Air-In Shower, il sistema che aumenta il volume delle gocce d'acqua per docce a bassi consumi (video)

24 Dicembre 2012 9


TOTO, azienda leader a livello mondiale nella produzione di sanitari e impianti idraulici di ultima generazione, ha rilasciato una "testa" (soffione) intercambiabile per la doccia in grado di offrire la tecnologia Air-In Shower. Grazie a questo sistema, si ipotizza un abbassamento dei consumi d'acqua del 35% rispetto ad una doccia tradizionale.

Di solito, i produttori di soffioni da doccia tendono a minimizzare il consumo d'acqua intervenendo sul diametro dei fori da dove fuoriesce l'acqua. Toto, invece, ha puntato su un altro fattore: l'aria. Tutto questo per non perdere la sensazione di pulizia di una doccia normale.


Ma cosa ha di speciale l'Air-In Shower? Questo sistema non fa altro che arieggiare l'acqua per rendere le gocce più grandi, in modo da aumentarne il volume minimizzando la quantità effettiva di acqua. Questo speciale soffione riduce anche l'utilizzo totale di energia. TOTO calcola che, per una famiglia di quattro persone, questo prodotto permette di risparmiare circa 140 euro in bollette di acqua e gas ogni anno, tagliando le emissioni di CO2 di 146 kg.


La prima doccia con questa tipologia di testa è stata rilasciato nel mese di aprile 2010, e, nell'ottobre del 2012, sono state spedite più di 200.000 unità. Il sistema è attualmente disponibile per una vasta gamma di ambienti bagno TOTO. I produttori promettono:

da febbraio 2013, tutta la rubinetteria TOTO sarà equipaggiata con l'Air-In di serie.

L'Air-In Shower costa 5900 ¥ (circa 60 euro) solo per la doccia, mentre la versione con tubo flessibile costa 14.400 ¥ (circa 130 euro).


9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Patrizio Alessandrini

Non vivo in Giappone, se i 140 euro sono riferiti al servizio idrico Giapponese...l'acqua è moooolto costosa!!

IsaiahEdwards

ennesima boiata per spillare soldi facendo pensare alla gente che noi con le nostre docce inquiniamo e sprechiamo acqua........non le miriadi di industrie/fabbriche che non adottano nessun sistema per ridurre consumi o emissioni....
sono io che non faccio la differenziata o che non compro sti rubinetti a inquinare....ma andatevene a..........

Daniele Santini

A dire la verità esistono già da mo' cose come questa che permettono di mischiare aria e acqua per aumentare il volume...

Ivan Clemente Cabrera

vivete in Giappone?

ale

si è vero

Patrizio Alessandrini

In casa siamo 11, quindi potrei risparmiare fino a 420,00 euri? Ma vahhh!!! :-)

kharonte

si ho scritto male lol intendevo 146 kg a nucleo familiare che sono comunque tanti se moltiplicati anche solo per tutte le famiglie italiane

ale

non a persona..in una famiglia di 4 persone risparmi 146kg

kharonte

un pò d'aria nell'acqua fa risparmiare 146 kg di CO2 a persona... non mi aspettavo cifre così alte O.o tanto per far capire quanto inquiniamo più del necessario

Recensione QLED TV Samsung QE65Q9FN, nero profondo e ideale per i videogiochi

Recensione TV Hisense 55U7A, Smart TV HDR con buon rapporto qualità/prezzo

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video