Sky annuncia i nuovi decoder Sky Q, con streaming su altri display e Ultra HD

18 Novembre 2015 154

Come annunciato nelle scorse settimane, Sky UK ha svelato oggi importanti novità, raggruppate sotto il nome di Sky Q. A differenza di quanto riportato nelle indiscrezioni, Sky Q non è semplicemente il nome di un decoder, ma indica una serie di prodotti e servizi premium. Per quanto riguarda l'hardware, le novità sono molteplici: due decoder Sky Q, il nuovo telecomando e lo Sky Q Hub.

Il decoder Sky Q Silver, ovviamente, il componente intorno a cui ruota tutto il resto dell'ecosistema. Le novità principali consistono nel supporto alla risoluzione Ultra HD, nella presenza di un hard disk da 2TB e nei dodici sintonizzatori integrati. Gli utenti potranno registrare fino a quattro programmi simultaneamente, con la possibilità di visualizzare i contenuti su tre TV e su due tablet (anche in questo caso la visione è contemporanea).


Sky Q può quindi utilizzare i sintonizzatori integrati per inviare i programmi in streaming, grazie alla connettività Wi-Fi. La visione sui tablet verrà gestita tramite l'applicazione Sky Q (è in lavorazione anche una versione per smartphone). Per gestire tutte le funzioni è stato progettato un nuovo telecomando, lo Sky Q Touch Remote, dotato di connettività Bluetooth e di un touch-pad.

Ad affiancare il decoder Sky Q è lo Sky Q Mini, un'unità semplificata, progettata per sfruttare lo streaming. Questo prodotto non andrà collegato ad un'antenna satellitare, ma alla propria rete internet. Gli utenti potranno quindi accedere ai contenuti on demand e ricevere lo streaming dallo Sky Q Silver, in modo da poter distribuire il segnale in più ambienti della propria casa.


Come già riportato mesi fa dal Daily Telegraph, Sky Q porta anche un'interfaccia grafica rinnovata. La home page è stata ridisegnata, mentre per le registrazioni è disponibile una lista in ordine alfabetico. Viene dato più spazio alle copertine dei film (sulla scia di quanto accade su Netflix o Apple TV) ed è disponibile una funzione che consente di affiancare contenuti da Sky News, Sky Sport News o foto (ad esempio quelle presenti negli album su Facebook). L'implementazione non è dissimile dallo "Snap" presente sulla console Xbox One di Microsoft. E' inoltre supportato lo streaming da YouTube e Vevo (tramite app integrate), con la possibilità di utilizzare anche AirPlay per lo streaming della musica.


L'ultimo tassello è lo Sky Q Hub, un accessorio utile per chi necessita di maggiore versatilità nella gestione dei collegamenti alla rete locale. L'hub è dotato di connettività Wi-Fi e Powerline (distribuisce il segnale tramite la rete elettrica). Una volta collegati ad uno Sky Q Hub, tutti i decoder Sky Q divengono anche hotspot, capaci di amplificare il segnale Wi-Fi all'interno della propria abitazione.

Sky Q verrà lanciato all'inizio del 2016 come servizio premium. Al momento non sono disponibili i prezzi, che verranno annunciati in prossimità del lancio. Data l'unificazione delle divisioni UK, tedesca ed italiana, è altamente probabile che queste novità vengano poi proposte anche nel nostro Paese.


154

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Christian Popolo

sarebbe molto innovativo se relazionasse con lo standard IFTTT

Narcoticarnaldo

Grazie XD

Filippo Rossano

Ci si poteva arrivare con un minimo di elasticità mentale, ora te l'ho un po' corretto....

Narcoticarnaldo

Si ma, se scrivi un concetto, scrivilo in modo che sia comprensibile. Se no, non scriverlo proprio

Filippo Rossano

Era scritto di corsa, scusa se il discorso era un po' contorto, dovessi rinfacciare agli utenti di un blog il fatto di scrivere in modo non corretto risponderei a 50 persone al giorno

Narcoticarnaldo

Trasmettessero anche delle lezioni d'italiano sarebbe un'ottima cosa!

Insider

Hai ragione ;)
Buona fortuna.

Svasatore

Un po' come quando vai a scivere che Che Guevara era una cacca nella pagina dei comunisti italiani, in molti ti diranno che sbagli...ciao.

Insider

Siamo in tanti a dirti che sbagli ma vuoi avere ragione e ti permetti di dire "mica tutti ci arrivano"... Non ti sembra strano?
Mi dispiace per te, davvero tanto.
Con doglianze.

Svasatore

Non ho bisogno che mi insegnino gli altri a ragionare su un post di un decoder...tranquillo puoi aggiungerci anche 3 zeri dietro quel 4, non mi cambia nulla.
Basterebbe proporre delle analisi intelligenti, ma capisco che non è semplice, mica tutti ci arrivano.
Più di porti la verità e la realtà non so cosa fare, chi leggerà ci mette due secondi a cercarsi la notizia e a capire se stanno arlndo del mercato inglese o di quello italiano.

Insider

???

Svasatore

Ahahha come al solito io avevo commentato la vera notizia è tu dei pensieri.

LeChuck

Se sulla distribuzione del nuovo decoder posso essere d'accordo con te, per i nuovi abbonati almeno, i vecchi, come sempre, se la prendono in quel posto e pagano se vogliono il nuovo, su tutte le funzioni accessorie (streaming, 4K…) credo proprio che, purtroppo, si rivelerà corretta la mia ipotesi.

Astroturfer_pro

Da come è stata presentata si nota chiaramente che la loro strategia principale è quella di acchiappare i polli carichi di soldi.
Credo che le prime offerte avranno un prezzo esageratissimo sugli 80 90 euro al mese come minimo e una penale firmata col sangue in caso uno decida di dare disdetta 48 mesi prima

tulipanonero1990

Con il MySky e l'OnDemand non è stato così, secondo me pure in futuro resterà una opzione inclusa nell'abbonamento, chiederanno una quota per ricevere il nuovo decoder come fatto in passato. Alla fine devono contenere l'emorragia di clienti.

LeChuck

Ho la forte sensazione che saranno tutti servizi "a pacchetto" di base ci si potrà fare ben poco, ammesso che questo decoder diventi lo standard e non un "in più" da richiedere (e, ovviamente PAGARE) a parte.

Amedeo Masia

non credo, avevo posto lo stesso problema quando mi hanno cambiato il decoder per un problema hardware. E naturalmente ho perso tutte le reg.

Insider

Aspetta anche quello del Galaxy S20 ;) ora arriva!

Svasatore

Prima di augurarmela, aspetto il link della dichiarazione di Sky in cui oggi diceva che questi prodotti saranno immessi nel mercato italiano.

loripod

ce l'hanno fatta a presentare un decoder wifi

Insider

Hai ragione.
Buona serata.

Svasatore

Sky UK, Sky Italia, Sky Germania. In comune hanno ben poco.

Svasatore

La smentita serve se c'è una dichiarazione, se mi incolli un link in cui Sky dichiara che quel decoder uscirà in Italia allora va bene.

Svasatore

Ma no, ma come fai a ragionare così.
E' scritto che probabilmente potrà essere così e ne sono sicuro, ma la notizia riguarda esclusivamente il mercato inglese.
E ad ogni modo contesto solo il titolo perchè poi si parla di Sky UK.

Vincent

Finalmente... speriamo arrivi presto..

Alex4nder

Grazie.

Marcello Castellari

A me viene in mente soprattutto una domanda: ma se uno volesse passare al nuovo decoder sarebbe possibile copiare le registrazioni già fatte sul nuovo? Altrimenti io ad esempio mi perderei un sacco di registrazioni.

Sagitt

Non ho mai detto che ci sono di migliori, ho solo detto che sono pessimi. Appunto perché devono fare tutte quelle cose devono essere ottimi, mentre quello tipo di my sky hd che ho ora oltre ad essere lento e impalloso funziona ancora con telecomandi anni 50... Persino le TV e box si sono evoluti

Azz00

L unico limite è la visione contemporanea, per il resto puoi condividerlo con chi vuoi e su quanti dispositivi vuoi, senza registrazioni o altro.

Eolovive

é tipo l'account di gmail o di facebook. Puoi registrare infiniti device. Puoi accedere da infiniti device (chrome, ps4, chromecast, ipod, ipad etc ) da qualsiasi parte del mondo (vedrai il catalogo netflix di quel paese) ma non possono guardare netflix più di 4 device contemporaneamente.
Quindi tu e 10 amici potete dividere l'abbonamento. reigstratre 200 dispositivi. Ma non più di 4 contemporaneamente possono guardare un telefilm

Litos

È uscito il nuovo decoder col wifi qualche mese fa, e ... col cavolo che lo sostituiscono col vecchio a chi è già cliente. :|

Alex4nder

Mi potresti spiegare come funziona Netflix? Io vorrei fare un abbonamento insieme ad i miei amici ed ho capito solo che è possibile vedere in contemporanea su 4 dispositivi. Questi dispositivi devono essere necessariamente registrati come su Sky e Premium oppure basta che mi loggo e basta purché ci sia il limite dei 4 dispositivi in contemporanea?
Spero di essermi spiegato.
Grazie

tulipanonero1990

Perfetto, trovami un decoder offerto dalla concorrenza con un software migliore. Che poi scusa, mica deve fare chissà che un decoder, ti deve far cambiare canale, registrare, vedere registrazioni, consultare la guida tv, e vedere i video on demand, nulla di trascendentale. Il vero difetto di Sky è la pessima gestione dei contenuti OnLine, li si che ci sarebbe da discutere molto sulla qualità e quantità dei contenuti.

Alex4nder

Se farà solo la metà di quello che promettono sara una vera rivoluzione per Sky, basta che non facciano pagare ogni servizio e che sostituiscano gratuitamente i decoder (magari a chi è con loro da tot anni)

Filippo Rossano

l'unica funzione disponibile a tutti gratuitamente col mysky è la pausa live e la registrazione, tutto il resto si paga, è inutile affermare che avrà tutte le funzioni solo perché lo paghi, è stato annunciato come servizio premium di sky quindi molto probabilmente non potrai neanche fare richiesta col vecchio abbonamento, quando sky rilascerà informazioni ufficiali si discuterà per ora è decisamente più probabile che resti tutto come ora

Eolovive

SKY trasmette via satellite. e la condivisione tra dispositivi avviene via WIFI. Non c'entra nulla la connessione di casa.

Eolovive

Si, non ci sono limitazioni. Netflix ti dice il numero massimo di accessi CONTEMPORANEI.

dari89

non esiste la condivisione per sky..già se vuoi "condividere" il tuo stesso abbonamento su un altro tv di casa tua devi pagare multivision..

dari89

Hanno deciso di inserire una app per youtube finalmente, peccato che quel giocattolino di sky online tv box non ce l'abbia, ci avrei fatto un pensierino visto quanto costa, ma fra questo e il fatto che legge soltanto gli .mkv da hd esterno mi fanno desistere dal farlo

Sagitt

Parlo di qualità software

nexusprime

si puo' condividere come con netflix tra più abbonati?
sky go cosa assurda permette l' installazione solo su 2 dispositivi e poi solo uno puo' essere collegato

drnice

molto interessante. un decoder sky 2.0 in tutti i sensi. mi verrebbe da dire che è tutto troppo bello per esser vero.

Astroturfer_pro

Nel frattempo Skaifo Online oltre ad avere una interfaccia grafica sminkiosa
pochissimi contenuti è pure in SD
hahahahahah

Tizio Caio

No infatti, il decoder si paga per cambiarlo (99 come al solito) per le nuove funzioni QUALCUNA dovrà ben essere integrata altrimenti che me lo prendo a fare il decoder? Se mettono il 4k a pagamento come ora l'HD è perfetto, ma streaming dentro casa tramite la propria rete è "d'obbligo"

greatteacher

Si ma perchè fai sti ragionamenti quando è scritto bianco su nero che uscirà anche in italia.
HDblog è lacunoso? Mi tolgo il dubbio e vado a cercare altrove.
Davvero ragazzi sono discorsi inutili.

greatteacher

Basterebbe informarsi, ogni testata dice la stessa cosa, ovvero che arriverà anche qui.
Il resto sono polemiche inutili.

greatteacher

Leggi anche altrove, si parla di uscita in italia "prossimamente" quindi salvo una smentita di sky il prodotto uscirà anche qui.

Simone Praga

Definizioni super-power ultra 4KHD! E velocità di connessione a livello della Namibia (senza offesa). Come si fa a godere di cotanta potenza di risoluzione, quando per scricare un film ci si impiega ore?

walle

cosa che puntualmente invece verrà richiesta

tulipanonero1990

Trovami un servizio assimilabile all'ultimo MySky offerto dalla concorrenza. Il mio, quello da 500gb, è continuamente in registrazione da 2 anni, così a casa tutti possiamo vederci quello che ci interessa senza problemi, e non ha mai dato segno di malfunzionamento.

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?