Time-Lapse: gli USA e 13 suoi parchi naturali come non li avete mai visti | Video

27 Ottobre 2013 17

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Adventure Is Calling, questo il nome del fantastico progetto fotografico portato avanti dall'americano Shane Black, fotografo professionista che questa estate ha deciso di partire per un viaggio entusiasmante con due amici ed un Caravan Dodge. I tre fotografi hanno così attraversato gli Stati Uniti in lungo e in largo, ben 20.921 km attraverso 13 Stati per raggiungere 13 dei parchi naturali più entusiasmanti del Nord America, palcoscenico inedito per i migliaia di scatti che i tre hanno raccolto in questo viaggio.

Tanta passione e dedizione raccolto in questo lavoro in Time-Lapse pubblicato da National Geographic, avendo comunque contato sul sostegno di Flickr e Coca-Cola, ripagato con immagini davvero eccezionali. Quasi tutti notturni gli scatti, ben 10.000 raccolti in 5 minuti di video che vi lasceranno a bocca aperta, la Via Lattea appare di tanto in tanto nel suo completo splendore. Non sono mancati anche gli imprevisti, Shane ha anche raccontato che l'hard disk esterno è andato distrutto e molti degli scatti fatti al Grand Tetons National Park sono andati persi, ma non tutti (minuto 01:47).

HDblog Time-LApse

video per la versione mobile


17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
NdR91

Per questo bisogna andare in posti come quelli per poterlo apprezzare..

glukosio

tanto vale metterli su un timer da cucina! :D

Clear95

Nonostante tu abbia perfettamente ragione, in quasi tutti i video (soprattutto quelli notturni) sono state registrate due timelapse separate (una al panorama e una al cielo) e successivamente montate in post-produzione... Vai al minuto 2:09 e te ne accorgerai bene...

_Tua madre è leggenda_

tanto non si vede niente con tutte le luci che di notte sono accese :(

GoodSpeed

Deduco che non sei mai stato in uno di quei parchi.
Io sono stato sia nello Zion che nella Monument Valley (due dei 13 che sono stati ripresi) e il cielo di notte è così. Sono posti lontani dalle grandi città quindi non c'è inquinamento luminoso.
Ciao.

Marcomeridio

Sicuramente ha usato un dolly, un carrello su una piccola guida: costano parecchio poiché sono motorizzati e programmabili; in alternativa online su timelapseitalia c'è una guida per costruirselo da soli

gabrielearestivo

basta semplicemente seguire più spesso HDblog :D .... prima soluzione: http://altadefinizione.hdblog.... e seconda soluzione: http://altadefinizione.hdblog....

asd555

Abbiamo una meraviglia sopra le nostre teste e spesso non ci fermiamo nemmeno un attimo ad osservare il cielo...

Riccardo sacchetti

Essendo l'America enorme e con meno densità di popolazione, è più facile evitare l'inquinamento luminoso! Esistono cieli così anche da noi..

Guest

Com'è possibile che in 13 parchi su 13 il cielo si veda in modo impeccabile? Hanno scelto apposta 13 posti in montagna e lontani da inquinamento luminoso?

caribba

Si ho visto la tua risposta dopo aver inviato la mia, grazie :)

KryptonStudio

Come ho già detto leggete il mio commento un po più sopra, ho risposto a Oblivium. Si tratta di Camera Slider, ne esistono di diversi tipi, e costano un sacco...

caribba

Anche io ho pensato questo, però come su può già vedere 0:28 i rami in primo piano si spostano rispetto allo sfondo, quindi l'obbittivo viene mosso proprio fisicamente... Sono anche io curioso di sapere come abbiano fatto

KryptonStudio

No, te lo dico io perché una volta avevo intenzione di farlo anche io, pero purtroppo ho scoperto quali sono i miei grandi limiti... Costa un sacco di soldi. Il modello che avevo trovato la prima volta costava intorno ai 2000 euro. Per avere un idea di cosa sto parlando cerca su Google:
Recensione: Kit Slider One 80 di Shootools.

Felixander

C'è qualcosa di magico in tutto questo e l'universo è la cosa più spettacolare che ci sia!

glukosio

beh o l'ha spostata ad ogni scatto oppure ha preso una porzione più piccola d'immagine ogni volta e ha cambiato pezzo ogni volta... ma non sono affatto sicuro che sia così! sarei interessato anche io in realtà! :D

Oblivium

Impressionante.. Chiedo ai fotografi: sapete come abbia fatto l'autore del time lapse a muovere la fotocamera durante gli scatti? Non penso sia stato lui stesso a spostarla ad ogni scatto..

Recensione TV OLED Sony KD-55AF8, alta qualità audio-video e Dolby Vision

Recensione QLED TV Samsung QE65Q9FN, nero profondo e ideale per i videogiochi

Recensione TV Hisense 55U7A, Smart TV HDR con buon rapporto qualità/prezzo

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB