Il proiettore 4K Sony VPL-VW320ES supporterà HDR con un aggiornamento firmware

26 Aprile 2016 21

Lo scorso Settembre Sony ha presentato l'attuale gamma di proiettori home cinema 4K a IFA di Berlino. Delle due novità presentate solo una, il modello VPL-VW520ES, è provvista del supporto alla tecnologia HDR (High Dynamic Range). La situazione è però destinata a mutare a breve: anche il proiettore di fascia più bassa, VPL-VW320ES, verrà dotato del supporto a HDR tramite un aggiornamento firmware. Il numero di proiettori Sony compatibili con HDR salirà quindi a tre (la gamma comprende anche il VPL-VW5000ES, presentato al CEDIA EXPO 2015).


Thomas Issa, Product Manager presso Sony Professional Solutions Europe, ha dichiarato:

Vogliamo offrire ai nostri clienti la miglior qualità d'immagine possibile e siamo quindi entusiasti di annunciare questo nuovo aggiornamento firmware. Il 4K sta rapidamente diventando il nuovo standard per le trasmissioni televisive e i film, perciò i nostri clienti si aspettano si vedere immagini con dettagli cristallini nei propri salotti. In linea con le nostre altre soluzioni 4K HDR, come i display Bravia e i film su Ultra HD Blu-ray di Sony Pictures Home Entertainment, siamo lieti di estendere questa tecnologia al proiettori VPL-VW320ES.

Il firmware sarà disponibile alla fine di Maggio.


21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
carmine

io non ne conosco, ma se hai un amico che ha una sonda puoi verificarlo molto facilmente

Stefano Fiorentini

In effetti il rivenditore mi ha detto che

carmine

ne sei certo? controlla bene! praticamente sembra che adottino solo un accorgimento software per sistemare il problema, leggi su avmagazine le disavventure dell'utente lupoal

Stefano Fiorentini

Si mandato in assistenza... a Londra in garanzia tramite il venditore, sembra sistemato, verificher

carmine

al posto tuo mi preoccuperei di più del suo contrasto nativo e della sua deriva sul blu, li hai verificati?

Stefano Fiorentini

Si lo so.. ho chiesto a Sony se aggiornava il firmware del mio VPL 50 per migliorare il motion enhancement , come nei modelli Nuovi ... ma evidentemente aggiornano solo i modelli costosi. Complimenti SONY!!

gioboni

ma è ovvio che i limiti sono legati unicamente alle loro previsioni di utili trimestrali: è il mercato e in un settore così ampio come quello delle tv lo capisco anche. Fatico invece a comprendere la logica del voler seguire questa linea anche per i videoproiettori; già si parte con un bacino d'utenza molto più ristretto e prezzi medi abbastanza elevati, il mio pensiero è: se il modello top fhd sta sui 3000€ (sparo cifre mooolto casuali) e l'entry level uhd con hdr sta a 7000€, perchè non fare un fhd con hdr a 5000€. Io non penso che siano così pazzi da pensare che in queste fasce di prezzo uno sia disposto a raddoppiare la cifra a cuor leggero, quindi la mia impressione è che potrebbero star perdendo l'occasione di fare soldi facili (dubito che possa richeidere molto sforzo aggiungere solo l'hdr). Poi oh, non lo fanno quindi sicuramente c'è qualcosa che sfugge a me e non ai loro team di ingegneri/analisti, ma vorrei capire cosa.

Nicola Buriani

Concordo e tra l'altro Netflix dimostra che di limiti non ne esisterebbero (ma si sapeva).

gioboni

e questo è un gran limite secondo me! l'hdr porta molti più benefici del 4k (ovviamente parlo per dimensioni medie) ma il fatto di essere legato al uhd è davvero seccante... poi vabbeh, almeno in campo televisori i prezzi dei modelli 4k stanno calando vertiginosamente tanto da rendere questo problema quasi inesistente, ma parlando di vpr è tutta un'altra questione

IlRompiscatole

Le blackmagic sono un ottimo tentativo ma hanno dei limiti imbarazzanti. Le cineprese buone continuano a costare tanto.
Innovazioni ce ne sono state abbastanza anche in questo settore (laser, tiro ultra corto etc etc).
Purtroppo le cose buone costano e continueranno a costare tanto.. però siamo calati a 7000€, il primo proiettore sony 4K andava intorno ai 20000€ se non sbaglio :-)

Nicola Buriani

Con HDR? Nessun Full HD supporta HDR (e dubito che le cose cambieranno in futuro).

Stefano Fiorentini

Aggiorna solo VPR da 7.000 euro? e i modelli Sony VPLHW50ES da 3.500 euro..... come il mio? no?

Marco

Ci vorrebbe una nuova azienda come la Blackmagic che ha reso disponibili videocamere di alta qualità a prezzi relativamente accessibili! Invece innovazioni nel campo della videoproiezione se ne vedono con il contagocce e i prezzi non scendono

efestopini

fra un paio d' anni quando probabilmente cambierò il mio, valuterò le varie tecnologie ma non spenderò sicuramente più di 2500

Marco

Poco più di 7000 euro!

carmine

anch'io, ma sembra che, almeno fino ai prodotti di due anni fa, le matrici o qualcos'altro nel percorso ottico abbia un difetto che manda a donnine allegre il contrasto nativo

efestopini

li ne ho sempre sentito parlare benissimo dei sony, quando presi il mio ero in dubbio se jvc o sony e presi il jvc rs46 per il nero e l' ottica motorizzata ma tornando indietro forse opterei per l' altro

efestopini

non ho idea dei prezzi degli epson,

carmine

magari prima di comprare un sony date una lettura su avmagazine o su avsforum!

Massimo Olivieri

molto meglio gli epson laser visto il confronto tra i due

efestopini

il mio prossimo vpr sarà sicuramente sony

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?