Inateck MercuryBox: la recensione di HDblog.it

20 Luglio 2015 17

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Da uno speaker Bluetooth venduto a soli 60 euro ci aspettiamo un po' di tutto, tranne che qualità audio. E infatti questo MercuryBox di Inateck, brand conosciuto online soprattutto per accessori, battery bank, hub USB e cover per Macbook, si rivela esattamente in questi termini.

Ha un telaio in alluminio, ha la certificazione IPX5 per la resistenza ai liquidi, ha Bluetooth 4.0 e microfono integrato, e include nella confezione dei buoni cavi microUSB e audio 3.5 mm, più una custodia per il trasporto. MercuryBox usa 2 altoparlanti da 5 watt, ma sfrutta i suoi 16 x 6 x 3 cm per creare una cassa di risonanza e far uscire la maggior parte dei bassi dai fori posteriori.

Considerando i 250 grammi e la compattezza del tutto, la resa dei bassi non è niente male. Vibra quando lo tenete in mano e riesce a spingersi su volumi davvero elevati. Ma non aspettatevi di più. L'audio frontale è sbilanciato verso i medi, ha un effetto stereo per forza di cosa ridotto, e alti sempre al limite tra il brillare e il distorcere. Di fatto, con un prospetto simile, dà il meglio di sé nella riproduzione di musica POP con cantato sopra tutto e una bella ritmica in 4/4.

Ascoltate i sample audio della video recensione, e fate caso a come tutto sia meno "scatolato" quando inizia la traccia vocale. Potete fare un confronto con Denon Envaya Mini e altri speaker Bluetooth: i brani sono i soliti.

Sia chiaro, male non va. Non ho avuto problemi a collegarlo via Bluetooth a tutti i sistemi operativi che mi sono capitati sotto mano, e l'ho scoperto molto veloce nel fare il pairing automatico con l'ultimo dispositivo registrato. Decente il microfono integrato, sopratutto quando lo mettete davanti a voi in verticale. Peccato solo per i tasti volume e cambio traccia integrati nello stesso pulsante (+ e -) perché vi assicuro che spesso finirete per cambiare brano anziché alzare il volume.

L'autonomia è il suo vero punto di forza. Con MercuryBox arrivate alle 10 ore di attività, e forse anche alle 15 dichiarate da Inateck se abbassate il volume. Questo significa usarlo per 2 giorni di fila quando collegato al portatile o al tablet e, in generale, caricarlo una volta a settimana se lo usate solo con lo smartphone quando vi serve. È tutto merito della batteria da 1800 mAh e del Bluetooth 4.0.


La valutazione ad Inateck MercuryBox è sufficiente, ma per essere d'accordo con me dovete essere disposti a sacrificare qualità audio a favore di qualità costruttiva. Lo vedo perfetto da abbinare ad un MacBook o ad uno dei vecchi MacPro, e per questo in uno studio fotografico, in un negozio con arredamento particolare, anche in netto contrasto con un ambiente tutto-legno. È in alluminio ed ha linee essenziali, quindi può essere un elemento decorativo.

Ma è un diffusore Bluetooth, nel vero senso della parola, e se dovete suonare musica seguite il mio consiglio: raddoppiate il vostro budget e trovate altro. MercuryBox costa circa 60 euro (spedizione compresa) ed è in vendita su amazon.it.

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, compralo al miglior prezzo da Amazon a 609 euro.
Lg G6 H870 32gb Black è disponibile da puntocomshop.it a 369 euro.

17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gianluca Battista

io ho comprato il Logitech X300 e devo dire che è veramente favoloso a 50 euro!

Riccardo P

In settimana.

Riccardo P

No è un Note 2.

Persecutor

mitico Ric con la cyanogenmod ;)

Ultron

Modalità ironica ON:
Con quel design "noioso"? Meglio di no.

Gigiobis

Anzi... ho appena controllato, è arrivata stamattina in portineria!

Gigiobis

anche io, più qualche spiccio per la spedizione con postnl...

Ciro Selvaggio

io l'ho pagata 18 euro.

Ciro Selvaggio

Sempre onesto ed incorruttibile nel recensire un prodotto..!

Giacomo

Anker

Thundek Mine

z4 tablet???? quando la recensione????

Andhaka

Ma a questo punto, se usato in quel contesto, un piccolo boombox di quelli moderni, con due belle casse, presina USB per mettere chiavetta o line in per collegare uno smartphone.... non verrebbe più comodo e di qualità?

Io ne ho preso uno della Sony da 70 euro che come qualità è sicuramente superiore a questo e ha pure una certa versatilità con radio, CD, ingresso line in, USB e via discorrendo. ;)

Cheers

Florence Hotzone

Grazie rick per aver confortato le mie impressioni sull'audio "inscatolato" nella riproduzione dello speaker.....non è che tra poco farete un articolo come quello sui power bank specifico per gli speaker Bluetooth (come facesti a Natale 2014, utilerrimo) ? Non lo fate fare a Nikko che se no mi fa comprare qualcosa di sicuro

Gigiobis

come griglia? ahahhaah
Figata la bistecca grigliata a tondini!

Gigiobis

meglio lo xiaomi square box,... costa un terzo di questo....

matalface

lo definiresti il miglior speaker lowcost?

Fabio81

interessante per via del prezzo,di certo non si comprano per avere qualità sopraffina, direi che per l'utilizzo da grigliata di ferragosto va benissimo :)

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?

LG mostra il TV arrotolabile che sparisce all'interno della sua base | Aggiornata

"Stranger Things" 2 è disponibile su Netflix | 7 COSE DA SAPERE | Video

Recensione TV OLED Panasonic TX-65EZ1000: il Plasma ha trovato il suo erede