La nuova Connect Station di Canon supporta il 4K e la ricarica wireless

16 Settembre 2015 2

Canon a mostrato la Connect Station di nuova generazione al Canon Expo 2015 di New York. Questo dispositivo è progettato per archiviare e riprodurre foto e video, consentendo anche di interagire con il cloud. Rispetto al precedente modello CS100, la nuova Connect Station dispone di una base per la ricarica wireless. Canon ne ha mostrato il funzionamento utilizzando versioni modificate della EOS M3 e della Rebel T6s (la EOS 760D), entrambe dotate di compatibilità con la ricarica wireless.

Appoggiando la fotocamera sulla Connect Station, si attiva immediatamente il trasferimento delle immagini (è supportata la connettività Wi-Fi con NFC). Una volta completato si avvia la ricarica wireless, segnalata sul display della Connect Station tramite un'icona raffigurante un lampo arancione. Sul display viene anche visualizzato il livello di carica della batteria.


Foto e video vengono archiviati all'interno di un hard disk integrato da 1TB, mentre l'uscita video HDMI supporta la risoluzione 4K. Il controllo della Connect Station può anche essere affidato a smartphone e tablet, sia iOS che Android. Al momento non è stata annunciata la data di uscita di questo nuovo prodotto.


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessio Coccia

Canon é sempre stata molto brava a parlare ma poco a fare

Sono anni che alla fiere fanno vedere tecnologie innovative di ogni tipo promettendo miracoli in futuro ma all'atto pratico il tempo passa e continua a rimanere quella con le tecnologie più vecchie

Tutti vanno verso le mirrorless e lei insiste a ignorarle (perché la m3+ 4 ottiche non contano)
I sensori di ogni concorrente migliorano a vista d'occhio,quelli di Canon a ogni anno sembrano persino peggiorare
Non parlatemi delle 5ds/r perché a differenza di quello che sembrano tecnologicamente sono anni indietro
Basta vedere come la a7rii,con una risoluzione molto simile ha lo stesso rumore della 6d di Canon (quella con meno megapixel,e più famosa tra le Canon per il contenimento del rumore)

Cioé stanno diventando dei dinosauri

E lo dico da utente Canon da anni
Rimango con loro perché la cosa principale la sanno fare bene (le lenti) ma davvero comincia a diventare frustrante vedere che ogni singola uscita della di correnza é meglio sotto ogni punto di vista

gioboni

Anche se un oggetto del genere lo vedo come un puro vezzo l'idea mi piace, peró per un "accessorio" di questo tipo per quanto mi riguarda se ne riparla quando/se ci sará uno standard per il settore: Con gli anni sto diventando particolarmente insofferente verso soluzioni proprietarie o, se non altro, non interoperative.

Canon PowerShot G7 X Mark III: come va la compattina per gli YouTuber | Recensione

Canon EOS RP: la mirrorless full frame si fa leggera (anche nel prezzo) | Recensione

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli