Sony potrebbe lanciare una videocamera a risoluzione 8K nel 2016

25 Ottobre 2014 10

Come abbiamo riportato anche nella notizia sulla mirrorless Panasonic GH5, Sony ha avviato lo sviluppo di una nuova videocamera capace di riprendere video a risoluzione 8K. L'intento è chiaro: scalzare ARRI dalla leadership che occupa attualmente, grazie alla sua ALEXA 65, dotata di un sensore che le permette di catturare video a risoluzione 6K. Ovviamente si tratterà di un prodotto assolutamente non indirizzato all'uso in ambito consumer: i mercati di riferimento saranno il broadcast ed il cinema.

Al momento le specifiche sono quasi del tutto ignote, anche perché la data di lancio è molto lontana: si parla dell'inizio del 2016, se non vi saranno ritardi o difficoltà durante lo sviluppo. Sembra, però, che Sony abbia già mostrato un prototipo ad uno dei possibili partner strategici, ovvero BBC. A quanto pare la nuova videocamere presenta alcune similitudini con la fotocamera A99, dotata di innesto A. Non è però da escludere che dette somiglianze non verranno poi ad assottigliarsi, o addirittura a perdersi, quando si arriverà al prodotto finale.

Una cosa è certa: con NHK impegnata a perfezionare e promuovere lo standard (l'emittente giapponese lo chiama Super Hi-Vision, ma lo sostanza non cambia), e con molti produttori di TV e pannelli già evidentemente interessati (Sharp, Samsung e LG hanno mostrato prototipi anche di recente), sembra proprio che la risoluzione 8K non sia più un qualcosa che resterà relegato a lungo alle fiere di settore.


10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mtmattia

Al cinema servirebbero i 13K per far vedere decentemente anche a chi sta "sotto lo schermo"; chiaro che nessuno ( o quasi ) si prende i posti in prima fila, ma sarebbe un bel passo avanti se nei cinema si riempissero anche le file più giù senza far venire mal di testa (e forse, sopratutto, il torcicollo).

Alex Gombi

Concordo con te

Android4ever

Sarà già tanto se nel 2020 avremo il digitale terrestre in full hd :(

theskig

Esatto. Oppure croppano qualcosa.

Maurizio Mugelli

i master sara' bene che li facciano con la tecnologia piu' elevata possibile, poi downscalano a piacere - il contrario e' un pelo piu' difficile.

Giulio B

bravo,

Nicola Buriani

Con tutta la buona volontà possibile, darvi delle certezze con così lungo preavviso è impossibile :).
Che ci lavori è praticamente certo, che riescano ad uscire entro il 2016 lo è molto meno.
Il condizionale è semplicemente eticamente doveroso: chi legge deve capire che non c'è la certezza.

sanietto

finche non arriva il segnale almeno fullhd dal digitale terrestre son soldi buttati nel ce55o

Novizio

Ormai bisognerà cambiare TV tutti i 3/4 anni.. poi ci sarà il 16k nel 2020?!

sanietto

w gli articoli con "potrebbe"

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!