Philips migliora Ambilight con una nuova modalità musica e gioco (video)

19 Marzo 2015 76

Alla presentazione delle nuova gamma di TV per il 2015, Philips ha svelato anche una versione migliorata di Ambilight, la tecnologia proprietaria che contraddistingue, ormai da svariati anni, le TV prodotte con questo marchio. Cos'è Ambilight? Molti dei lettori lo sapranno già: strisce di LED sono presenti lungo due o più lati delle TV, in modo da proiettare fascia luminosi verso la parete retrostante. I LED vengono accesi in sinergia con le immagini a video, creando aloni di colore corrispondenti alle immagini a video. Lo scopo è quello di ricreare una maggiore sensazione di coinvolgimento, andando oltre i limiti imposti dallo schermo.

La versione 2015 propone tutte le funzioni già presenti lo scorso anno: c'è una modalità per compensare il colore delle pareti (in modo da non far virare la tinta, vanificando gran parte dell'effetto), ed è presente anche la modalità Ambilight + Hue, che amplia l'effetto ad un intero ambiente, sincronizzando TV e Ambilight con le lampadine a LED Hue.

Le vere novità sono due: anzitutto è stata realizzata una nuova modalità Game, che enfatizza il normale funzionamento, rendendolo più dinamico ed enfatico. E' stata poi aggiunta anche la modalità Music, che non pilota i LED a seconda delle immagini a video, ma li gestisce a ritmo di musica.


76

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Thomas Turbato

Al cinema ci stai 1h e 30 min circa, lo schermo é lontano, la luce meno invasiva!

Alla tv ci stai 1h30min del film più tutte le pubblicità, sei più vicino e la luminosità é più forte (e forse dopo te ne guardi un altro di film).

Veda lei Dottore...

a'ndre 'ci

non è arduino quello....................

a'ndre 'ci

boh io ho attaccato una striscia di led dietro la tv xD
non cambierà colore da sola, però ottiene lo stesso effetto di evitare luce diretta

ar973

Ma se 100 persone dicono una cosa diversa da quella che dici tu non ti viene il dubbio che forse sei tu quello che ha l'idea sbagliata? Se siamo conviti di una cosa che abbiamo provato e tu che non l'hai mai vista dal vero pensi che non funzioni forse il parere più autorevole è quello di chi l'ha provato personalmente... Ma ovvio, nella tua testa tutto il mondo è stato pagato per dire cose contrarie a quelle che dice il famoso utente "chojin999" quindi chiunque dica una cosa diversa da quello che pensi tu è stato sicuramente pagato da qualcuno (anche dalla Beghelli negli Anni '90 quelli che usavano con soddisfazione il SalvaLaVista da appoggiare sulla TV anni prima che Philips introducesse l'Ambilight).

ar973

Chiedi al tuo oculista di fiducia (ammesso che tu ti fidi di qualcuno, perché a me sembra che tu non ti fidi di nessuno a prescindere). Chiedi anche a 10 oculisti, chiedi a chi ti pare, tutti ti diranno quello che ho scritto io e gli altri utenti (ma forse secondo te tutte le persone del mondo sono pagate da qualcuno).
PS: non mi pare che la redazione blocchi i tuoi commenti... ce ne sono decine e tutti più o meno uguali!

ar973

Le luci le vedi intense nel video perché la telecamera va in palla nel cambiamento di luminosità, lo ha già scritto anche un altro utente. Ma è inutile continuare questo discorso: se basi la tua teoria solo su un video non potrai mai capire il funzionamento dell'Ambilight (non ci sono luci sparate nell'Ambilight). E' come se tu volessi giudicare la qualità di un TV 4K guardando un video girato in bassa risoluzione: il TV lo devi guardare dal vero per giudicarlo.
Per quel che riguarda il "tutti", chiedi a chiunqua abbia un tv con Ambilight e vedi cosa ti dice (non ho mai trovato una persona che ha avuto Ambilight e non ne è stata entusiasta).
Poi se pensi che sia tutto un complotto stattene nel tuo brodo e tieniti le tue convinzioni, tanto credo che nessuno riuscirà a farti cambiare idea.

ar973

Si, guarda, già il fatto che su decine di utenti che hanno commentato lui è l'unico che sostiene il contrario di quello che dicono tutti gli altri (che in gran parte hanno anche utilizzato personalmente l'Ambilight) lo dovrebbe portare a capire che forse è lui quello che ha un'idea sbagliata. Ma mi sa che è talemte convinto delle sue idee che neanche se glielo dicesse un premio Nobel gli crederebbe!

pisqua187

ah ah ma chi ti ha inventato?

pisqua187

non ce l'ho nemeno la tv philips ah ah. ho un lightpack! e tu non sai nemmeno cosa sia quindi non è un argomento a te pertinente!

Fandrea

bravo ar973,
a parte che lui parla di cinema dove c'è una tecnologia completamente diversa visto che si usa un proiettore che spara le immagini su un telo e non di una TV che ti spara la luce direttamente negli occhi..
Anche un VPR in casa non ha bisogno dell'ambilight, infatti.
Quando guardi la tv al buio è naturale guardare un rettangolo di luce delimitato da una cornice?
E' come stare in una stanza buia e guardare l'unica finestra dove entra il sole usando un cannocchiale! (ovviamente in termini minori).
Poi quando ho letto la sua frase "faro puntato attorno allo schermo che ti spara la luce negli occhi a cav0lo" ho capito che è completamente ign0rante in materia. Non ha mai visto e non sa come funziona..
Purtroppo è un brevetto Philips e io non compro Philips da quando è passata ai cinesi,
Ma il vecchio Philips di mio padre con Ambilight è uno spettacolo!
Non affatichi la vista, una domenica ci siamo visti 1 stagione di Prison Break dalla mattina alla notte.
Il grigiore degli LCD te lo fa sembrare più nero e mentre guardo il film ti dimentichi dell'Ambilight perchè si "fonde" con le immagini del film stesso.. facendo sembrare la scena più "ampia"..
fonte?
i miei occhi e prova sul campo, non per sentito dire..

stramaxxa

va beh... .

grazie cmq..... con la tua risposta di alto valore culturale hai dimostrato tutto il tuo valore....

come dice Zerocalcare in questi casi: "chittesencula"

chojin999

Sei un rivenditore Philips o che?
Ma quante cavolate dite ? Il bello è che ne siete pure convinti nella vostra ignoranza.

chojin999

Se tu vedi le mucche volanti perchè te lo dice il marketing e ti autoconvinci di vedere meglio è un tuo problema.
O sei un rivenditore Philips ?

chojin999

La redazione mi impedisce di replicare qui ? Tutti i miei commenti qualsiasi cosa scrivo vengono bloccati

chojin999

Tutti chi? Quelli pagati da Philips? La pubblicità ?
Uno deve essere strafatto o sbronzo per dire che delle luci intense attorno all'area di visione sono rilassanti.

chojin999

Sei tu che non capisci e parli a vanvera di cose che evidentemente non sai niente.
Le brutte figure davanti a tutti.. ma quanti anni hai? 5 ? 10 ?

Sei tu l'ignorante che non sa di cosa sta parlando.

E la tua arroganza parla da sola.

chojin999

Torna all'asilo.

Guest

il bello è che i nostri commenti tecnici sono in moderazione e sospesi.. lui offende e glielo pubblicano, guarda il suo commento qui sotto....

stramaxxa

sei dottore? sei oculista? sei qualcosa?
se hai la "conoscenza" trasmettila.... documentaci....
per rimanere in tema "illuminaci".

Hai l'occasione di sostenere la tua oppinione con tutte le risorse che il web mette a disposizione... e sono il primo ad essere interessato ad approfondire la tua oppinione.
Però non stai condividendo niente... stai solo criticando.

chojin999

Ma che dici? Ma che ti inventi ? Ma scherzi o cosa ?

Alessandro

Quello che ti ho linkato non è un Arduino mini che sarebbe sconveniente poiché non integra il convertitore seriale usb e ne avresti bisogno di uno esterno per programmarlo ed utilizzarlo, ma è un Arduino nano, che come il mini da te citato nella V3.0 (quella del link) integra un ATmega328 SMD lo stesso microcontrollore presente sull'"arduino standard" (presumo intenda l'UNO); sostanzialmente puoi utilizzare il modello che vuoi tra tutte quelle che non integrano funzioni particolari che sarebbero inutili, io ho suggerito quello poiché mi sembra il più adatto a livello di compattezza, lo puoi tenere in linea con il cavo usb con poco ingombro.

pisqua187

ma ha la potenza giusta un arduino mini per fare andare tutti i led? negli schemi chiedono tutti un arduino standard

pisqua187

sarà un amish XD

pisqua187

lightpack. funziona solo con un pc attaccato . no ps4 no xbox no tv diretta.

pisqua187

al cinemalo schermo è grande quanto la parete e sopratutto non è un pannello lcd con dei led illuminati dietro ma una proiezione di un lampada posta dietro alle sedie quindi il discorso non è uguale.. la luce arriva da un altra parte non dallo schermo.

pisqua187

guarda che stiamo parlando di led dietro alla tv non dei pannelli 3d.. io a casa ce l'ho, e dopo un anno che lo uso ti dico che adesso tenere la tv accesa senza i led dietro mi da fastidio agli occhi! se poi pensi che cè ancora gente che pensano che l'elettricità sia un idea di satana solo perche cè scritto in un libro io non posso farci niente... cmq prima di commentare provale le cose.. la tv 3d non ha mai detto nessuno che fanno bene. hanno detto solamente che ti immergi di piu.. anche un cane saprebbe che non sono la cosa piu comoda del mondo..

Massimo

lo puoi usare anche con un raspberry pi e openelec (kodi)...spesa entro 50 euro.
credo che sia il top per vedere film, per tutto il resto (partite o tv) se ne può fare a meno.

stuck_788

io adoro l'ambilight, e veramente bello e riposante...

ar973

Si, in effetti hai ragione: la ripresa fa sembrare l'effetto molto più accentuato (e pensare che c'è un utente che sta commentando a raffica basando il suo giudizio sull'Ambilight solo dalla visione del video!).

ar973

Io ho un tv con Ambilight da 8 anni e mentre prima dopo mezz'ora davanti alla tv mi lacrimavano gli occhi, ora riesco a vedermi un intero film senza interruzioni senza nessun affaticamento alla vista. Ma forse come hai scritto poco sopra io non avrò occhi umani (io e altri milioni di persone che hanno usato con soddisfazione l'Ambilight negli ultimi 10 anni).

ar973

Ti risponderò ad ogni commento nella speranza che tu possa riuscire a capire: chiedi ad un qualsiasi oculista se per la vista è più affaticante guardare una tv in una stanza completamente buia oppure in una stanza con una lampada accesa e vedi cosa ti risponde. Poi ovvio che sarai libero di non credere neanche a lui come non credi a chiunque che avendo provato Ambilight ti dice che è rilassante per la vista.

ar973

Mi sa che qui quello che non ha occhi umani sei tu dato che tutti coloro che hanno provato Ambilight concordano sul fatto che è rilassante per la vista. Ma ripeto, informati realmente e non solo guardando un video su internet.

ar973

Stai parlando di una cosa che non conosci solo basandoti sul video che hai visto qui sopra ed ora ti spiego perché è lampante che parli di una cosa che non conosci.
1) L'Ambilight ha dei led che puntano dal retro del tv verso la parete e non dal tv verso gli occhi di chi guarda la tv.
2) L'Ambilight è regolabile su più livelli: nel caso del video è impostato al massimo per esaltare le esplosioni nel videogioco ma se lo usi per guardare un film ovviamente imposti luminosità e saturazione su livelli più bassi.
3) Se vuoi usare l'Ambilight solo per rilassare la vista puoi impostarlo al minimo della dinamicità o anche addirittura in modo tale che emetta solo una flebile luce fissa dietro lo schermo (se non credi che una luce posta dietro lo schermo diminuisca l'affaticamento della vista e non ti fidi delle ricerche scientifiche, che peraltro risalgono agli Anni '90 quando Philips non aveva neanche pensato ad inventare l'Ambilight, puoi chiedere a chiunque soffre di affaticamento della vista di guardare una tv in una stanza completamente oscura con una piccola lampada messa dietro allo schermo del tv e puntata verso la parete: vedrai che ti dirà che in questo modo la vista gli si affatica molto meno che a guardare la tv nel buio totale).
La prossima volta prima di fare affermazioni così dure su un argomento che non conosci cerca di documentarti così eviti di fare brutte figura davanti a tutti.

chojin999

"Solitamente mi infastidisce molto guardare la TV al buio, è risaputo da decenni che è dannoso."--Convinzione assolutamente totalmente errata.

chojin999

Lascia stare le idiozie del marketing che si inventano di tutto pur di vendere una tecnologia errata.
Con il finto 3D stereoscopico sono stati capaci di inventarsi che non fa male alla vista... mentre tutta quella obsoleta tecnologia si basa di fatto sul sovraccaricamento di un buco spazio-temporale nel sistema visivo umano sfruttando la piccolissima differenza di sincronizzazione fra i due occhi.. e sovraccaricano il nervo ottico nel processo con conseguenti danni nel tempo per uso relativamente prolungato.
Poi se ti lasci convincere da queste balle puoi anche stare tutto il giorno di fronte ad uno schermo 3D stereoscopico o tenere luci più o meno intense e credere che ti facciano bene agli occhi perchè te lo dicono quelli del marketing con disegnini pseudo scientifici che sono il contrario della realtà.
Quando vedrai la capacità visiva diminuire avrai poco da lamentarti, grosso errore fidarsi di evidenti balle.

chojin999

Sì, certo... Non sapere come funziona il proprio corpo ok.. non sapere come funziona il sistema visivo umano.. ok... Ma non rendersi conto che luci intense in quel modo attorno allo schermo affaticano la vista e non la riposano come blaterano quelli del marketing... si crede proprio ad ogni favola...

chojin999

Non hai occhi umani? Sei un alieno? O un qualche animale con un sistema visivo che funziona in maniera diversa ?
Ma per favore!

chojin999

"In realtà una luce (statica o dinamica) posta dietro lo schermo tv è
scientificamente provato che riduce l'affaticamento della vista"---Ricerche scientifiche da ridere pagate per dire idiozie. E' pieno il mondo purtroppo.
Chi studia, ha studiato, conosce o si vuole documentare su come funziona il sistema visivo umano potrà semplicemente dire che è assolutamente falso e luci in quel modo danno enormemnte fastidio.
Nei cinema ti mettono luci intense attorno allo schermo ?
Vedi meglio un film se ti tengono accese le luci ?
Preferisci un faro puntato attorno allo schermo che ti spara la luce negli occhi a cavolo ?
Nervo ottico, retina e pupilla lavorano come pazzi assieme al cervello per compensare alle variazioni di luci e mantenere la messa a fuoco e nel contempo seguire l'asse del flusso ottico degli oggetti su uno schermo se vi sono luci che disturbano. Altro che riducono l'affaticamento della vista!
Fanno faticare tutto il sistema e possono causare anche emicrania in molte persone.

Thomas Turbato

Solitamente mi infastidisce molto guardare la TV al buio, è risaputo da decenni che è dannoso.
Questa funzione, oltre ad essere coreografica, aiuta a non affaticare gli occhi durante la visione di un film.
La versione gaming credo non sia fatta per lo stesso motivo bensì per enfatizzare al massimo l' emozione di gioco e, devo dire, ci riesce bene.
Un plauso a Philips che si è accaparrata l' esclusiva di questo Ambilight.

chojin999

Ah certo perchè ultimamente gli esseri umani hanno cambiato occhi e cervello e non mi hanno informato.. ehh!

Thomas Turbato

Chojin sei un volpe numero uno....

Yosemite Sam

ho avuto una televisione ambilght philips, è devo dire che almeno io ho trovato fastidioso avere una cornice luminosa mentre guardo un film o gioco ad un videogame, le luci forti mi non tengono focalizzati sull'immagine e danno un grande fastidio alla vista. infatti le avrò usate si e no 2 volte

gioby

beh lo so però il concetto che sta dietro dietro questo progetto, zambilight penso che sia una cosa diversa in quanto si basa su un concetto diverso e hai un controllore esterno ..però non so come funziona la questione brevetti..per quanto riguarda la costruzione ti assicuro che non è una cosa difficile.. è abbastanza banale ..l'unica pecca sono i costi( se vuoi avere una cosa che non dipenda da un collegamento con il pc)

Gianluca Scuzzarello

Ambilight credo sia brevettato invece... Farselo da soli la vedo dura, comunque in bocca al lupo :D

GiorgioGR

Volevo adottare una soluzione simile per la tv/monitor del pc (con le tipiche striscie led) per affaticare di meno la vista... Qualcuno ha consigli?
PS: so che esistono soluzioni con Raspberry/Arduino, ma se ci fosse in circolazione qualche pack completo o comunque già pronto all'uso (senza bisogno di programmare o saldare nulla) sarebbe meglio... :)

gioby

l'idea è di philips ma non credo che abbiano infranto chissà che brevetto..alla fine mi sa che dovrò farlmelo da solo

Gianluca Scuzzarello

Non vedo il problema. Se è un brevetto Philips nessuno può usarlo

Markiarom

Hai capito cosa intendevo, diciamo che dal video sembra un po' troppo invadente per l'occhio

Fandrea

Sei completamente disinformato.

Alessandro

Io non sono programmatore, è un piccolo progetto alla portata di chiunque visto le numerosissime guide che si trovano sul web. Ribadisco che non sforo i 17€ come puoi vedere dai link che ti ho allegato e ribadisco che non ho usato le strisce perché non le trovo "densamente popolate" come vorrei.

TCL TV QLED C735 da 98”: anteprima (con misure) del Cinema in casa… e non solo!

Recensione TV Samsung QLED QN90B: Mini LED alla prova di maturità

Gamma TV LG 2022: tutte le novità su OLED evo, QNED, Smart TV e processori

Samsung annuncia ufficialmente i TV QD-OLED S95B: si parte da 2.200 dollari