Dai ricercatori di Berkley arriva la pelle plastica con touchscreen (video)

23 Luglio 2013 7


Dai ricercatori dell'Università di Berkley arriva una nuova soluzione, che fonde i display flessibili e le funzionalità touch screen, per creare una sorta di pelle plastica capace di interagire tramite il tocco. La realizzazione è stata ottenuta ponendo uno strato di polimero su un wafer di silicio: i ricercatori hanno così scoperto di poter unire una griglia di sensori sensibili alla pressione con uno schermo OLED.

Per ottenere uno strato simile ad una pelle flessibile è stato sufficiente rimuovere il polimero, ovvero il materiale plastico, ottenendo una sorta di pellicola sensibile al tocco. I campi di utilizzo sono innumerevoli, dal segmento elettro-medicale (ad esempio per la realizzazione di dispositivi capaci di rilevare la pressione sanguigna), al segmento degli accessori tecnologici da indossare. La commercializzazione non sarebbe un problema rilevante, dato che i materiali impiegati hanno un costo contenuto, ed anche il processo di produzione dei chip si appoggia a tecniche rodate e non costose.

A seguire vi proponiamo il video di presentazione.

via


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Maurizio Mugelli

tatuaggi animati in 1080p... :D

slvrkt

you jelly?

M_90

grazie ;D :P

baldanx

Magnifica :)

M_90

hahahah XD XD

Murdock

Potevi anche risparmiarla questa... :D

M_90

htc già la sta sperimentando in alluminio, dato che è un materiale pregiato XD XD.

LG OLED Flex il primo 42" (OLED) pieghevole al mondo | Video Anteprima

Recensione TV Samsung OLED S95B: benvenuta concorrenza!

TCL TV QLED C735 da 98”: anteprima (con misure) del Cinema in casa… e non solo!

Recensione TV Samsung QLED QN90B: Mini LED alla prova di maturità