Fabrizio Vassallo

Ricordo quando, all'inizio del 2000, i sensori CCD erano più pregiati dei CMOS, e le macchine più costose utilizzavano tutte quello. Ho imparato a fare fotografie con una Sony Mavica CD300, una macchina da 3mp che scriveva le foto direttamente su minicd da 200 mb (oggi una follia, con il costo delle flash attuale)... ricordo che 3 mp sembravano una enormità :)