Meteorite da 40Kg impatta sulla Luna a 90.000 km/h (video)

18 Maggio 2013 2

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

La mancanza di atmosfera sulla Luna apre la strada a qualsiasi corpo celeste si trovi sulla sua strada, con impatti continui che da sempre creano crateri e quest'effetto 'butterato'. Dal 2005 sono stati registrati circa 300 eventi, tracciati tutti dalla NASA e visibili nell'immagine di seguito, ma il più imponente tra questi è avvenuto lo scorso 17 Marzo 2013, con un piccolo meteorite di 30cm di diametro e 4oKg che è piombato sulla superficie lunare all'incredibile velocità di 90.000 km/h.

La mancanza di attrito non ha rallentato il piccolo corpo celeste, capace di sprigionare una potenza pari a 5 tonnellate di tritolo e creare un cratere del diametro di venti metri. L'evento è stato ripreso dalle telecamere della NASA, è evidente un bagliore nella sequenza delle immagini, a quanto pare visibile  anche dalla Terra tramite opportuni strumenti ottici.


In molti ricorderanno quanto successe soprai cieli della Russia qualche mese fa, in quel caso le dimensioni erano decisamente maggiori e gli effetti dell'impatto sarebbero stati ben più consistenti se non fosse esploso prima di toccare il suolo e l'atmosfera non ne avesse rallentato la corsa sfrenata.

Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 794 euro oppure da Euronics a 1,099 euro.

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Johan Beltran

Scusate ma sono questi tipi di articoli che mi creano un certo fascino verso ciò che esiste.

loripod

affascinante!

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!