BionicKangaroo, il robot che salta come un vero canguro

07 Aprile 2014 3


Da Festo, una compagnia tedesca, giunge un nuovo robot con fattezze decisamente inusuali: si tratta di BionicKangaroo, che, come lascia intendere il nome stesso, altro non è se non una sorta di canguro artificiale. Questo robot riesce a muoversi esattamente come un reale canguro, ovvero saltando in avanti (e restando perfettamente in equilibrio, durante tutti i movimenti).Il robot è azionato da tecnologia pneumatica ed elettrica: in questo modo il robot accumula energia subito dopo un salto, utilizzandola per poter compiere il balzo successivo.  Ad assicurare la stabilità sono un'accurato studio della cinematica e tecnologie di controllo estremamente precise.


I materiali utilizzati per il corpo, insieme ai controlli gestuali (che utilizzano un "armband", ovvero una sorta di bracciale che trasmette i comandi), contribuiscono ulteriormente a determinare l'efficacia del funzionamento. Anche il sistema di alimentazione è particolarmente studiato: l'energia è sviluppata da un compressore integrato, insieme ad un dispositivi di stoccaggio mobile ad alta pressione.


Ovviamente il robot non è pensato per applicazioni vere e proprie, ma è interessante proprio per tutto ciò che concerne la gestione dei movimenti e la gestione dell'energia.

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus è in offerta oggi su a 459 euro oppure da ePrice a 513 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Matteo

omg..

dariogemello

Sembra che il progetto sia saltato

matteventu

Strafigata *-*

Recensione QLED TV Samsung QE65Q9FN, nero profondo e ideale per i videogiochi

Recensione TV Hisense 55U7A, Smart TV HDR con buon rapporto qualità/prezzo

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video