GoPro presenta HeroCast per streaming in TV, piccola e carissima

15 Aprile 2015 4

Da adesso sarà possibile filmare e contemporaneamente inviare le immagini registrate dalle action cam GoPro in TV, nelle scorse ore è stata presentata la trasmittente HeroCast dedicata a professionisti e network televisivi che possano permettersi un simile accessorio. Si tratta della più piccola e più efficiente trasmittente wireless broadcast sul mercato, taglia del 50% i consumi energetici e si presenta come un must per canali sportivi, concerti e tutti quegli eventi live per cui non si vuole scendere a compromessi nello streaming.

GoPro assicura la trasmissione di contenuti 1080p a 60fps tramite lo standard H.264, l'unità COFDM HD è un'unità a se stante che può essere inclusa alla videocamera come all-in-one tramite il BacPac HeroCast creato appositamente, e venduto separatamente. Confermata la compatibilità con le Hero3+ Black e le Hero 4, purtroppo non si tratta di un accessorio alla portata di piccole produzioni visto il costo considerevole di 7500 dollari.


Il vero top gamma Nokia? Nokia 8, in offerta oggi da Tiger Shop a 389 euro oppure da ePrice a 440 euro.
Apple Iphone 8 256gb Argento Silver è disponibile da puntocomshop.it a 789 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tommaso C.

Rivoluzioneranno il mondo dello sport! Vedremo le partite di calcio dal punto di vista del giocatore come nei videogiochi! Fantastico!

Gabrix93

che poi sarà possibile utilizzarlo solo in ambienti "normali" visto che non si potrà usare la custodia

Ratchet

GoPro fa sempre prezzi assurdi ma stavolta ha esagerato..

Giordi

ma è uno scherzo?

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?

LG mostra il TV arrotolabile che sparisce all'interno della sua base | Aggiornata

"Stranger Things" 2 è disponibile su Netflix | 7 COSE DA SAPERE | Video

Recensione TV OLED Panasonic TX-65EZ1000: il Plasma ha trovato il suo erede