Dopo questa serie Wagner Moura è stato applaudito per l'interpretazione. Non significa che tu simpatizzi per Escobar o che venga rivalutato Escobar, ma che ha avuto una interpretazione potente, che rimane.

Ale

Beh...questa è una questione di gusti: magari eri più interessato a Escobar (che francamente è apparso in altre pellicole e si sapevano già parecchie cose) piuttosto che alla questione del narcotraffico colombiano in generale...son gusti! :-)
Nei cartelli messicani non ci sono figure particolamente note, ma è risaputa la loro crudeltà (oggi Ciudad Juarèz è considerata la città più pericolosa al mondo, Acapulco, invece, è passata da meta turistica di lusso a città off-limits) e ci sarrebe molto da raccontare (e visto che la serie si chiama "Narcos" e non "Escobar"...)
Ti consiglio di guardare Sicario, film di Denis Villeneuve, per avere idea di cosa mi riferisco (è una storia inventata di sana pianta, sia chiaro...però rende l'idea)

CastSimone

Non sopporto le persone come te, proprio un mese fa un tuo simile mi ha rovinato il finale del best seller più venduto nei secoli, la bibbia.

Ikol

Non capisco perché commentare con tanta sicurezza qualcosa che non hai visto...

manu1234

ottimo narcos, ottimo stranger things... ma noi vogliamo rick and morty season 3! 15 days to go

Aster

E cosa c'è da vantarsi a rubare?!

Aster

Illegalmente o legali?

Antonio Exidor

Ora Narcos non è tale senza questa sigla iniziale, di solito le salto sempre ma in Narcos l'ho sempre ascoltata perchè "introduce", come pochi fanno, lo spettatore

all'atmosfera del telefilm.

PassPar2

Che non abbia visto ne letto niente potrebbe esserne la causa. Ma che non ho azzeccato nemmeno che il protagonista viene messo in buona luce nonostante andrebbe condannato tipo Hitler, mi fa pensare che non dici molto il vero.

psychomb

però scusa, Pablo Escobar ha l'aria di un criminale minaccioso? Boh a me sembra molto più temibile Wagner Moura che quel ciccione di Escobar che tra l'altro è decisamente meno alto (era 1.67) dell'attore che lo interpreta che è 1.80 (non fraintendere, io stesso sono 1.73, non è che uno basso non può essere temibile, ma essere più grossi, anziché bassi e ciccioni, dà un aspetto diverso direi)

psychomb

Completamente errato. Dico davvero eh

Stefano Ferri

OT Ot Ot ! Qualcuno conosce dei canali sportivi esteri similari a RAISPORT che si possano vedere in streaming ovviamente senza abbonamento ?

PassPar2

Vediamo se ci azzecco: una seria con stile sud americano, romanticismo da telenovelas dove anche al peggiore delle carogne si offre the e dolcetti. E la cosa più grave è che il protagonista l'avranno fatto diventare un eroe.

PassPar2

E' chiaramente farina

maurooo

I camionisti per comunicare usano il CB e il prefisso di Torino inizia con 01

nessuno29

Ciao ragazzi sapete per caso in quale sito di streaming posso trovare la serie the knick?
Ho netflix ma non c'è ho anche my sky ma purtroppo non c'è tra le raccolte sapete se su infinity c'è?

maurooo

Piccolo OT. Ma solo io sono ho avuto la fortuna di prendere un account di quelli che mettono sui canali telegram e da inizio anno ha sempre funzionato??Il bello è che nemmeno mi ricordo più la password,l'avevo messo sul telefono e ora vado di chomecast per vederlo sulla TV:)

SalvaJu29ro

Non mi aspetto che sia all'altezza delle prime due
Spero di sbagliarmi

Astroturfer_pro

si è bellissima anche perchè Netflix non l'ha prodotta...
deve essere di qualche network canadese che ha dato l'esclusiva mondiale a flix.
se fossero stati loro appunto a produrla,come minimo veniva fuori una c a g a t a teen come appunto 13 ragioni di stoca...
hahahahah

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione