BionicKangaroo, il robot che salta come un vero canguro

07 Aprile 2014 3


Da Festo, una compagnia tedesca, giunge un nuovo robot con fattezze decisamente inusuali: si tratta di BionicKangaroo, che, come lascia intendere il nome stesso, altro non è se non una sorta di canguro artificiale. Questo robot riesce a muoversi esattamente come un reale canguro, ovvero saltando in avanti (e restando perfettamente in equilibrio, durante tutti i movimenti).Il robot è azionato da tecnologia pneumatica ed elettrica: in questo modo il robot accumula energia subito dopo un salto, utilizzandola per poter compiere il balzo successivo.  Ad assicurare la stabilità sono un'accurato studio della cinematica e tecnologie di controllo estremamente precise.


I materiali utilizzati per il corpo, insieme ai controlli gestuali (che utilizzano un "armband", ovvero una sorta di bracciale che trasmette i comandi), contribuiscono ulteriormente a determinare l'efficacia del funzionamento. Anche il sistema di alimentazione è particolarmente studiato: l'energia è sviluppata da un compressore integrato, insieme ad un dispositivi di stoccaggio mobile ad alta pressione.


Ovviamente il robot non è pensato per applicazioni vere e proprie, ma è interessante proprio per tutto ciò che concerne la gestione dei movimenti e la gestione dell'energia.

Tanta memoria interna e ottimo hardware a prezzo conveniente? Honor View 10 Lite è in offerta oggi su a 239 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Matteo

omg..

dariogemello

Sembra che il progetto sia saltato

matteventu

Strafigata *-*

LG UltraWide e UltraGear: nuovi monitor per produttività e gaming | Video Anteprima

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza