Optoma mostrerà un proiettore DLP con risoluzione 4K a ISE 2016

21 Dicembre 2015 9

Nonostante manchi ancora molto tempo all'apertura di ISE 2016 (9-12 Febbraio ad Amsterdam), Optoma ha annunciato le novità che saranno presenti presso il proprio stand. Si parla, nello specifico, di proiettori, con vari modelli presenti, da quelli per il mercato professionale a quelli per il segmento education, passando per il noleggio ed i prodotti consumer.

Tra i prodotti presenti vi saranno modelli dotati di sorgente luminosa Laser ad alta luminosità ed un nuovo proiettore con ottica a tiro ultra-corto (capace di proiettare a breve distanza dallo schermo), caratterizzato da una risoluzione Full HD e dalla capacità di riempire schermi da 100" alla distanza di soli 30 centimetri.

A destare interesse è però un altro prodotto: si parla di un DLP con singolo chip a risoluzione 4K, apparentemente indirizzato al mercato home consumer, secondo quanto dichiarato da Justin Halls, Head of Product Marketing presso Optoma:

Siamo impazienti di poter svelare i nostri ultimi sviluppi nel mercato della proiezione. Avremo un'installazione che mostrerà una soluzione avanzata per il gaming, insieme a soluzioni innovative per il mercato retail ed il digital signage. Mostreremo anche il nostro primo proiettore 4K. In questo momento potete vedere sale cinematografiche che utilizzano questa tecnologia. Siamo i primi produttori di proiettori DLP a portare la tecnologia 4K nel mercato home consumer.

Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Media World a 139 euro.
Apple Iphone 8 Plus 64gb Grigio Siderale Space Grey è disponibile da puntocomshop.it a 757 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Francesco Prochilo

Ci do uno sguardo e valuto.grazie Nicola :)

Nicola Buriani

Al momento il set-top box più versatile è Nvidia Shield Android TV (dovrebbe arrivare anche il supporto a HDR).

Francesco Prochilo

In prospettiva cambio proiettore fra 4-5 anni...non immediato quindi.Il problema è il futuro h265 che non tutti riescono a eseguire.Un Nas con porta hdmi?O qualcosa di simile...?

Nicola Buriani

Dipende da quanto lo vuoi "future proof": la riproduzione di mkv non è particolarmente problematica per tanti dispositivi ormai, dai set-top box android a media player più evoluti.

Francesco Prochilo

lo farò...volevo chiederti,che cosa consigli al posto del mio macbook per mandare in riproduzione solo mkv?

Nicola Buriani

Cedimento vero e proprio dopo qualche migliaio di ore (almeno un paio, nel caso peggiore).
Dopo qualche centinaio ricontrolla almeno luminosità e contrasto.

Francesco Prochilo

Ok,mi sa che ancora è il caso di aspettare...almeno per me :D
In ogni caso con il Benq mi trovo un gran bene,e ho fatto 250 delle 4000 ore di funzionamento della lampada.Quando dovrebbe iniziare a dare segni di cedimento questa?

Nicola Buriani

Non semplice come stima, senza conoscere alcun dettaglio.
Direi 6.000 - 8.000 Euro circa, come intervallo ipotetico.

Francesco Prochilo

Come prezzi di quanto si potrebbe parlare?

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?

LG mostra il TV arrotolabile che sparisce all'interno della sua base | Aggiornata

"Stranger Things" 2 è disponibile su Netflix | 7 COSE DA SAPERE | Video

Recensione TV OLED Panasonic TX-65EZ1000: il Plasma ha trovato il suo erede