Panasonic presenta i proiettori portatili serie VW340 con Wi-Fi e Miracast

19 Settembre 2013 0


Panasonic ha annunciato l'arrivo di una nuova gamma di proiettori portatili LCD ad alta luminosità, la serie VW340. La nuova serie include due modelli con funzionalità wireless, PT-VW345N e PT-VX415N, e due non predisposti per il wireless, PT-VW340 e PT-VX410. La caratteristica fondamentale di questi prodotti consiste nell'offrire un'elevata luminosità in un corpo compatto, con in più, nei due modelli wireless, una notevole versatilità.

La serie VW340 è dotata di una luminosità che raggiunge i 4.200 ANSI lumen (sui modelli PT-VX415NZ e PT-VX410Z), risoluzione WXGA o XGA, e un rapporto di contrasto pari a 4.000:1, il doppio rispetto ai precedenti modelli della serie VW330. A queste caratteristiche si aggiunge una maggior durata della lampada, 6.000 ore in Eco Mode, oltre a un filtro della durata di 6.000 ore in grado di contribuire a ridurre costi di manutenzione ed impatto ambientale. Tutti i proiettori includono uno zoom 1.6x e un adattatore per allestimento verticale, orizzontale e diagonale, per offrire la massima flessibilità nella scelta della modalità di installazione. I modelli comprendono anche funzionalità Direct Power Off, Crestron ConnectedTM, compatibilità AMX DD e speaker da 10 watt.

PT-VW345N e PT-VX415N sono i primi proiettori 3LCD con funzionalità Miracast integrata, e permettono la trasmissione wireless di contenuti video fino a 1080p, ovviamente da dispositivi compatibili. Viene inoltre semplificata la condivisione di contenuti da dispositivi certificati Miracast Android (versione 4.2 o superiore) o PC Windows (Intel WIDI versione 3.5 o superiore). I due modelli wireless possono anche fruire di apposite applicazioni per iOS e Android, che permettono la proiezione wireless anche da dispositivi non certificati Miracast. Panasonic garantisce la compatibilità wireless multi-device per varie piattaforme, tra cui iOS, Android, Mac e Windows, facilitando e rendendo più agevole lo scambio di dati durante meeting e gruppi di lavoro.

Anche la funzione Memory Viewer ha fatto un passo avanti nei modelli VW345N e VX415N: l'utilizzo consente di tenere presentazioni aziendali anche senza PC, semplicemente riproducendo i file contenuti su un dispositivo di archiviazione USB. Sempre tramite cavo USB, è disponibile la funzione USB Display, che riproduce il desktop del computer collegato tramite un unico cavo USB. Completa la dotazione la funzione Easy Setting, che permette di ottenere un rapido setup del proiettore.

A seguire un breve riepilogo delle specifiche:

PT-VW345NZ

PT-VW340Z

PT-VX415NZ

PT-VX410Z

Luminosità

3700 lumen

3700 lumen

4200 lumen

4200 lumen

Risoluzione

WXGA (1280 x 800)

WXGA (1280 x 800)

XGA (1024 x 768)

XGA (1024 x 768)

Rapporto di contrasto

4000:1

4000:1

4000:1

4000:1

Durata lampada

4000 ore (normale) / 6000 ore (eco)

4000 ore (normale) / 6000 ore (eco)

4000 ore (normale) / 6000 ore (eco)

4000 ore (normale) / 6000 ore (eco)

Formato di visualizzazione

16:10

16:10

4:3

4:3

Wireless

No

No

I proiettori della serie VW340 saranno disponibili a Novembre 2013.

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T, in offerta oggi da Clicksmart a 469 euro oppure da Amazon a 578 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Recensione TV Ultra HD Sony KD-65ZF9 Dolby Vision: Android TV finalmente vola

LG UltraWide e UltraGear: nuovi monitor per produttività e gaming | Video Anteprima

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento