Panasonic lancia un nuovo proiettore 3 chip DLP da 16.000 lumen

14 Aprile 2014 0


Panasonic arricchisce la sua gamma di proiettori professionali, con l’introduzione del modello 3 chip DLP (con matrici da 0,95") Full HD PT-DZ16K. Questo prodotto è concepito appositamente per ridurre il Total Cost of Ownership (TCO, ovvero il costo di gestione), proponendosi come una soluzione affidabile, capace di garantire luminosità elevata ed una non complessa manutenzione. La luminosità massima ammonta a 16.000 lumen, ed è erogata grazi ad un sistema che utilizza ben quattro lampade UHM da 420W ciascuna.La durata delle lampade è di circa 3.000 ore, mentre il filtro Eco non richiede manutenzione fino a 12.000 ore di utilizzo. Per garantire la massima efficienza sono state adottate due interessanti soluzioni: Lamp Relay permette di alternare le lampade, in modo da poter operare 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Il sistema di raffreddamento è a liquido, ed è prevista un'apposita funzione per passare da una lampada alle altre, nel caso in cui una delle quattro dovesse esaurirsi.

Hartmut Kulessa, Marketing Manager di Panasonic, ha dichiarato:

Con un design ad alta efficienza che integra quattro lampade, un sistema a liquido refrigerante e la modalità Lamp Relay per un funzionamento 24 ore su 24, 7 giorni su 7, i proiettori PT-DZ16K sono ideali per l'utilizzo prolungato, richiesto ad esempio nell’ambito delle installazioni fisse con grandi schermi. Questi proiettori compatti offrono funzioni integrate di Edge Blending e color marching oltre al controllo della luminosità di più unità, funzionalità ideali per proiezioni su schermi e superfici di grandi dimensioni, realizzate con l’obiettivo di creare un'esperienza utente coinvolgente.

Il rapporto di contrasto ammonta a 10.000:1, mentre l'elaborazione del segnale avviene a 10 bit. Alla dotazione di base è possibile aggiungere una gamma completa di obiettivi opzionali, per una notevole flessibilità di installazione. Sono inoltre possibili le proiezioni a 360°. La serie PT-DZ16K può essere gestita da remoto, grazie al software ET-SWA100 di Panasonic, per il controllo e monitoraggio proiettori. Il lancio sul mercato è previsto per Aprile.

A seguire il riepilogo delle principali specifiche tecniche:

Modello

PT-DZ16K

Luminosità

16.000 ANSI lumen

Risoluzione

1920 x 1080 pixel

Rapporto d'aspetto

16:9

Rapporto di contrasto

10.000:1

Peso

43 kg

Dimensione

620 x 291x 800 mm

Terminali di ingresso

3G/HD-SDI, HDMI, DVI-D, LAN RJ45 compatibile Artnet

Temperatura di funzionamento

0-45 °C

Disponibilità

Aprile 2014

Funzionalità aggiuntive

Modalità di simulazione DICOM / otturatore meccanico


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Recensione TV OLED Sony KD-55AF8, alta qualità audio-video e Dolby Vision

Recensione QLED TV Samsung QE65Q9FN, nero profondo e ideale per i videogiochi

Recensione TV Hisense 55U7A, Smart TV HDR con buon rapporto qualità/prezzo

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB