Discovery Italia lancia Dplay per lo streaming dei propri programmi

17 Giugno 2015 16

Discovery Italia ha lanciato Dplay, il servizio di video streaming gratuito che offre la possibilità di vedere, sempre e ovunque, tutti i principali programmi del portfolio free to air di Discovery Italia. Le principali caratteristiche del servizio, fruibile tramite il sito it.dplay.com, consistono in una interfaccia semplice e intuitiva, facilmente navigabile, in una ricca library gratuita di contenuti, nella personalizzazione e nella possibilità di accedere ai video in qualsiasi momento e luogo.

Alessandro Araimo, SVP & Chief Operating Officer, Discovery Networks Southern Europe commenta:

La tecnologia sta cambiando le abitudini di consumo delle persone che comunque ricercano l'affidabilità e la qualità a cui sono abituati. Con Dplay, importante progetto internazionale del gruppo, offriamo un’immersione totale senza limiti di spazio e tempo nel mondo dei contenuti Discovery, con accesso gratuito e un’esperienza di visione davvero coinvolgente. Dplay è la conferma del nostro approccio multipiattaforma e della volontà di raggiungere un pubblico sempre più ampio, con un palinsesto personalizzabile, fruibile ovunque da differenti device: pc, smartphone e tablet.


I contenuti disponibili sono già più di 2000, con un'offerta che comprende la programmazione dei canali free to air di Discovery: Real Time, Dmax, Focus e Giallo e, nelle prossime settimane, Deejay Tv, K2 e Frisbee. Il servizio può essere utilizzato da qualsiasi device fisso o mobile, navigando nel menu organizzato per Programmi (ordine alfabetico o per popolarità) e Canali. E' disponibile anche l’app dedicata, per iOS e Android (per tutti i principali smartphone e nelle prossime settimane anche per tablet).

Dplay è un servizio che evolverà costantemente nel tempo, sia come ricchezza di titoli, sia come funzionalità. Nelle prossime settimane, si potrà creare il proprio profilo MyDPlay, grazie al quale si potranno ricevere contenuti selezionati in base alle preferenze mostrate, notifiche e molto altro ancora. I contenuti di Dplay saranno fruibili in totale continuità: si potrà iniziare la visione di un programma dal proprio smartphone e terminarlo, per poi riprendere dallo stesso punto in cui si era sospeso, comodamente sul proprio PC.


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mytom

Peccato non si possa installare sulla Fire Stick

Candy Laura

Ciao, ho trovato questa discussione facendo una ricerca su google perchè anche io ho lo stesso problema con dplay. Vedo che hai scritto 8 mesi fa, mi chiedevo se per caso non avessi anche trovato una soluzione, nel frattempo?
Grazie

Nuna

Per i portatili niente? In Cilento scompaiono i canali, e se c'è solo una nuvola, salta tutto, resta solo la RAI con solo 3 canali, tutti gli altri non si prendono, almeno sulla fascia costiera. Una lagna totale, vi assicuro. passare dalla totalità dell'offerta a casa, al nulla o quasi, qui, è davvero insopportabile. ho un modem 4G TIM che è velocissimo ma a che serve? Solo posta, Facebook e canali RAI in streaming.....

Camo

Per iPad la trovi semplicemente ricercando l'app e poi limitando la ricerca ad applicazioni per soli iPhone..purtroppo (e c'è da chiedersi perché) per iPad non l'hanno fatta

Stefano Brancato

Manda il tablet al 100% della cpu a 1.3Ghz!!! Ma che codec hanno usato? Con YouTube e video 1080p viene utilizzato appena il 14% a 500Mhz, per questo spesso il video si blocca, non vorrei che fosse h265, ma se così fosse è inutilizzabile su tablet Windows.

takaya todoroki

sì, quella per Android l'ho vista (e ho il tuo lo stesso smartphone ;) )
Solo che un'app del genere preferisco ovviamente fruirla su iPad

Yari da Novara

Finalmente potrò rivedermi malattie imbarazzanti!! =D
Ottima cosa!! Attendo con ansia l'app per windows phone!

Ratchet

Non vedo l'ora di vedermi Shopping Night

dari89

mi piacciono un sacco i loro commenti sulla "volontà multipiattaforma" e poi l'app per Windows Phone verrà pubblicata sempre con comodo, sempre ammesso che la faranno..indegni..

alessandroandreoni

Non si può vedere però che fanno girare tutto su adobe flash, a metà 2015...Visto che è un servizio nuovo

Alfo466

Per android c'è (almeno per il mio moto g):D

Nicola Buriani

In effetti non la trovo nemmeno io: chiedo chiarimenti, non vorrei aver interpretato male il comunicato.

takaya todoroki

E' disponibile anche l’app dedicata, per iOS e Android
Non trovo la versione IOS, qualcuno più furbo di me l'ha trovata e può linkare?

CAIO MARI

Finalmente, una manna dal cielo, non ho mai preso quei canali da casa :D

rasty++

uuu stasera mi casto un bel po di roba.. :D

Mauro

Molte volte si blocca. Il buffer non è possibile. La qualità è molto buona. Sicuramente meglio di mediaset e rai.

Canon PowerShot G7 X Mark III: come va la compattina per gli YouTuber | Recensione

Canon EOS RP: la mirrorless full frame si fa leggera (anche nel prezzo) | Recensione

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli