KEF presenta lo speaker Bluetooth Muo con driver Uni-Q

21 Settembre 2015 0

Come avevamo anticipato Sabato, KEF ha ufficialmente svelato Muo, il suo primo speaker Bluetooth portatile. Il design è stato curato da Ross Lovegrove, creatore anche dei diffusori Muon. La scocca è realizzata in alluminio, mentre all'interno è contenuta una versione miniaturizzata dei trasduttori Uni-Q, gli stessi che equipaggiano anche i diffusori studio monitor LS50.

Per la precisione, Muo utilizza due trasduttori Uni-Q da 5 centimetri, abbinati ad un radiatore passivo. Lo speaker può essere posizionato in orizzontale e verticale: la diffusione del suono viene poi ottimizzata grazie ad un sensore integrato, capace di riconoscere l'orientamento del Muo.

La connettività Bluetooth supporta aptX e due modalità di abbinamento: la prima consente di sincronizzare la riproduzione su due unità, in modo da realizzare una vera configurazione stereo, mentre la seconda, denominata Dual Connect, permette di posizionare gli speaker a maggiori distanze, realizzando una sorta di sistema multi-room.

Oltre al Bluetooth, con NFC, è disponibile anche un ingresso su jack da 3,5 mm. La batteria integrata è accreditata di un'autonomia di circa 12 ore. Muo è disponibile nelle finiture Horizon Gold, Storm Grey, Light Silver, Neptune Blue e Sunset Orange, al prezzo di 299 Sterline, circa 410 Euro.

Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, compralo al miglior prezzo da ePrice a 521 euro.
Lg G6 H870 32gb Black è disponibile da puntocomshop.it a 369 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?

LG mostra il TV arrotolabile che sparisce all'interno della sua base | Aggiornata

"Stranger Things" 2 è disponibile su Netflix | 7 COSE DA SAPERE | Video

Recensione TV OLED Panasonic TX-65EZ1000: il Plasma ha trovato il suo erede