Apple potrebbe presto produrre contenuti originali come Netflix e Amazon

01 Settembre 2015 89

Secondo quanto riportato da alcune fonti, tra cui Variety, Apple starebbe pianificando la produzione di contenuti originali (di non meglio specificata natura: serie TV, film o entrambi), al pari di servizi come Netflix ed Amazon. Nelle scorse settimane sarebbero già avvenuti i primi contatti con i dirigenti di alcune Major di Hollywood, proprio per vagliare la fattibilità dell'operazione. Gli obiettivi variano a seconda delle fonti: secondo alcune si tratterebbe di un "flirt", mentre secondo altre vi sarebbe l'intenzione di creare una divisione appositamente dedicata alla produzione di contenuti originali.

Alcune indiscrezioni parlano anche di un tentativo concreto, non andato a buon fine. Apple avrebbe infatti tentato di ingaggiare Jeremy Clarkson, James May e Richard Hammond, l'ex conduttore e gli ex co-conduttori di Top Gear. A convincere i tre, come sappiamo, è stata invece Amazon.

Esulando dalle indiscrezioni, la produzione di contenuti originali potrebbe risultare una scelta logica per Apple, nell'ottica della nuova Apple TV, da tempo attesa, e soprattutto se si considera il servizio in streaming che molte fonti considerano ormai all'orizzonte. Netflix, Amazon e tutti i servizi in streaming hanno ormai dimostrato che la gestione dei diritti (cinematografici o televisivi) è molto difficoltosa e spesso molto onerosa. Poter gestire una propria libreria di contenuti, senza l'obbligo di dover negoziare con gli aventi diritto in tutti i Paesi, è ormai considerato ampiamente preferibile: un esempio su tutti riguarda la possibilità di distribuire i contenuti originali in tutto il mondo, contemporaneamente, una via praticamente impossibile da percorrere, se i diritti appartengono a soggetti terzi.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 415 euro oppure da ePrice a 633 euro.

89

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
CAIO MARI

Non vedo l'ora

Sagitt

è tutta la gente fissata col calcio che deve farsi curare

xyzkkk

fatti curare

Sagitt

pubblicizzano quello che attira i rincogl.ti italiani, e per mia sfortuna ne conosco molti

xyzkkk

Pubblicizzano l'ago della bilancia, la cosa che gli altri NON HANNO!

Drobo22

il grammar nazi ROTFL

Sagitt

Gurda le pubblicità di Mediaset premium, offrono tante cose, cosa pubblicizzano però davvero?

xyzkkk

Non è stupidità: se io voglio vedere il calcio e i film non faccio 2 abbonamenti ne faccio solo 1.

Solo perchè a te non piace il calcio allora è da stupidi, apri la mente

Sagitt

Infatti, sicuramente vincono, ma per via della stupidit@ di molte persone

xyzkkk

Quello che dici nn alcun senso con il discorso. Vince chi ha calcio e sport, nn bastano cinema e serie tv

Sagitt

ma è la strategia che adotterebbe chiunque.

Sagitt

Io ho un iphone... ma anche un Nexus ed altro... ma è un oggetto che chiunque può usare, il calcio è finto in tutto invece. fanno credere nella passione ma è tutto un truffa truffa e giro di soldi. ci sono altri sport ben pagati che se la danno di pari passo al calcio... però nessuno di questi arriva al suo squallore. Porta solo della gente fissata con qualcosa di ignoto.. se vince la squadra sono contenti... che ci guadagnano? manco potessero poi giovarne qualcosa da ciò... l'unico senso del calcio sono le scommesse...

Ratchet

Sempre se ha i soldi per farlo :P

CAIO MARI

Almeno il nostro marò potrà guardare qualcosa di decente XD

xyzkkk

Non a tutti ma a moltissimi! Ricordo che il calcio nn é piratabile

xyzkkk

Il calcio nn é possibile piratarlo, quindi é l'ago della bilancia

xyzkkk

Parla l'ignorante di turno. Quindi se a te nn piace l'iPhone allora é inutile?

a'ndre 'ci

anche a facebook agli inizi...
nel caso specifico di apple... le prime x volte per evitargli il fallimento..

StriderWhite

Più che altro mi interessava sapere "in che modalità"...
Microsoft aveva "donato" soldi anche a Sco, tra le altre cose...

LoStanatore

In realtà millanta in passato era usata per indicare un numero grande, oggi è caduta più in disuso ma conserva ancora quel significato. E il verbo millantare mi sembra derivi proprio da millanta.
Detto ciò sai benissimo che è un modo di dire ;)

Ratchet

Pensa te, arriverà in India..

a'ndre 'ci

più volte anche nella loro storia....
vediamo se ci arrivi...

CAIO MARI

ok infatti dubitavo :)

Davide

lo so benissimo ma resta il fatto che per me è no.

Ratchet

Amazon Video: United States, United Kingdom, Japan, Austria, Germany and soon India

StriderWhite

Ha donato 150 milioni ad Apple? E per cosa?

Egidio CONTE

Quando fai ricerca, quella vera, un buco nell'acqua, che una nuovo promettente tecnologia si riveli impossibile da realizzare, lo devi mettere in conto, però oltre ai fallimenti ci sono anche i progetti/ricerche che portano risultati, mentre se tutti facessero ricerca e sviluppo come fa apple, che aspetta che qualcuno altro se esca con una nuova tecnologia software o hardware per poi acquistare la società e acquisire così la nuova tecnologia, senza aver rischiato nulla in ricerche che non portano risultati, saremo ancora ai (forse) telefoni a filo.

a'ndre 'ci

1997: microsoft rescued apple from certain death
2009: microsoft donate 150 million $ to apple

StriderWhite

In che senso "no"??

a'ndre 'ci

apple vs MS? direi di no...

a'ndre 'ci

intendi 007? xD

a'ndre 'ci

come tutte le grandi aziende di questo mondo.. si chiama diversificare l'offerta...

a'ndre 'ci

è un modo di dire.....

Lorenzo Fontana

I numeri gli danno ragione

Davide

una cosa...mille mila = un milione = 10^6 = 1.000.000 ;)
Odio quando lo trovo scritto (sì capisco anche cosa si vuole intendere ma...no), come anche quelli che dicono "millanta" per sparare un numero a caso, poi gli dici "ma lo sai che è un verbo?" e loro ti rispondo "ah, davvero?".

Davide

the big apple theory ci starebbe davvero

Davide

credo stiano cercando di diversificare l'offerta. Il 90% dei loro guadagni deriva da iphone e dipendere da un solo prodotto non è visto bene in borsa (e anche in generale). Ora stanno cercando di buttarsi nei servizi ma effettivamente partono da 0 e non c'è nessun motivo per preferire quello che fanno loro rispetto ai prodotti concorrenti ben rodati e meglio funzionanti.

LoStanatore

Boh, spero non diventino come Google che investe in millemila progetti e ne finisce uno e mezzo

Lukis24

Per ora neanch'io. Aspetto l'anno prossimo. Sicuramente all'inizio avremo gli Originals e poco altro in italiano. Ci vorranno mesi prima che arrivino abbastanza contenuti e di qualità.

Sagitt

È così che si deve fare...

StriderWhite

Sono curioso di vedere cosa offrirà, ma per ora non credo che mi ci abbonerò...

Sagitt

Io non guardo nessuno sport perché mi annoia vederli, ma il calcio in particolare, lo brucerei

CAIO MARI

per ora vende film e serie tv, ha la musica in streaming, credo proprio che ci si butterà pure lei

Sagitt

La cosa più inutile che trasmettono è proprio quella del calcio!

CAIO MARI

comunque siamo una delle nazioni con più servizi Apple al mondo (dopo le solite USA, Canada, Australia, UK, Francia, Germania), quindi non dobbiamo disperare, ad esempio in Mappe di Apple abbiamo 10 e più città con flyover 3D, cosa che moltissimi altri paesi si sognano, abbiamo la segnalazione dei luoghi e dei locali privati con recensioni e foto di tripadvisor, booking, abbiamo il traffico in tempo reale, abbiamo edifici 3D nella navigazione a roma e milano (c'è solo in 40 città del mondo), abbiamo gli orari del cinema e informazioni sui film (presenti solo in 10 nazioni), recensioni e informazioni sui ristoranti (in italia e 8 nazioni), indicazioni stradali e ricerca luogo per luogo (in Italia e 25 nazioni) stessa cosa per shazham, Facebook, twitter e sport presenti in Siri, tastiera predittiva, spotlight e dettatura (in italia e 20 nazioni), carplay idem, apple music con anche le radio al day one c'è.
mancano solo le serie TV su iTunes (sono solo in 6 paesi), Apple Pay (manca ovunque tranne che in 2 paesi), Applicazione News (c'è solo in 3 nazioni), prenotazione dei ristoranti direttamente da mappe (c'è solo in 3 paesi), recensioni dei film (sono solo in 4 paesi), trasporto pubblico presente in una 20ina di città del mondo (assente inizialmente da noi), le vetture di Apple stanno già mappando la capitale (nuovo servizio street view?)

Lukis24

Ma gli utenti comuni non conoscono nemmeno netflix. Io spero diventi famosa anche qui e che abbia dei contenuti di qualità.

Lukis24

Su questo hai ragione ed è per questo che spero che netflix cambi le cose e si faccia un buon nome tra gli utenti medi (che non avranno mai sentito parlare di netflix) in modo da avere buoni contenuti a poco prezzo.

StriderWhite

Manco a me interessa calcio & altre amenità, ma alla maggior parte sì. Se una persona non ha un budget elevato per forza di cosa sceglierà Sky/Mediaset Premium, piuttosto che Netflix e soci.

WolfAlex

questo vale anche per me, ma è oggettivo che in italia chi muove davvero gli abbonamenti è lo sport, anche se questo non vuol dire che il resto non abbia mercato ovvio.
io non pagherei una partita di calcio manco con soldi regalati

Lukis24

Da maschio ti posso dire che a me non interessa il calcio (e non sono l'unico) e per questo non farei mai un abbonamento Sky o Mediaset perché non offrono contenuti decenti ad un prezzo decente. Infatti quando uscirà netflix vedrò in base ai contenuti se fare l'abbonamento o meno.

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!