BenQ i500 è il proiettore a LED compatto con sistema operativo Android

21 Maggio 2016 5

BenQ si appresta a commercializzare il proiettore i500. Il prodotto si presenta con dimensioni compatte: le misure sono 215,63 x 93,16 x 201,7 mm con un peso di 1,3 chilogrammi. La tecnologia utilizzata è quella DLP con un singolo chip a risoluzione WXGA (1280 x 800 pixel). La sorgente luminosa è a LED e garantisce 500 ANSI lumen e una lunga durata (tra le 20.000 e le 30.000 ore di funzionamento). i500 è dotato di ottica a tiro corto (il rapporto di tiro è 0,6:1): è sufficiente 1 metro di distanza dallo schermo per proiettare un'immagine da circa 80".


i500 offre numerose funzionalità multimediali: il proiettore è infatti provvisto del sistema operativo Android 4.4.4 e permette quindi di utilizzare numerose applicazioni. Tramite le due porte USB si possono inoltre riprodurre varie tipologie di file:

  • Video: AVI (XVID, MJPEG), DVIX (MJPEG, XVID), DAT (MPEG1), MPG (MPEG1), MPEG (MPEG1)
  • Musica: MP3, MP2, MP1, AAC, WAV
  • Foto: JPG (jpg e jpeg), BMP
  • Sottotitoli: SRT, SMI
  • Documenti: Adobe PDF, MS Power Point, MS Excel, MS Word‎

La connettività comprende Wi-Fi e Bluetooth, utilizzabile anche in sinergia con gli speaker stereo da 5W ciascuno per la riproduzione di musica. i500 può dunque fungere da speaker Bluetooth (in questa modalità il video resta spento). BenQ garantisce anche il supporto a Miracast.

Le connessioni disponibili includono un ingresso HDMI, un ingresso VGA, un ingresso e un'uscita audio su jack da 3,5mm, un ingresso microfono, una porta Ethernet e due porte USB (una 2.0 e una 3.0). i500 sarà disponibile da Giugno con un prezzo indicativo di 799 Euro.


5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
gaelom

Caruccio, in tutti i sensi

Vincenzo

Per lo stesso motivo per cui non si vendono più PC con XP ;)

furlo

perchè no? differenze sostanziali con le versioni successive?

Vincenzo

Android 4.4.4... perché!?

Marco Iacopino

LG PH550G

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?