Panasonic mostra i proiettori 3 chip DLP Laser da 28.000 lumen

09 Febbraio 2016 7

Epson non è l'unica ad aver annunciato una nuova gamma di proiettori Laser. Anche Panasonic, presente a ISE 2016 (9 - 12 Febbraio, Amsterdam) ha svelato la serie RZ31K, composta da proiettori DLP 3 chip con tecnologia Solid Shine. Quest'ultima consiste in una sorgente luminosa ibrida Laser/fosfori. I modelli in arrivo, il prossimo Autunno, disporranno di una luminosità di 28.000 lumen e di un rapporto di contrasto pari a 20.000:1. La risoluzione varierà in funzione del prodotto scelto: si potrà optare per la WUXGA (1920 x 1200 pixel) o SXGA+ (1440 x 1050 pixel).

La sorgente luminosa Solid Shine garantisce un funzionamento continuo senza manutenzione, merito anche del sistema di raffreddamento a liquido. La nuova gamma è compatibile con tutte le ottiche Panasonic disponibili per i proiettori 3 chip DLP.

Halmut Kulessa, European Projector Marketing Manager di Panasonic, ha dichiarato:

Panasonic vanta una forte presenza nel settore dei proiettori ad alta luminosità per grandi schermi, video mapping ed eventi outdoor. La scelta di introdurre i proiettori laser in questo specifico settore di mercato, caratterizzato da precise esigenze, mira ad offrire ai nostri rental partner soluzioni altamente tecnologiche, in grado di portare risultati di sicuro successo grazie a luminosità, compattezza e affidabilità. Con la serie RZ31K ci poniamo l'obiettivo di eliminare quasi completamente l'esigenza di effettuare il cosiddetto backup a caldo, ossia di produrre copie di sicurezza. Ciò si traduce in un sicuro vantaggio per i professionisti della produzione eventi che vedranno notevolmente ridursi tempi e costi operativi, grazie ad una notevole semplificazione della pipeline di proiezione.

Tra le funzionalità integrate citiamo il Real Motion Processor a 120 Hz (la compensazione del moto che rende più fluide le immagini in rapido movimento), il Detail Clarity Processor 5 (aumenta il livello di dettaglio) ed il System Daylight View 3 (intensifica la luminosità e il colore nelle applicazioni di mapping).

Kulessa ha aggiunto:

Per quanto riguarda l'ambito delle installazioni fisse, siamo certi che i proiettori della nuova gamma daranno notevole impulso al trend delle installazioni di mapping 3D permanenti, oggi sempre più in crescita. E' innegabile che la necessità di sostituire regolarmente le lampade e di sottoporre i proiettori a frequenti interventi di manutenzione - costo notevole per le aziende - rappresenti un freno allo sviluppo di questo tipo di installazioni. La gamma RZ31K si pone come la soluzione ideale, combinando appunto l'assenza di manutenzione e i bassi costi di mantenimento con l'elevata luminosità, requisito tecnico indispensabile nelle grandi installazioni.

A completare la dotazione sono la tecnologia DIGITAL LINK (basata su HDBaseT: permette di veicolare segnali audio, video e controllo su cavi Cat5e o superiori fino a 100 metri), le funzioni di edge blending, colour matching e il controllo della luminosità e del colore con regolazione geometrica per proiezioni multiple.


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nicola Buriani

Dubito ne arriveranno (a meno di non considerare anche i mini-proiettori, ma non sono la stessa cosa).

Marco

Io sto aspettando un 1080p dlp a Led che costi sotto i 1000€ :)

Nicola Buriani

ISE è molto più orientato al mercato professionale.
Qualcosa a livello consumer comunque c'è.

Nicola Buriani

Hanno presentato i BenQ e mostrato qualcosina degli Optoma (pochissimi dettagli però).
Per il resto ci sono i Sony (più Epson e JVC con l'Ultra HD simulato).

Willy Wonka

perchè niente roba Consumer ???

LeChuck

Ma di proiettori 4K consumer ancora non se ne parla?

Liuk

Ma perchè questi dispositivi tendono tutti ad assomigliare al proiettore di Fallout4?
E' un mistero.

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?