Sony svela la nuova gamma di TV per il 2014, con 3 serie Ultra HD e 6 Full HD

09 Gennaio 2014 3

Sony ha svelato la sua nuova gamma di TV BRAVIA, composta da 3 serie Ultra HD, per un totale di 7 modelli, e da 6 serie Full HD, con 14 modelli. Tutte le serie saranno disponibili a partire dalla primavera 2014. L'ingrediente principe dei nuovi TV BRAVIA è la qualità d'immagine. La prima delle novità introdotte è la tecnologia X-tended Dynamic Range, che ottimizza i contrasti per rendere i picchi luminosi più vividi e i neri più profondi. Sul top di gamma, il TV BRAVIA X95, è presenta la versione ulteriormente migliorata, la X-tended Dynamic Range PRO, che migliora la visione grazie ad una gradazione più dettagliata delle sfumature. X-tended Dynamic Range PRO consente di ottenere una più efficiente gestione dei consumi, abbassando in modo preciso la retroilluminazione delle aree scure di una scena e permettendo l’utilizzo del triplo della corrente elettrica nelle aree brillanti, quando necessario. L'effetto ottenuto è un'espansione della gamma dinamica.

Tutti i TV Ultra HD sono dotati di HDMI 2.0, per assicurare la compatibilità con segnali a risoluzione nativa fino a 60fps. Sul fronte della connettività si segnala anche la compatibilità con MHL 3.0, che supporta l'uscita in 4K da smartphone e tablet, ed è inoltre integrato un nuovo decoder, che supporta la decodifica del codec HEVC e consente di riprodurre contenuti 4K/60p dai servizi di streaming online, come Netflix (che infatti renderà disponibile lo streaming in 4K sui TV Sony). Cuore degli UHDTV è il processore 4K X-Reality PRO, che ha il compito di gestire l'upscaling tramite uno speciale database di immagini 4K di Sony, per assicurare una migliore resa a video. Ultima tecnologia, in ordine di citazione, è il TRILUMINOS Display, disponibile su tutti gli Ultra HD: la sua funzione è di espandere lo spazio colore, riproducendo colori più luminosi e, secondo Sony, anche più realistici.

La cura costruttiva non ha riguardato solo le componenti interne dei TV, ma si è estesa a quelle esterne: la nuova gamma dispone della struttura denominata Wedge, studiata per migliorare la stabilità, ora che le dimensioni degli schermi continuano ad aumentare anno dopo anno. Il fulcro di questo nuovo design consiste in un centro di gravità collocato più in basso nel corpo dei televisori, il che implica la possibilità di utilizzare un supporto più piccolo rispetto ai TV tradizionali. La diretta conseguenza è un minor ingombro, che si riflette nella possibilità di collocare i TV  contro una parete o su un tavolino poco profondo. I modelli di TV con la sottile struttura Wedge consentono, inoltre, di poter disporre di uno spazio più ampio all’interno, così da poter ospitare i nuovi diffusori a due vie Long Duct Speaker e i Magnetic Fluid Speaker. La forma aumenta la capacità della cassa del diffusore, che riproduce bassi ricchi e potenti e crea minor distorsione del suono. I diffusori Magnetic Fluid frontali, esclusivi di Sony, utilizzano un design privo di attenuatori (damperless), e sono costruiti con un nuovo materiale in fibra di vetro rinforzato in Mica, che riduce la distorsione.

Tra le caratteristiche presenti quest'anno sull'intera gamma BRAVIA vi è la tecnologia Clear Audio+, che combina diverse soluzioni per l'elaborazione audio digitale esclusive di Sony, al fine di garantire un suono di elevata qualità. Per rendere l'esperienza di visione ancora più coinvolgente, sarà reso disponibile in opzione il subwoofer wireless SWF-BR100. Aria di rinnovamento anche per l'interfaccia utente, la One Flick Entertainment, resa più intuitiva e funzionale. Per accedere al menu è sufficiente scorrere verso l'alto con il nuovo telecomando One-flick Remote. Il telecomando integra, inoltre, la tecnologia NFC per la connettività wireless con altri dispositivi mobili: il sistema di mirroring One-touch consente di condividere all'istante, sullo schermo del televisore, i contenuti del proprio smartphone. Il sistema di avvio rapido, Quick Start, permette di accedere istantaneamente al programma desiderato, senza inutili attese. Il televisore si accende in meno di due secondi e le applicazioni, come YouTube, si lanciano direttamente dalla home page. Per gli amanti del calcio è disponibile la modalità Live Football, che ottimizza immagini e audio per dare allo spettatore le stesse emozioni dello stadio. Completa la dotazione la funzione Social Viewing, che, durante la visione di un programma TV, permette di seguire i tweet degli altri spettatori, o usare la videocamera e il microfono integrati per chattare via Skype.

Vediamo un breve riepilogo delle singole serie e delle principali specifiche tecniche:

X95


  • Risoluzione Ultra HD
  • Processore X-Reality PRO 4K
  • X-tended Dynamic Range PRO
  • TRILUMINOS display
  • Disponibile nel taglio da 85"

X9


  • Risoluzione Ultra HD
  • Processore X-Reality PRO 4K
  • X-tended Dynamic Range
  • TRILUMINOS display
  • Speaker Magnetic Fluid
  • Disponibile nei tagli da 55", 65" e 79"

X85


  • Risoluzione Ultra HD
  • Processore X-Reality PRO 4K
  • TRILUMINOS display
  • Interfaccia intuitiva
  • Disponibile nei tagli da 49", 55" e 65"

W95


  • Risoluzione Full HD
  • X-tended Dynamic Range
  • Nuovo design Wedge
  • Speaker Long Duct
  • Disponibile nei tagli da 55" e 65"

W85


  • Risoluzione Full HD
  • Nuovo design Wedge
  • Speaker Long Duct
  • Disponibile nel taglio da 60"

W8


  • Risoluzione Full HD
  • Interfaccia intuitiva
  • Modalità Live Football
  • Disponibile nei tagli da 42", 50" e 55"

W7


  • Risoluzione Full HD
  • Interfaccia intuitiva
  • Disponibile nei tagli da 32", 42" e 50"

W6


  • Risoluzione Full HD
  • Interfaccia intuitiva
  • Modalità Live Football
  • Disponibile nei tagli da 40", 48" e 60"

R4


  • Risoluzione Full HD
  • Photo Share
  • Mirroring degli smartphone
  • Disponibile nei tagli da 32" e 40"

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ascis

ottimo design, dopo il x9005 e le altre con le base rotonde credevo che sony avesse perso la retta via, ma cavolo se l'hanno ritrovata! bravi bravi speriamo nei pannelli :(

Filarono

E la dimensione del salotto quale sarà?
Ma come fai a mettere un 85" in salotto?!? Già un TV 55-60" è enorme!

Leonardo Phillips

A mio parere il 4k necessita di almeno un 65 pollici per essere sfruttato bene come tv da salotto. Esiste una distanza ottimale di visione che è funzione della dimensione del pixel, se vogliamo vedere un tv 4k dalla stessa distanza dalla quale vediamo attualmente un 32 pollici allora dobbiamo lasciare invariata la dimensione del pixel, di conseguenza se il numero dei pixel nelle due direzioni raddoppia deve raddoppiare anche il polliciaggio. Prendetemi per pazzo ma io credo che tra qualche anno la dimensione tipica di un tv da salotto sarà l'85 pollici.

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?