Canon presenta la PowerShot G3 X, con sensore da 1" e resistenza a polvere e acqua

18 Giugno 2015 16

Canon ha presentato ufficialmente la fotocamera compatta PowerShot G3 X, già intravista lo scorso Febbraio, con un'anticipazione di alcune caratteristiche. La dotazione comprende un sensore BSI-CMOS High Sensitivity da 1", con una risoluzione di 20,2 megapixel. L'obiettivo è un 24 - 600mm equivalente, con F2.8 - 5.6 e zoom ottico 25x. A gestire tutte le operazioni è il processore DIGIC 6, capace di garantire una sensibilità che si estende da ISO 125 a ISO 12.800, espandibile a ISO 25.600, oltre a raffiche di scatti a 6 fotogrammi al secondo.

E' inoltre presente l'Intelligent Image Stabilization, operante su 5 assi. La dotazione comprende anche molto altro: troviamo un pulsante per l'Auto Exposure lock, uno per la selezione dell'Auto Focus, uno per il DRIVE/AF, i controlli manuali per l'esposizione, la possibilità di scegliere se scattare in RAW, JPEG o RAW+JPEG, una ghiera per regolare l'esposizione, una ghiera per regolare la modalità, ed una ghiera di controllo posteriore.

La G3 X non integra un mirino elettronico, lasciando questa possibilità come optional (l'accessorio fornisce una risoluzione di 2,36 megapixel). Per inquadrare i soggetti si utilizza un display LCD touchscreen reclinabile a 180°, con una diagonale di 3,2" ed una risoluzione pari a 1.620.000 punti. Molte anche le possibilità concesse dalle connessioni disponibili: troviamo l'ingresso per un microfono esterno, l'uscita cuffie, un'uscita HDMI, Wi-Fi e NFC, utili anche per controllare la fotocamera in remoto.


I video possono essere ripresi fino alla risoluzione Full HD, con 60 fotogrammi al secondo. Sono presenti modalità ed effetti aggiuntivi per i video, come ad esempio lo star time-lapse. Menzione doverosa anche per il corpo macchina, realizzato in lega di magnesio e resistente ad acqua e polvere.

La PowerShot G3 X arriverà a Luglio, con un listino fissato a circa 1.000 Euro.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Techinshop a 860 euro oppure da Amazon a 999 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
IlRompiscatole

Omen nomen :-)

Daniele Bisceglia

Concordo, mi rendo conto di essere stato un po' banale a tratti, ma il succo è molto chiaro. Hai fatto bene a puntualizzare (stoRompiscatole) :D

Paolo

Grazie infinite per le risposte!!!
Davvero fuor di retorica devo dire che qui trovo competenza e voglia di essere utili alla causa di qualcuno. Per questo vi ringrazio.
Tornando al tema sto valutandola Sony A5100 oppure la Eos M3 della Canon.
Forse la M3 non avrà l'autofocus della Sony ma credo possa essere una all in one abbastanza performante...
Voi cosa ne pensate? la olympus omd non la conosco ma mi informo subito...

Dany

messa a fuoco continua e poca luce, la sony A7 è il minimo che puoi comprare.
Una messa a fuoco continua performante sulle mirrorless ancora è un sogno, quindi t consiglio di evitare di pensare di comprare qualcosa che fa tutto bene...perchè quelle sono le macchine che costano dai 2000/2300€ in su.
Vedi cosa t interessa davero e soprattutto SE SAI USARE DAVVERO LA MACCHINA FOTOGRAFICA

IlRompiscatole

Sono d'accordo sulla prima parte ma meno sulla seconda :-)
La a7s (mi é arrivata da una settimana e ci ho già girato un paio di cose) ha gli stessi mpix della prima 5d, vero, ma la sensibilità arriva dalle ottimizzazioni al sensore più che dal software (gapless lens e "bordi" più bassi tra i fotositi). Nei video la differenza in questo momento la fa il codec xavc-s a 50Mbps, il profilo log gamma e la lettura completa del sensore che aumenta nitidezza ed annulla aliasing e moire. Direi che il merito é 50-50 tra sensore e software :-)
OT: Qualità video pazzesca sulla a7s ma 12mpix oggi sono un po pochini per le foto, la consiglierei per street photography / concerti / eventi ma per foto sul set, potendo usare iso bassi, si trova di meglio :-)

Bat13

non avevo notato fosse senza mirino...
1000€ per una macchina senza mirino, va beh!

Bat13

se pensi di sfruttare molto i video abbi un occhio di riguardo per il codec video :)
Comunque credo che prima dovresti capire se ti interessa avere ottiche intercambiabili o no

Daniele Bisceglia

Nikon d3300 senza dubbio.

Daniele Bisceglia

Ciao, guarderei la panasonic fz1000. Invece riguardo gli ISO 12800 nel video te li sogni. Con tutte le camere non puoi andare oltre i 3200 per video decenti. Ovviamente la Sony a7s è un caso a parte.

Daniele Bisceglia

Prima ho scritto bene, la rx10 mark2 Sony e non la 100. Io per le foto sto usando una nikon d7000e ti assicuro che ci faccio di tutto. Oggi la vera sfida per me è nel video, ed è dove la gente investe più soldi. I fotografi amatoriali non spendono nemmeno 1/10 di quello che spende un videomaker. A parte questo mi trovo d'accordo nella maggior parte di quello che hai detto ma la densità di pixel oggi è diventata una cosa relativa tranne per la Sony a7s che ha gli stessi mpx della prima 5d ma con una sensibilità nettamente superiore, questo dimostra che il 70% lo fa un ottimo software , il 30 la nuova tecnologia del sensore. Imho.

Paolo Panzeri

Io la politica canon non la capisco.. Cioè, ha ottiche da urlo (certo, e te le fa pagare 5-10.000 euro, non sono certo quelle a 100 euro le ottiche canon di qualità) e ottima costruzione/robustezza ma... poi mi deve cadere sui sensori che "non si impegnano, ma potrebbero". Cioè, da una parte lo capisco, e si chiama svalutazione (non a caso le canon reggono e le sony o fuji calano molto), ma canon esagera un po'..

Paolo

Chiedo gentilmente a chi vorrà aiutarmi nella scelta:
Cerco una macchina tuttofare, ovvero che possa essere sfruttata sia per i video che per fotografia.
le caratteristiche che cerco sono:
- messa a fuoco automatica continua (video in movimento, poca luce, animali, natura, ecc.)
- performance ottime con poca luce
- ingresso per microfono esterno
Il mio sogno è la Sony A7s ma rimanendo a cifre più accettabili mi piacciono molto la Sony a5100, la Sony WX-500 (Che sembra la copia esatta di questa nuova Canon g3x).
Questa nuova Canon forse potrebbe fare al caso mio in quanto ha ingresso audio esterno, zoom performante e ISO 12.800 non altissimi ma comunque utili nei video.
Altrimenti chiedo a voi un consiglio su quale macchina orientarmi, visto che non sono un professionista ma so quello che cerco, e questa nuova Canon davvero sembrerebbe fare al caso mio...
Avete consigli da darmi?
Grazie infinite

TittiDolce94

Super O.T. e me ne scuso: migliore reflex entry level max 400 euro?

marco.versus

Canon si deve svegliare fuori e tirare fuori delle top di gamma con una buona tenuta ad alti ISO e senza esagerare con il numero dei Mpx dato che tanti utenti ripiegano sulle 5D solo perchè hanno un sensore meno denso e lasciano perdere le D800/810 e compagnia bella in casa Nikon perchè ti ci vorrebbero migliaia di euro da investire, non tanto in corpo macchina, quanto in ottiche capaci di gestire tutti quei Mpx. Da quando è uscita la 5Dm3 3 anni fa, basta, Canon ha mollato tutto e si è adagiata, facendo solo un modello degno di nota e concorrenziale: la 70D, basta.
Poi non parliamo in ambito Mirrorless degli obrobri che hanno sfornato sia Canon che Nikon, che non possono nulla in questo campo contro Fuji, Sony e Olympus. Vedremo fra qualche anno se magari ci faranno un pensierino quando il bacino d'utenza sarà calato a dismisura nel mondo Reflex.

Comunque forse ti riferivi alla RX100IV che ha il 4K, perchè la RX100II è uscita qualche anno fa quando il 4K non si sapeva nemmeno cosa fosse :D
Panasonic dovrebbe fare come Olympus, non concentrarsi SOLO ed esclusivamente in Mirrorless che non fanno da Mirrorless ma che si concentrano solo sulla parte video. Io distinguerei le due categorie: video e fotografia, perchè così puoi puntare ad un pubblico più vasto. Prova ad usare te la GH4 per fare delle foto: fa schifo, cioè ha dei risultati molto scadenti, mentre ha una parte dedicata al video che è molto avanzata e l'ho vista usare spesso da qualche video amatore per girare scene in 4K (il terzo posto nella categoria video secondo me è suo, non di Canon).
E sempre secondo me comunque Sony rimane comunque leader anche nel campo video, e infatti anche io ho ripiegato su Sony per l'impegno e l'interesse che ha mostrato nel campo Mirrorless (a differenza degli smartphone, mi riferisco all'uscita scandalosa del Z3+). Se poi hai esigenza di girare video ad alti ISO nel campo consumer, l'unica scelta diventa automaticamente Sony, non c'è altro nel mercato consumer, c'è poco da fare.

Daniele Bisceglia

Manca il 4k, indubbiamente per 100 euro meglio prendere la rx10ii, sulla carta. Canon non ha ancora capito nulla. Si ê intascata la montagna di soldi per le 5d dei videografia e fa esattamente quello che ha fatto Sony fino a due anni fa. Ora Sony si è svegliata e canon ha preso a dormire. Panasonic guarda e ogni tanto fa il colpaccio, poi si distende di nuovo sul divano. Nel campo video ad oggi il trio Sony sono il top. Canon forse prende un terzo posto....forse.

marco.versus

"Eh ma i soldi richiesti per la RX100IV son troppi, Sony adeguati alla concorrenze perchè 1000 euro son tanti" cit.

Quando la gente parla a caso e deve ancora capire che queste macchine son particolari e non di certo indirizzate a chi fa punta e scatta, selfie o gite alla domenica. Ma giustamente dovrebbero essere regalate a meno di 200 euro perchè Panasonic e gli altri giocattolini fanno così.
Mamma mia, parlassero almeno con cognizione di causa o dopo aver letto/paragonato le specifiche tecniche (e magari, ma questo forse è chiedere veramente troppo, aver dato un'occhiata alle recensioni e foto fatte con le precedenti versioni), no l'unica cosa che bisogna guardare è la grandezza del sensore. Questa è l'unica cosa che conta, solo le FF possono costare sopra i 1000 euro e le FF vanno bene per qualsiasi genere fotografico.
Si vede che parlate per esperienza e che ne sapete a pacchi in materia, vi stimo immensamente! :D

Bella macchina comunque, posso capire che la tropicalizzazione e la stabilizzazione su 5 assi possa far lievitare il costo della macchina, ma un mirino sarebbe stato gradito - secondo la mia opinione - in una macchina del genere, il display inclinabile purtroppo non aiuta in qualsiasi situazione. Per il resto, l'obbiettivo è poco luminoso nella focale massima ma stiamo parlando comunque sempre di 600mm equivalenti che son veramente parecchi e quindi è accettabile dai.

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Recensione TV Ultra HD Sony KD-65ZF9 Dolby Vision: Android TV finalmente vola

LG UltraWide e UltraGear: nuovi monitor per produttività e gaming | Video Anteprima

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento