Tutte le specifiche della Smart TV Ultra HD Xiaomi Mi TV 3 da 70"

31 Dicembre 2015 26

Xiaomi ha svelato le specifiche complete della Mi TV da 70". Il pannello utilizzato è prodotto da Sharp: si tratta di un LCD LED Edge a risoluzione Ultra HD, provvisto del controllo local della retroilluminazione (local dimming) a 8 zone. Come per i tagli inferiori (55" e 60"), anche il 70" è sprovvisto di supporto per le sorgenti 3D, come anche di supporto alla tecnologia HDR. Il pannello è in grado di coprire oltre l'85% del gamut NTSC. La frequenza di aggiornamento è fissata a 120Hz, con la compensazione del moto affidata al sistema MEMC (Motion Estimation Motion Compensation).


L'angolo di visione è fissato a 176°, sia in orizzontale, sia in verticale. Rispetto al 60" Ultra HD, cresce il rapporto di contrasto dichiarato, che passa da 1.200:1 a 4.000:1. I miglioramenti hanno coinvolto anche la reattività del pannello: il tempo di risposta è infatti sceso a 6ms, contro gli 8ms dei tagli da 55" e 60".

Il processore che gestisce tutte le operazioni non è cambiato (è lo stesso per tutta la gamma Ultra HD di Xiaomi): il SoC è un MStar 6A928, composto da una CPU Cortex-A17 quad-core, con frequenza di 1,4GHz e da una GPU Mali-760 MP4. Il quantitativo di RAM installato ammonta a 2GB di DDR3, mentre per lo spazio di archiviazione troviamo 8GB di memoria eMMC 5.0.


L'elettronica è integrata all'interno di una soundbar (la Mi TV Bar), che non è quindi semplicemente dedicata alla riproduzione dell'audio, ma agisce anche come una sorta di set-top box esterno, aggiornabile in futuro (l'idea alla base è la stessa dello One Connect Box di Samsung). La connessione con la TV avviene tramite il cavo MiPort. Sul retro della soundbar sono collocati tre ingressi HDMI 2.0 con HDCP 2.2, una porta USB 3.0, una USB 2.0, un ingresso VGA, un ingresso AV (tramite adattatore), l'ingresso per l'antenna ed una porta Ethernet. La connettività comprende anche il Wi-Fi 802.11ac dual-band (2,4 e 5GHz) ed il Bluetooth 4.1.


L'audio viene diffuso tramite 2 tweeter da 20mm e 4 woofer da 6,35cm, con una risposta in frequenza compresa tra 60Hz e 22kHz. Un subwoofer wireless (Mi Subwoofer, con woofer da 16,51cm) è disponibile come accessorio opzionale. E' supportata la riproduzione di tracce in formato Dolby Digital e DTS.


La piattaforma Smart TV è la MIUI TV, basata su Android Lollipop. Oltre a numerose applicazioni, è integrato un media player (Mi-Player) capace di riprodurre numerosi formati, ovvero RM, FLV, MOV, AVI, MKV, TS, MP4, MP3, FLAC, WAV e ALAC. La TV Xiaomi è anche in grado di supportare la decodifica dei video in formato H.265, con una profondità del colore a 10 bit ed una massima risoluzione pari a 3840 x 2160 pixel / 60 fotogrammi al secondo (il supporto a H.264 è invece limitato a 30 fotogrammi al secondo, sempre a risoluzione Ultra HD).


Come per le altre TV Ultra HD, non è stata trascurata neanche la cura per i materiali ed i dettagli. Lo chassis è realizzato in metallo, con cornici in alluminio ed uno spessore di 12,9mm nel punto più sottile (38,6mm verso il fondo).

La Mi TV 3 da 70" è proposta al prezzo di 9.999 Yuan, pari a circa 1.400 Euro. Gli accessori disponibili includono il già citato Mi Subwoofer, a 599 Yuan, poco più di 80 Euro, ed il telecomando Bluetooth con controlli motori e microfono, proposto a 99 Yuan, circa 14 Euro. La Mi TV Bar è disponibile anche separatamente, al costo di 999 Yuan, circa 140 Euro.


La disponibilità è per ora limitata al solo mercato cinese.

Tanta memoria interna e ottimo hardware a prezzo conveniente? Honor View 10 Lite è in offerta oggi su a 234 euro.

26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
delpinsky

Beh, sulla carta, con i prezzi di Xiaomi, quando eventualmente l'OLED diventasse qualcosa di veramente alla portata del mercato consumer, noi avremmo sicuramente dei grossi vantaggi. Spero che per quella data Xiaomi possa spedire pure in Italia, così come fa ora per UK, GER, FRA e USA per alcuni prodotti.

CMDaniel

Si, ma sai a che prezzi...

IlPiazzistaVolante

Al massimo ha piu' gesture l'm2 note, il che non è una male, anzi. Comunque, il redmi note 2 è un ottimo telefono e ha caratteristiche nettamente superiori al meizu m2 note.

delpinsky

La vorrei con pannello OLED da 70" visto che ormai il Plasma è abbandonato...sarebbe perfetta! Però sarebbe un gran bello vedere questa TV in azione. Portatela in Italia!

delpinsky

Beh, si potrebbe fare un viaggio in Cina, giusto per vedere la Grande Muraglia e
poi, al ritorno, ti porti il Grande OLED come bagaglio a mano :D

Svasatore

Magari...fra 2 anni costeranno 6500€.

StriderWhite

Prima o poi la Sampdoria vincerà un altro scudetto...

Kyotrix

Non male come tv. Faranno anche oled 4k? Immagino di si, prima o poi

Ajeje Brazorf

Ho appna guardato, è scaduto lo sconto del 10% pagando con paypal. Comunque basta tenere d'occhio il sito, lo rifanno continuamente.

Ermy_sti

quale sconto?

DevHunter

Certo. Ma i prezzi saranno molto differenti. Distribuire un prodotto costa ormai quanto produrlo....

efremis

Prima o poi arriveranno in Europa.

GianlucaA

15 giorni fa ho osservato da harrods a londra il top di gamma delle TV oled LG. Che dire. veniva voglia di fare un mutuo all'istante e comprarlo. L'unica cosa che mi trattiene è il sapere che è un mercato in evoluzione. Quindi tra 2 anni quelle che oggi costano 10k € costeranno 500€ con estrema facilità

RobyMax1

Ottimo, ma prenderei il Redmi Note 3 a 169, a quel punto.
Comunque Xiaomi sicuramente.

Ajeje Brazorf

Fhd? il 55ec930 da glistockisti con lo sconto del 10%.. dovrebbe venire 1480€ se non sbaglio.

Ezio Dread

149€

Ezio Dread

Xiaomi RedMi Note 2 senza dubbi. Investi 50€ in più e prendi il 3, non te ne pentirai.

nothingman

Quale oled 55 pollici trovi a quel prezzo?

RobyMax1

Andrei su Xiaomi, personalmente. A che prezzi li hai trovati?

bliss

ahaha anche a me capita di passare 10 minuti buoni ogni volta che mi trovo davanti l' Oled 55" da Unieuro

Tajwar

Un vero peccato direi

Ajeje Brazorf

Gli lcd di fascia alta non hanno più senso di esistere se non con un netto taglio dei prezzi. Un oled 55" fhd ormai online si trova a meno di 1500€, un 55" 4k durante il periodo di natale si prendeva a 2400€..
Sono curioso di vedere i nuovi oled che verranno presentati i primi di gennaio.

Nicola Buriani

E' il gamut NTSC, non uno standard televisivo :).

_M[4]uR[1]n[0]_

Ieri ero da mediaworld, ho osservato per 10 minuti il tv LG OLED 55" FHD, dopo sono passato ad osservare il JS900 Samsung da 55" UHD..
Che dire, il Samsung mi è parso imbarazzante! Si notava ai lati la luce delle lampade più forte, soprattutto sui bianchi. Il gradiente da grigio a nero era osceno!! Purtroppo non ho potuto osservare delle immagini veloci su un colore chiaro, si sa, i Led soffrono di vertical banding, mi sarebbe piaciuto capire se l'OLED sopperisse al problema e se nel JS9000 questo problema fosse trascurabile..
Certo è che in quel momento avrei speso 2000€ per un OLED FHD e non 2000€ per il JS9000 UHD!!

Antonio Exidor

Ma esiste ancora la distinzione tra NTSC, PAL e SECAM?
Pensavo che con i pannelli lcd fosse scomparsa.

proxyy

Mannaia a voi, solo per il mercato cinese....

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!