Nikon è al lavoro su nuove fotocamere mirrorless

14 Luglio 2017 33

All'inizio di questa settimana era trapelata una notizia molto interessante che riguardava il futuro di Nikon. Il Presidente della compagnia aveva dichiarato che lo storico produttore di fotocamere è attualmente al lavoro su una nuova mirrorless completamente differente rispetto ai modelli visti fino ad oggi.

La dichiarazione era stata rilasciata nel corso di un'intervista ed era giunta in rete tramite traduzioni non ufficiali, motivo per cui non vi era certezza sui contenuti (traduzioni approssimative avevano già generato fraintendimenti in altre occasioni).

La conferma ufficiale è ora giunta direttamente da Nikon, interpellata sul punto da DPReview:

Anche se i dettagli sono al momento riservati, possiamo confermare di avere attualmente in sviluppo nuove mirrorless costruite intorno ai punti di forza di Nikon e capaci di offrire le prestazioni che i clienti ricercano nei nostri prodotti, incluse le migliori prestazioni per quanto riguarda le ottiche, le tecnologie per l'elaborazione dell'immagine, la robustezza, la durata nel tempo e il funzionamento.

Nessun dettaglio concreto, dunque, ma è sicuramente interessante sapere che Nikon sta progettando prodotti che, almeno stando a queste dichiarazioni, sembrerebbero differenti rispetto alle mirrorless lanciate fino ad oggi. Ci sarà comunque tempo per riparlarne: l'uscita sembra infatti tutt'altro che imminente.

L'atipico che non delude in Italia? Meizu MX6, compralo al miglior prezzo da Amazon a 252 euro.

33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LaVeraVerità

Ma di che tiraggio stiamo parlando? https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

LaVeraVerità

Ti suggerisco una terapia a base di clorpromazina associata ad aripiprazolo, comunque senti in ogni caso il tuo psichiatra.

marco

L'ha capito finalmente!

MaxP

Aggiungerei una cosa: io sono un novellino visto che ho una fujifilm da meno di un anno e ci ho scattato circa 3000 scatti. Ho notato che iniziare con una mirrorless per me è stato molto "didattico". Il fatto di avere il liveview sempre attivo permette alla macchina di dare un'anteprima in tempo reale dell'effetto delle scelte effettuate per lo scatto e della profondità di campo. ho abbandonato la modalità semiautomatica già dopo un paio di mesi per passare al manuale.
Un'altra cosa reputo interessante: il sistema Fuji ha una disposizione dei comandi molto diversa da quella di una qualsiasi Canon o Nikon, ed è secondo me superiore a quella delle macchine di livello base di queste due case. Chiaro che poi uno si abitua ed usa tutto, ma ho trovato nella logica di questo sistema una grande ergonomia, che facilita l'uso.
Al contrario invece penso che le dimensioni della mia xt-10 siamo troppo piccole e che sebbene ne apprezzi la compattezza, l'impugnatura di una Canon o Nikon sia decisamente più comoda ed efficacie.

Dav Baz

La vedo dura riesca in breve ad andare al livello ad es. di fuji...

mds

Io fotografo prevalentemente paesaggi e vado spesso in montagna, prima giravo con:
5D+24-105 (1.5Kg)
Samyang 14mm F2.8 (550g)
Canon 17-40L (500g)
manfrotto 190x3con + testa (2.7kg).
Sono 5.2Kg di attrezzatura... Ora invece giro con:
a6000+zeiss16-70 (650g)
samyang 12mm F2 (250g)
manfrotto befree in carbonio (1.1Kg)
Totale 1.9Kg
Ti assicuro che la differenza di peso ed ingombri è abissale, certo ho rinunciato al FF ma a livello di qualità non ho perso nulla, la maggior parte degli scatti li faccio con calma ad ISO 100, su cavalletto ed in liveview. Come vedi per qualcuno il cambio può avere senso...

lucas

La vedo dura per nikon, tirare fuori un EVF da paura al primo colpo... Cmq il mercato è ben disposto, una FF ''compattissima'' con un'autonomia da 1000 scatti, che competa con la A7 probabilmente gioverebbe non poco ai bilanci... La d5500 (che ho) cmq renderebbe difficile la vita a qualsiasi mirrorless mediocre. (PS: Non sono un fotografo ma un amante di tecnologia)

eric

...teoricamente le nuove mirrorless della casa gialla dovrebbero sostituire quello che è stato il progetto Nikon One .... probabilmente utilizzeranno un formato di sensore più grande di quello da 1" ma, se vogliono andare a "stuzzicare" la clientela dovranno realizzare un NUOVO sistema estremamente compatto vita la concorrenza degli altri .... quindi non prevedo affatto che sarà una fotocamera che supporti la F-mount tradizionale ....

Michele M.

Ma anche su apsc.. Le dimensioni sono quelle, giusto un po' più sottile per via del tiraggio. La mia ragazza ha una a5100 con il pancake standard ed il 55-210. Alla fine la borsetta per portare ottiche e macchina è quella che usavo per la d60..

Io nelle mirrorless ci vedo solo limiti per ergonomia, batteria e viewfinder. Ma è anche vero che a me interessa un tipo di fotografia che non trova alcun vantaggio nelle mirrorless.. Fossi uno che fa video magari sarebbe diverso...

sasirizza

Nulla di rivoluzionario. Il futuro va in quella direzione, ma di rivoluzionario nella tecnologia c'è stato solo il passaggio al digitale, e prima le ottiche intercambiabili, e poco altro.
Il risparmio di peso comunque può essere rilevante: non esiste solo la FF di casa Sony: il mondo Mirroless viva anche di micro 4/4 e di APS-C. A parità di formato quasi sempre la differenza si sente. Un intero corredo Olympus sta in una borsetta da tracolla e la qualità è molto buona. Certo, la batteria è un limite.
Non credo sia un mondo rivoluzionario, ma una seria alternativa da tenere in considerazione; la prima in grado di competere per qualità con il sistema reflex. Se poi si preferisce quest'ultimo...beh, nessun obbliga a cambiare, per fortuna :-)

Michele M.

Risparmiare 200g su 2kg o più di setup per avere un terzo / un quarto degli scatti dalla batteria fatico a capire come possa essere veramente rivoluzionario...

Michele M.

In ogni caso non mi sembra che la a7 sia tanto più leggera o compatta di una d750. Tolto che le ottiche FF pesano sempre quello..

Christian Saccani

Il MW della mia città ha in vendita la Sony Alpha 6000 a oltre 700 euro e la A7 (primo modello) a circa 2.000 euro :)

Marco Rossi

L'altra settimana esce un articolo che dice Nikon stia praticamente fallendo...ora dovrebbe produrre nuove mirrorless e ottiche dedicate? Un pò incoerente...speriamo solo che effettivamente tirino fuori qualcosa, la concorrenza fa sempre bene, ma fino a quel momento, Fuji Sony Panasonic e Olympus, sono di un altro livello

Marco Rossi

Quoto...I vari MediaWorld hanno plasticoni Canon e Nikon come se piovesse, e mirrorless hanno forse una Sony entry level, e null'altro.
Non che personalmente mi cambi qualcosa (non mi passa neanche per la testa di comprare li), ma la massa va li, vede, e su consiglio dell'addetto di turno, compra...

Marco Rossi

argomentazioni ineccepibili le tue

Marco Rossi

Con le mirrorless sei SEMPRE in live view.

Marco

Benvenuta nel futuro Nikon

Aldo Costagliola

speriamo si inventino qualcosa di competitivo che qui Fuji Gli sta facendo il cu*o in maniera eclatante

Daniel Ocean

Speriamo tirino fuori qualcosa di buono

Riccardo

mah... speriamo...

sasirizza

"Per moda"? Non sono così convinto: le mirrorless è quasi impossibile trovarle nei centri di elettronica di consumo. Di moda semmai vedo le reflex di fascia bassa. Le mirrorless stanno creando una tipologia di prodotto fotografico differente e interessante, alternativo ma non direi di moda. E sono probabilmente il futuro..

Pino

sicuramente non sara' con F-Mount per via del tiraggio... risulterebbe essere come una qualsiasi mirrorless gia' presente sul mercato con lo spessore degli adattatori per avere il tiraggio corretto... non certo una macchina compatta...

DangerNet

Buongiorno!

mds

Possono benissimo fare un tiraggio più corto per sfruttarne i vantaggi (compatibilità ottiche vintage, grandangoli più piccoli e leggeri) ma mantenere gli stessi protocolli tra i contatti, canon ha fatto così, in pratica per collegare gli obiettivi delle reflex si usa un "tubetto" che ha il solo scopo di far aumentare il tiraggio.

MaxP

Come vendite probabilmente, ma non è vero che c'è un monopolio. Fujifilm ha ottimi prodotti e pare stia vendendo abbastanza bene, pur non quanto Sony, inoltre c'è il consorzio micro 4/3 con panasonic e olympus che non faranno grandi numeri ma hanno un certo seguito. Hasselblad ha a catalogo una MF mirrorless.
Sony ha un prodotto che non ha concorrenti nel campo, e cioè una MILC FF, ma anche fujifilm ha a catalogo qualcosa di molto particolare ma non al prezzo della Hassy e cioè la GFX50S.
Insomma, il mercato è piuttosto vario

bliss

Più che sui punti di forza dovrebbero lavorare sui punti di debolezza: l'autofocus in live view.

Dark Entries

E' difficile che avvenga, finora non l'ha fatto nè Sony, nè Canon con la sua linea aps-c mirrorless (che infatti l'ha già dimensionata per supportare anche il full frame con il medesimo attacco).
Tra l'altro le lenti per mirroless sono ottimizzate per la messa a fuoco di questa tipologia di macchine, che è completamente rispetto al sistema reflex.

Michele M.

Delle mirrorless con F-mount potrebbero vendere parecchio. Contrario alla tipologia di macchina, per carità, ma si produce ciò che vende e se oggi per moda si vendono mirrorless, Nikon non può permettersi di non farne di decenti (stendiamo un velo pietoso sull'offerta attuale, imbarazzante).

GianlucaA

Sarebbe anche il caso. Per ora nelle mirrorless c'è monopolio sony

il Gorilla con gli Occhiali

Dacci dentro Nikon!!

meemobi.com

dovrebbero mantenere il tiraggio e la baionetta delle attuali reflex cosi' da avere a disposizione tutto il parco ottiche esistente , sarebbe una cosa saggia

Walter

e tutti i sonari muti!!!

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione